Panettone gastronomico.

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Adriano » 28 dic 2012, 16:12

Rossella ha scritto:Ecco perchè sono importanti i corsi, :sad:


Alcune formature sono effettivamente troppo difficili...

Strada facendo ho dovuto cambiarla, venivano tutti storti...
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Rossella » 28 dic 2012, 16:50

Adriano ha scritto:
Rossella ha scritto:Ecco perchè sono importanti i corsi, :sad:


Alcune formature sono effettivamente troppo difficili...

Strada facendo ho dovuto cambiarla, venivano tutti storti...

E questo dovrebbe consolarmi ? :evil:

Nel pirottino più grande ho messo 720 gr. d'impasto, il resto in quello da 500gr.
Forse avrei anche dovuto fare un calcolo diverso?
Nelle diverse angolazioni...tiè : Chessygrin :
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Voglio rifarli, non chiedo la perfezione, potermi migliorare si - gh :P
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Adriano » 28 dic 2012, 17:15

Se sforni a 96 - 97°, non c'è bisogno di capovolgere.

Mica mi sembrano male...
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Rossella » 28 dic 2012, 17:22

Adriano ha scritto:Se sforni a 96 - 97°, non c'è bisogno di capovolgere.

Mica mi sembrano male...

Che fai mi prendi in giro? : Chessygrin :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Luciana_D » 28 dic 2012, 18:18

Io me li mangerei pure cosi' :lol:
Dai che so' belli,Rosse' :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda rosanna » 28 dic 2012, 21:15

Rossella ! :shock:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Rossella » 29 dic 2012, 7:36

Ragazze lo so che mi volete bene, grazie :fiori:

I ripieni possono essere molteplici.
Cercando sul forum, ho trovato un post interessante della nostra amica Maria Rita *smk*
riporto in parte...
Panettone Gastronomico :
Si avvicinano le feste e perciò mi pare che quest'idea, che ho tratto da Cucina Moderna serie oro, dicembre 2007, possa essere utile.
Il panettone gastronomico che preferisco è quello leggermente briochiato, la farcitura prevede questi ingredienti:
gr. 100 prosciuttovcrudo
gr.100 coppa
gr.100 culatello
gr 100 salame Milano
gr 100 prosciutto cotto affumicato
gr. 40 burro
mezzo cucchiaino di semi di finocchio pestati
gr 100 caprino
gr 100mascarpone
1 cucchiaino aceto balsamico
4 fichi secchi
1 cucchiaio marsala
gr 100 panna acida 1/ cucchiaino di rafano in pasta (cren)(che ho sostituito con maionese e senape di Digione)
10 grani pepe nero pestato
Mescolate i semi di finocchio con gr.20 di burro e poco sale. Stendetene metà sul disco di base, copritelo col prosciutto crudo e il secondo disco imburrato.
Spalmate il terzo strato di pane con 2/3 di panna acida mescolato al rafano e poco sale, copritela con il prosciutto cotto econ la quarta fetta di pane imburrata sulla parte inferiore
proseguite con uno strato di fichi secchi frullati con il marsala e il salame
con il mascarpone profumato con alcune gocce di aceto balsamico ed il culatello
con il caprino mescolato col pepe e a coppa.
avvolgete stretto nella pellicola il panettone e ponetelo per 30' in frigo. Tagliate in 8 spicchi, chiudete con la calotta intera,eventualmente decoratela con una rosetta di crudo e servite.
Io lascio la calotta senza decorazione e stringo il panettone con un bel nastro in tinta con la tovaglia (rosso o verde a Natale, blù o argento a capodanno)
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Adriano » 29 dic 2012, 14:33

Rossella ha scritto:I ripieni possono essere molteplici.


Vi scrivo quello che ho portato in giro e che è piaciuto parecchio:

Giardiniera sottaceto sgocciolata 330gr
tonno sottolio da sgocciolare 240gr
maionese 150gr
4 uova sode
capperi dissalati una manciata

il tutto mixato.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Luciana_D » 29 dic 2012, 18:28

Adriano,se lo formiamo come il panettone non va bene?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Rossella » 29 dic 2012, 18:38

Adriano ha scritto:
Rossella ha scritto:I ripieni possono essere molteplici.


Vi scrivo quello che ho portato in giro e che è piaciuto parecchio:

Giardiniera sottaceto sgocciolata 330gr
tonno sottolio da sgocciolare 240gr
maionese 150gr
4 uova sode
capperi dissalati una manciata

il tutto mixato.

Grazie.
ho omesso solo le uova sode :oops: non le amo particolarmente.
Lo avevo gia fatto tanti anni fà, confermo la bontà , mollica piccola e soffice.
devo solo capire bene come procedere con la formatura...se me lo spieghi : Chessygrin :
grazie ancora.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Adriano » 29 dic 2012, 20:51

Luciana_D ha scritto:Adriano,se lo formiamo come il panettone non va bene?

vanno chiusi gli alveoli, la mollica deve venire fitta e regolare.

Rossella ha scritto:devo solo capire bene come procedere con la formatura...se me lo spieghi : Chessygrin :
grazie ancora.

Ci provo: poggia il rotolo sulla spianatoia, con una mano agguanta su uno dei due capi (dove vedi i giri) e spingi verso l'altro, di modo che i lembi vadano sotto. Ripeti dalla parte opposta, lì dove avevi la mano, e ora tutti i lembi sono sotto. Arrotonda e hai fatto. Il rischio è di dare una tensione eccessiva...
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Luciana_D » 29 dic 2012, 22:07

Adriano ha scritto:
Luciana_D ha scritto:Adriano,se lo formiamo come il panettone non va bene?

vanno chiusi gli alveoli, la mollica deve venire fitta e regolare.

Rossella ha scritto:devo solo capire bene come procedere con la formatura...se me lo spieghi : Chessygrin :
grazie ancora.

Ci provo: poggia il rotolo sulla spianatoia, con una mano agguanta su uno dei due capi (dove vedi i giri) e spingi verso l'altro, di modo che i lembi vadano sotto. Ripeti dalla parte opposta, lì dove avevi la mano, e ora tutti i lembi sono sotto. Arrotonda e hai fatto. Il rischio è di dare una tensione eccessiva...

OK,grazie :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Rossella » 29 dic 2012, 23:35

Luciana_D ha scritto:
Adriano ha scritto:
Luciana_D ha scritto:Adriano,se lo formiamo come il panettone non va bene?

vanno chiusi gli alveoli, la mollica deve venire fitta e regolare.

Rossella ha scritto:devo solo capire bene come procedere con la formatura...se me lo spieghi : Chessygrin :
grazie ancora.

Ci provo: poggia il rotolo sulla spianatoia, con una mano agguanta su uno dei due capi (dove vedi i giri) e spingi verso l'altro, di modo che i lembi vadano sotto. Ripeti dalla parte opposta, lì dove avevi la mano, e ora tutti i lembi sono sotto. Arrotonda e hai fatto. Il rischio è di dare una tensione eccessiva...

OK,grazie :D

Grazie, :D
buonanotte ^sleep^
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Luciana_D » 30 dic 2012, 12:04

Vedremo se ho capito :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda susyvil » 30 dic 2012, 12:41

Ross, :clap: :clap: :clap:
Io l'ho fatti in svariate occasioni, ricetta ottima e stracollaudata!!! :D
Grazie Adriano!!! *smk*

Immagine
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Luciana_D » 30 dic 2012, 12:55

Che mostriciattolo ^rodrigo^
hai mica la fetta sottomano? :D

Il mio l'ho stretto troppo |^.^|
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda susyvil » 30 dic 2012, 13:00

Luciana_D ha scritto:Che mostriciattolo ^rodrigo^
hai mica la fetta sottomano? :D

Il mio l'ho stretto troppo |^.^|

Purtroppo no, questo lo feci in occasione di un buffet, commissionato e portato a destinazione così come lo vedi!
Quando lo rifarò, la fetta non mancherà!! :wink:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Luciana_D » 30 dic 2012, 13:33

panettonegastronomico.jpg
Ma quanto e' brutto :lol: :lol: :lol:
Tutto storto

Immagine

Era un impasto talmente bello che dargli una stretta e' stato automatico :lol:

Adriano : ho dovuto aggiungere circa 45gr di acqua perche' l'impasto era troppo tenace
La prima lievitazione e' durata 2 ore e la seconda poco piu' di 2 ore e l'impasto pesava 790gr.Troppo poco per spezzarlo.
Adesso manca solo la fetta.

Grazie per l'aiuto prezioso :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda Rossella » 30 dic 2012, 17:55

@ Assunta e non ci avevi detto nulla? :piedino
bello *smk*
Ma quanto e' brutto
Tutto storto

Luciana, hai messo in forma come suggerito da Adriano?
Vedrai che bontà :-P o :p:
Stamattina, ho preso la parte superiore( il cappello) che era rimasto ieri sera, l'ho affettata e tostato, l'ho servito a Giulio come un toast con formaggio e prosciutto :-P o :p:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Panettone gastronomico.

Messaggioda susyvil » 30 dic 2012, 18:33

Luciana_D ha scritto:Ma quanto e' brutto :lol: :lol: :lol:
Tutto storto




A me sembra uguale a quello di Rossella e al mio!! :lol: :lol: :lol:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee