Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 25 nov 2012, 17:29

Rossella ha scritto:
susyvil ha scritto:L'ho trovato!!! :lol: ...era nella bottega degli esperimenti in "facciamo un cucinare insieme"...Qui!

Tè possimo, sto cercando come una pazza lo sai :evil:
Tutto è bene quel che finisce bene *smk*
Ora lo sistemiamo per bene qui *smk*

:lol: ...lo avevo immaginato!!
Grazie Ros!! *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda pitupitumpa » 25 nov 2012, 17:55

Ciao Luciana,
prima di tutto lo spillone per panettone me l'ha preso, da Casolaro a Napoli, una mia mia amica.
Rosanna mi sembra sia di Napoli...quindi non avrà difficoltà a prenderlo!!!
Vedo che ce l'hanno simile da Plurimix...io metto il link...ditemi se è vietato metterli..... :?:
http://www.plurimix-point.it/modules/scheda.cfm?id=3344
e da Tibiona:
http://www.tibiona.it/shop/tibiona-prod ... -2615.html
Spero di essere utile con queste informazioni......personalmente lo trovo....utilissimo!!!!

Per quanto rigurada il mio panettone....non ho avuto grandi difficoltà...l'unica se vogliamo è stata al termine della cottura....dopo 60 minuti (cottura come consigliata da Rosanna e replicata anche da te) ho testato la cottura...lo spagnetto risultava pulito...ma sentendolo molto morbido l'o rimesso per altri due minuti in forno...questo l'ha fatto abbassare un pochino al centro!!!.....questione di "inesperienza"!!!!! : Chessygrin :

La mia Pm....si è comportata benissimo!!!!...vi metto alcune foto della lavorazione.....
questo il velo del primo impasto:

Immagine

qui nella camera di lievitazione....fatta dal maritino:

Immagine

qui.....notare i tempi.....dalle 20.25....alle 05.50 ^sleep^ ...fortuna mi sono svegliata...

Immagine

velo 2° impasto:

Immagine

qui con scarpatura eseguita.......avrei dovuto mettere diversamente il burro....per sigillare l'impasto delle "orecchie" perchè in cottura sono un pò scivolate giù!!!! : Blink :

Immagine

tutto qui!!!.......ma ripeto senza di voi...non ce l'avrei fatta....questo è il mio secondo panettone!!!

Ora spero solo che l'interno non mi deluda!!
ciao!!! :saluto:
Avatar utente
pitupitumpa
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 27 dic 2011, 12:10

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda pitupitumpa » 25 nov 2012, 17:58

Grazie Nico, Rossella ed Assunta!!!! thank you :saluto:
Avatar utente
pitupitumpa
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 27 dic 2011, 12:10

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 25 nov 2012, 19:03

Bel lavoro Susanna :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda pitupitumpa » 25 nov 2012, 19:08

Grazie Luciana.....alla prossima...anzi al prossimo!!!! : Chessygrin : *smk* *smk*
Avatar utente
pitupitumpa
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 27 dic 2011, 12:10

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Rossella » 25 nov 2012, 19:32

pitupitumpa ha scritto:Grazie Luciana.....alla prossima...anzi al prossimo!!!! : Chessygrin : *smk* *smk*

Grazie a te :D
Attendiamo la fetta :wink:
P.S.
Assunta tutto sistemato *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda anavlis » 25 nov 2012, 19:51

ma che brava!!! :clap: :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda pitupitumpa » 25 nov 2012, 23:22

Grazie Silvana!!! :saluto:
A martedì con la fetta!!! : Smile :
Avatar utente
pitupitumpa
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 27 dic 2011, 12:10

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Etta » 26 nov 2012, 14:57

Quando fai la prova dell'impasto per la triplicazione,quando impasto metti nel becker?
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda pitupitumpa » 27 nov 2012, 21:18

Ecco l'interno come promesso:

Immagine

Immagine

a me piace ...voi che ne dite? :|?

Luciana ti devo ringraziare tanto e con te anche Nico e tutti coloro che hanno partecipato al C.I. *smk* *smk* *smk*
:saluto:
Avatar utente
pitupitumpa
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 27 dic 2011, 12:10

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda pitupitumpa » 27 nov 2012, 21:24

Etta ha scritto:Quando fai la prova dell'impasto per la triplicazione,quando impasto metti nel becker?

Ciao...non so se ti stia rivolgendo a Luciana....io non capisco bene cosa vuoi sapere.... :|?
Avatar utente
pitupitumpa
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 27 dic 2011, 12:10

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda CETTY » 27 nov 2012, 21:47

Che belle fette! Complimenti.
Ho fatto qualche settimana fa' quello di Elmi, era buono come sapore ma non era lievitato bene. comunque sono spariti 2 panettoni in 3 giorni,qui non si butta via niente.
Devo organizzarmi con il lavoro non so' quando :sigh: ma devo provare anche questa ricetta.
Non sò se potrà essere utile,come aroma oltre alla pasta preparata con i canditi ecc... aggiungo delle gocce di olio essenziale di limone e di arancio rosso, il panettone sà di panettone.
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 27 nov 2012, 22:09

Bella fetta Susanna .Brava !! :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 27 nov 2012, 22:11

Etta ha scritto:Quando fai la prova dell'impasto per la triplicazione,quando impasto metti nel becker?

Ammetto la mia ignoranza.......ma non so che becker sia il becker :lol:
Cos'e' ,un contenitore graduato per misurare la crescita di un lievitato?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 27 nov 2012, 22:12

CETTY ha scritto:Che belle fette! Complimenti.
Ho fatto qualche settimana fa' quello di Elmi, era buono come sapore ma non era lievitato bene. comunque sono spariti 2 panettoni in 3 giorni,qui non si butta via niente.
Devo organizzarmi con il lavoro non so' quando :sigh: ma devo provare anche questa ricetta.
Non sò se potrà essere utile,come aroma oltre alla pasta preparata con i canditi ecc... aggiungo delle gocce di olio essenziale di limone e di arancio rosso, il panettone sà di panettone.

Utilissimo :D
In quale misura aggiungi l'olio essenziale?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda CETTY » 27 nov 2012, 22:33

Il consiglio è di 1 goccia ogni 100 gr, io metto qualche goccia in più,prevale più l'arancio rosso.
Su kg 3400 d'impasto ho messo circa 2 cucchiai di aroma in pasta di canditi ecc... 20 gocce di limone e 25 d'arancio rosso.
Avevo trovato l'aroma panettone,ho provato, credimi tutte le volte che assaggiavo un pezzetto di panettone avevo dei bruciori allo stomaco.Sentivi comunque che c'era qualcosa, diciamo di chimico? Una cosa orribile!
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 27 nov 2012, 23:07

Brava Susanna, bellissima la fetta!!! :clap: :clap: :clap:
Ti è piaciuto? :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda pitupitumpa » 27 nov 2012, 23:50

Grazie Luciana e grazie Assunta!! :D
Mi è piaciuto...ma ne ho assaggiato un pezzettino piccino picciò......sono a dieta.... :sigh:
Adesso devo farlo sparire altrimenti sono guai!!!! :roll:
Riproverò a farlo perchè voglio lavorare sulla cupola....e migliorarla!!!
ciao!!!! *smk* :fiori:
Avatar utente
pitupitumpa
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 27 dic 2011, 12:10

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda rosanna » 28 nov 2012, 2:06

oggi ho sentito dal maestro Freguja che mettere il panettone in abbattitore per un pochi minuti aiuta la cupola a salire. Chiedo conferma ad Adriano
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 28 nov 2012, 6:46

rosanna ha scritto:oggi ho sentito dal maestro Freguja che mettere il panettone in abbattitore per un pochi minuti aiuta la cupola a salire. Chiedo conferma ad Adriano

Non so perche' ma mi era balenata l'idea perche' letta da qualche parte.
Fatti dire quando ,ossia se dopo la scarpatura, e per quanto tempo :clap: :clap: :clap:
Giuro che lo faccio :lol:

Inoltre : qui di abbattitore ci sono solo io (intesa come armata di mattarello).Un normale freezer va bene lo stesso?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee