°Pannacotta al caffè e cardamomo

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

°Pannacotta al caffè e cardamomo

Messaggioda Rossella » 29 giu 2008, 19:26

ImmagineImmagine


Provata oggi ed è veramente eccezionale, compatta delicata e soffice allo stesso tempo, un ottimo rimedio per riciclare gli albumi.
non ho foto, ho commesso un errore, ho utilizzato uno stampo quadrato che è risultato grande per le dosi della ricetta, me ne sono accorta subito ma troppo pigra per rifare caramello e cercare lo stampo adatto, in ogni caso avrei compromesso la riuscita anche se mi fossi prodigata a cercare lo stampo, ;-)) ma tanto la rifarò a breve perchè è piaciuta moltissimo, con lo stesso stampo, raddoppiando le dosi 8))

copio direttamente dal blog di Rita Mezzini, che ringrazio per la deliziosa ricetta!!!

Ho fatto precedere la normale "bollitura" della panna con gli aromi da un giorno intero di infusione nella panna.
Vista la stagione calda non mi sono fidata a tenere la panna fuori dal frigo, per cui l'infusione è avvenuta a temperatura bassa, però mi sembra che abbia funzionato lo stesso: l'aromatizzazione mi è parsa più intensa rispetto a quando faccio la versione classica.

Pannacotta al caffè e cardamomo

Ingredienti:
500 ml di panna
160g di albumi
125g di zucchero semolato
1 cucchiaino abbondante di caffè Jamaica Blue Mountain
2-3 bacche di cardamomo

Procedimento:
Mettere in infusione il caffè ed il cardamomo nella panna per un giorno intero in frigorifero.
Per questa operazione ho usato una bustina da the di tela con una trama molto fitta che non ha fatto uscire il caffè. In alternativa si può usare un colino dalla maglia molto fitta.
Far bollire la panna con lo zucchero e gli aromi per 4-5 minuti.
Far raffreddare, rimuovere la bustina con gli aromi e versare la panna sopra agli albumi, che vanno leggermente sbattuti (devono perdere la tensione, non far fare la schiuma).
Mescolare e versare in una teglia da forno.
Se si vuole si può ricoprire il fondo della teglia con del caramello, tipo creme caramel.
Cuocere a bagnomaria a 150°c per 45min.
Io mi regolo, tastando la superficie, quando è compatta, spengo il forno.
Togliere la teglia dal bagnomaria solo quando è fredda e porla in frigo.
Il meglio di questo dolce si ha dopo un paio di giorni!!

Su Coquinaria sta avendo molto successo, dovuto alla particolare cremosità che gli albumi e la lenta cottura le conferiscono.
Senza questi aromi e senza il caramello, si ottiene la versione base che può essere servita con coulis di frutta (fragole, lamponi, kiwi) e può essere una buona alternativa a chi non ama i sapori molto dolci.

nota personale
non avevo il caffè di cui parla Rita, ho sostituito con bacca di vaniglia del madagascar bye Sandra *smk*
per la cottura ho seguito stefania che consiglia di diminuire la temperatura del forno prolungando i tempi, è venuto compatto e senza neanche un buchino.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pannacotta al caffè e cardamomo

Messaggioda ila » 30 giu 2008, 7:25

Nooo, Rossella che non mette la foto....ecco che ieri di punto in bianco e' venuto un diluvio su torino... :D *smk*
Ti tocca rifarla cara, ma da quanto dici sulla bonta' non sara' un gran dispiacere .
Io ho giusto degli albumi in avanzo dalla torta di ieri...
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Re: Pannacotta al caffè e cardamomo

Messaggioda Mariella Ciurleo » 30 giu 2008, 11:10

Purtroppo, dopo numerosi tentativi, sono arrivata alla conclusione che il cardamomo proprio non mi piace... :cry:
Rossella, per non privarmi di questa nuova squisitezza che hai tirato fuori dal tuo inesauribile cappello a cilindro :buongiorno: , con cosa pensi che potrei sostituirlo?
Un bacio *smk*
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)

Re: Pannacotta al caffè e cardamomo

Messaggioda mimmy » 30 giu 2008, 18:07

Mi attirava molto e così ho messo in infusione la panna con caffè e cardamomo.
Peccato che non abbia una qualità di caffè così buona come quella consigliata....vabbè, mi accontenterò :oops:
Avatar utente
mimmy
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 17 lug 2007, 16:51

Re: Pannacotta al caffè e cardamomo

Messaggioda elisabetta » 30 giu 2008, 19:00

Grazie per averla sperimentata Rossella, ho una ricetta simile da anni in agenda ma mai provata:Rita Mezzini è bravissima e dalla sua "fucina" escono ricette affidabilissime, grazie anche a lei.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Pannacotta al caffè e cardamomo

Messaggioda Rossella » 30 giu 2008, 19:28

Mariella Ciurleo ha scritto:Purtroppo, dopo numerosi tentativi, sono arrivata alla conclusione che il cardamomo proprio non mi piace... :cry:
Rossella, per non privarmi di questa nuova squisitezza che hai tirato fuori dal tuo inesauribile cappello a cilindro :buongiorno: , con cosa pensi che potrei sostituirlo?
Un bacio *smk*

con zeste di arancia ad esempio...bacche di cannella..oppure elimina il caffè, e metti in infusione le spezie che adopero nella panna cotta di mercotte :-P o :p
bacio *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pannacotta al caffè e cardamomo

Messaggioda rosanna » 30 giu 2008, 22:05

quante cose belle che state facendo :sigh: Io mi sento pigra, fa troppo caldo ! Rossella mi ha incuriosito e sono andata a sbirciare nel blog di rita mezzini, che non conoscevo :oops: Che meraviglia di colori !
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pannacotta al caffè e cardamomo

Messaggioda Rossella » 2 lug 2008, 11:54

ila ha scritto:Nooo, Rossella che non mette la foto....ecco che ieri di punto in bianco e' venuto un diluvio su torino... :D *smk*
Ti tocca rifarla cara, ma da quanto dici sulla bonta' non sara' un gran dispiacere .
Io ho giusto degli albumi in avanzo dalla torta di ieri...

avevo detto che l'avrei rifatta , :P triplicando le dosi questa volta.. ;-)) .noi la troviamo strepitosa...non è fantastica? :wink:
ImmagineImmagine
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pannacotta al caffè e cardamomo

Messaggioda Clara » 3 lug 2008, 17:03

Altrochè che è fantastica Rossella :shock:

Mi sembra che lo stampo che hai usato sia bello grande, si sforma così perfetta con
facilità o hai qualche trucco? :|?
Voglio dire, neanche una piega, il bordo perfetto :shock:
Lo so che sei un'artista, ma come hai fatto? :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Pannacotta al caffè e cardamomo

Messaggioda Rossella » 3 lug 2008, 18:50

Clara ha scritto:Altrochè che è fantastica Rossella :shock:

Mi sembra che lo stampo che hai usato sia bello grande, si sforma così perfetta con
facilità o hai qualche trucco? :|?
Voglio dire, neanche una piega, il bordo perfetto :shock:
Lo so che sei un'artista, ma come hai fatto? :D

si, è uno stampo quadrato da 23 cm.x 23. x h 4 cm. triplicando le dosi..ovvio!!!
basta seguire le indicazioni di Rita , aspetta che raffreddi dentro il bagnomaria e poi in frigorifero, in seguito, lo sformerai come un comunissimo cream caramel! :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pannacotta al caffè e cardamomo

Messaggioda rosanna » 4 lug 2008, 0:33

ross, 1 lt e mezzo di panna ecc.... Quanti erano i commensali ?? *smk*
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pannacotta al caffè e cardamomo

Messaggioda moscadiburro » 4 lug 2008, 13:43

fantastica... peccato che proprio ieri ho dovuto buttare via degli albumi perché per mancanza di tempo non sono riuscita ad utilizzarli :cry: che dispiacere! :mazza:

me la segno per la prossima volta! :mrgreen: :fiori:
le mie foto
Avatar utente
moscadiburro
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 21 ago 2007, 15:18
Località: Perugia


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee