Panettone Milano - alto - Massari

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Panettone Milano - alto - Massari

Messaggioda Rossella » 10 dic 2014, 5:49

Ho fatto il primo impasto ieri pomeriggio e terminato alle 18.30, impasto formato in 20 ' , setoso come da ricetta, sembrava non doversi amalgamare mai quella massa che parte asciuttina, poi con l'inserimento del lievito madre successivo a pezzetti, ho inserito il gancio ed è andato tutto liscio!
E' gia a buon punto...
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Panettone Milano - alto - Massari

Messaggioda Luciana_D » 10 dic 2014, 6:52

Rossella ha scritto:Ho fatto il primo impasto ieri pomeriggio e terminato alle 18.30, impasto formato in 20 ' , setoso come da ricetta, sembrava non doversi amalgamare mai quella massa che parte asciuttina, poi con l'inserimento del lievito madre successivo a pezzetti, ho inserito il gancio ed è andato tutto liscio!
E' gia a buon punto...

Confessione : non ho seguito la sua procedura : Chessygrin :
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Panettone Milano - alto - Massari

Messaggioda Rossella » 10 dic 2014, 7:06

Luciana_D ha scritto:
Rossella ha scritto:Ho fatto il primo impasto ieri pomeriggio e terminato alle 18.30, impasto formato in 20 ' , setoso come da ricetta, sembrava non doversi amalgamare mai quella massa che parte asciuttina, poi con l'inserimento del lievito madre successivo a pezzetti, ho inserito il gancio ed è andato tutto liscio!
E' gia a buon punto...

Confessione : non ho seguito la sua procedura : Chessygrin :

te possino :lol: :lol:
sto iniziando con il secondo impasto : Chessygrin :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Panettone Milano - alto - Massari

Messaggioda Rossella » 10 dic 2014, 9:41

Rossella ha scritto:
Luciana_D ha scritto:
Rossella ha scritto:Ho fatto il primo impasto ieri pomeriggio e terminato alle 18.30, impasto formato in 20 ' , setoso come da ricetta, sembrava non doversi amalgamare mai quella massa che parte asciuttina, poi con l'inserimento del lievito madre successivo a pezzetti, ho inserito il gancio ed è andato tutto liscio!
E' gia a buon punto...

Confessione : non ho seguito la sua procedura : Chessygrin :

te possino :lol: :lol:
sto iniziando con il secondo impasto : Chessygrin :


Per il secondo impasto, mi sono attenuta alla ricetta, eccetto per l'immissione del burro che ho aggiunto dopo l'inserimento dei tuorli in due volte,( lavorato con la foglia per questa parte di lavoro) per ultimo l'immissione dell'acqua ( con il gancio) che deve avvenire goccia a goccia, è importantissimo per noi che lavoriamo con planetarie casalinghe, ribaltando di tanto in tanto, a seguire la frutta candita e l'uvetta!
Da sola non è facile fotografare e mostrare il velo, impasto stupendo :=:! :=:!

Immagine

a riposo e anch'io : Chessygrin :

Immagine
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Panettone Milano - alto - Massari

Messaggioda rosanna » 10 dic 2014, 15:57

il peso dei tuorli del secondo impasto in prima pagina è 130 gr. , non è scritto in rosso . : Smile :
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Panettone Milano - alto - Massari

Messaggioda Rossella » 10 dic 2014, 16:05

rosanna ha scritto:il peso dei tuorli del secondo impasto in prima pagina è 130 gr. , non è scritto in rosso . : Smile :

Me ne sono accorta in corso d'opera, sono 97 gr.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Precedente

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee