° Panettone rapido Roberto Potito in fieri °

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: ° Panettone rapido Roberto Potito in fieri °

Messaggioda Alga » 30 dic 2008, 11:44

bravissima Cinzia, è proprio quella che intendo io, aspetto tue nuove.
ciao
Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di fare, incominciala. L'audacia ha in se' genio, potere e magia.Incomincia adesso.
(Johann Wolfgang Goethe)
Avatar utente
Alga
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 15 apr 2008, 13:40
Località: Milano Ovest

Re: ° Panettone rapido Roberto Potito in fieri °

Messaggioda Alga » 30 dic 2008, 13:50

eccovi accontentate, finalmente arrivano le foto della creatura...... come potete notare in mezzo si è abbassato un pochino quando ho appoggiato la carta di alluminio per evitare che si bruciasse troppo, forse ho sbagliato? Penso di si, ma comunque sia il risultato è stato molto soddifacente.
Ciao e grazie per la bellissima esperienza.
Allegati
DSC00038.JPG
DSC00038.JPG (83.64 KiB) Osservato 195 volte
DSC00037.JPG
DSC00037.JPG (91.9 KiB) Osservato 196 volte
DSC00034.JPG
DSC00034.JPG (88.79 KiB) Osservato 195 volte
Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di fare, incominciala. L'audacia ha in se' genio, potere e magia.Incomincia adesso.
(Johann Wolfgang Goethe)
Avatar utente
Alga
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 15 apr 2008, 13:40
Località: Milano Ovest

Re: ° Panettone rapido Roberto Potito in fieri °

Messaggioda cinzia cipri' » 30 dic 2008, 15:57

alga a me sembra comunque bello e come dimensioni simile a una veneziana ;)
comunque ora indaghero' meglio su come fare la veneziana.
Ho pensato di provare a chiedere al panificio che lo fa qui a Bia': tanto non ne hanno piu' e non ne faranno altri, quindi magari e' disposta a dar la ricetta.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° Panettone rapido Roberto Potito in fieri °

Messaggioda Alga » 30 dic 2008, 17:22

Grazie mille Cinzia per il tuo interessamento. Ho trovato una ricetta in internet, ma ha come dose di lievito 80 gr. su un kg. di farina, mi sembra tanto.... proferirei fare la biga come per il panettone ed usare meno lievito.
Mi sembra di ricordare che ci sono solo i canditi ed ha una glassatura di mandorle e chicci di zucchero, ma non ne sono sicura. :|?
Aspetto comunque tue notizie, sempre se riesci.
A dopo.
Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di fare, incominciala. L'audacia ha in se' genio, potere e magia.Incomincia adesso.
(Johann Wolfgang Goethe)
Avatar utente
Alga
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 15 apr 2008, 13:40
Località: Milano Ovest

Re: ° Panettone rapido Roberto Potito in fieri °

Messaggioda Donna » 30 dic 2008, 17:32

Alga, è bellissimo perchè è il "tuo" panettone!
Io lo mangerei molto più volentieri di quelli comprati! ;-)) :saluto:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: ° Panettone rapido Roberto Potito in fieri °

Messaggioda cinzia cipri' » 30 dic 2008, 21:46

alga, hai visto in homepage del blog di adriano? qui ;-))
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° Panettone rapido Roberto Potito in fieri °

Messaggioda Alga » 30 dic 2008, 21:55

ho visto ora, meraviglie delle meraviglie, sicuramente da provare dopo aver finito il classico e prima di inziare la dieta....... :|? .
Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di fare, incominciala. L'audacia ha in se' genio, potere e magia.Incomincia adesso.
(Johann Wolfgang Goethe)
Avatar utente
Alga
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 15 apr 2008, 13:40
Località: Milano Ovest

Re: ° Panettone rapido Roberto Potito in fieri °

Messaggioda Rossella » 30 dic 2008, 22:16

cinzia cipri' ha scritto:alga, hai visto in homepage del blog di adriano? qui ;-))

gia visto, stupendo come tutte le sue cose :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Panettone rapido Roberto Potito in fieri °

Messaggioda elena75 » 2 gen 2009, 20:36

no, consigli...un solo suggerimento, quando stendi la pasta prima di aggiungere l'uvetta, stendila un pò di più e sgonfiala, avrai più spazio per l'uvetta da mettere sopra, guarda i fotogrammi di Stroliga, infarina meglio il piano sotto la pasta, arrotolarla prima di porzionare sarà più facile :wink:
comunuqe davvero brava!

grazie :fiori:


Grazie mille in effetti io ho fatto una sola porzione alla volta .... ho diviso le dosi della ricetta in base alle dimensioi dello stampo...
però hai ragione quando ho riprovato per l'ulimo dell'anno ho steso di più la pasta e poi ho infarinato un pochino l'uvetta è andata decisamente meglio..
mio papà mi ha recuperato uno stampo da panettone in carta... che bello... ho contagiato tutta la famiglia la mamma ha comprato i canditi di arancia in pasticceria e stasera mio marito ha iniziato a candire il cedro ....siamo una banda di matti!!
ho ancora uno stampo e da quello che ho capito non si aspettano che lo conservi per l'anno prossimo ;
Avatar utente
elena75
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 23 dic 2008, 18:19

Precedente

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee