Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Patriziaf » 9 dic 2012, 21:07

ho cotto........che delusione,a 160 statico 50' ,non sono nemmeno fotografabili!!!!!!!!!penso che dovevo cuocere più a lungo per più tempo,perchè sono rimasti molto umidi, e uno a testa in giù è stramazzato a terra!!!! <)> <)> <)> :clap: :clap: che ridere!
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2631
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 9 dic 2012, 21:30

Peccato :sad:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Patriziaf » 10 dic 2012, 17:52

Luciana_D ha scritto:Peccato :sad:

non rinuncio però,riproò magari tenendo il forno più basso di 160° perchè appena ho infornato si sono gonfiati,poi sono subito scesi ed ad un'ora di cottura circa,50 55' sono risultati un pò troppo bagnati.lo rifarò magari facendone uno solo da 1 kg co gli ingredienti in rosso della ricetta......arrivederci!!!!!!
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2631
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 10 dic 2012, 18:26

miky ha scritto:
Luciana_D ha scritto:Peccato :sad:

non rinuncio però,riproò magari tenendo il forno più basso di 160° perchè appena ho infornato si sono gonfiati,poi sono subito scesi ed ad un'ora di cottura circa,50 55' sono risultati un pò troppo bagnati.lo rifarò magari facendone uno solo da 1 kg co gli ingredienti in rosso della ricetta......arrivederci!!!!!!

Strano che sianio scesi.
In tutti i casi 50-55' sono pochini.Per me ne servono 60.
La prossima volta fai anche la prova stecchino se non hai il termometro *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Patriziaf » 10 dic 2012, 18:38

ho visto alcuni video in cui vengono cotti ad ala temperatura...che ne pensi
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2631
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 10 dic 2012, 19:36

miky ha scritto:ho visto alcuni video in cui vengono cotti ad ala temperatura...che ne pensi

Dipende dalla ricetta.
Non ne penso male :wink:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda pitupitumpa » 16 dic 2012, 10:38

Buon giorno a tutti...Natale si avvicina...ed io cerco di perfezionare i miei panettoni...
e siccome non c'è due senza tre...ecco il terzo:

Immagine

Auguri Luciana ed auguri a tutti!!! *smk* *smk* :saluto:
Avatar utente
pitupitumpa
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 27 dic 2011, 12:10

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 16 dic 2012, 14:55

Susanna,sempre piu' su!! :clap: :clap: :clap:

Auguri anche a te *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda milene » 20 dic 2012, 10:06

Buongiorno a tutti! volevo preparare questo panettone ma avrei delle domande... il lm per questa ricetta è meglio che la temperatura per la lievitazione dei rinfreschi precedenti all'impasto sia a temperatura ambiente ,e quindi lunghi, o temperatura di circa 28° cn tempo quindi di 3 - 4 ore di maturazione? e per favorire la cupola io non ho capito... è meglio mettere al fresco per qualche minuto prima d'infornare o in forno per 5 minuti come dice il video di Massari? :|?
milene
 
Messaggi: 73
Iscritto il: 20 apr 2008, 0:07

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 20 dic 2012, 15:42

milene ha scritto:Buongiorno a tutti! volevo preparare questo panettone ma avrei delle domande... il lm per questa ricetta è meglio che la temperatura per la lievitazione dei rinfreschi precedenti all'impasto sia a temperatura ambiente ,e quindi lunghi, o temperatura di circa 28° cn tempo quindi di 3 - 4 ore di maturazione? e per favorire la cupola io non ho capito... è meglio mettere al fresco per qualche minuto prima d'infornare o in forno per 5 minuti come dice il video di Massari? :|?

Ciao Milene :D
Il LM e' meglio portarlo a maturazione a 28* e poi lo lasci a TA
Per la cupola sembra una sosta di 15' a +4* ,poi scarpatura e subito infornamento,dia una marcia in piu'.
massari dice di infornare 5' e poi ritirare per fare le orecchiette (da brivido ma faremo anche questo) :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda pitupitumpa » 2 gen 2013, 22:16

Ciao Luciana....Buon Anno anche qui!!! *smk*
Pensavi mi fossi fermata????...ed invece no...ne ho fatti altri due..... : Chessygrin : : Chessygrin :

Classio e cioccolato e pere essiccate a dx

Immagine

fetta del ciocco e pere...

Immagine
Avatar utente
pitupitumpa
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 27 dic 2011, 12:10

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Rossella » 2 gen 2013, 22:26

Susanna :-::! :clap: :clap: :clap:
Questi sono decisamente più belli di quelli precedenti :D bel cupolone!
Cos'hai fatto di diverso?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda rosanna » 3 gen 2013, 0:05

pitù e frango stanno facendo faville ! :D :clap:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4410
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 3 gen 2013, 7:08

rosanna ha scritto:pitù e frango stanno facendo faville ! :D :clap:

E si,quasi quasi li bannerei per troppa bravura :lol: :lol: :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda pitupitumpa » 3 gen 2013, 7:21

Rossella ha scritto:Susanna :-::! :clap: :clap: :clap:
Questi sono decisamente più belli di quelli precedenti :D bel cupolone!
Cos'hai fatto di diverso?

Ciao Rossella, buon Anno!!

Non ricordo se già l'avessi fatto nel precedente...ma mentre prima avevo aumentato gli ingredienti del 5%...questa volta ho aumentato del 10%....e l'acqua utilizzata nel primo impasto è stata esattamente 225 gr per i due panettoni!

La pirlatura in tutti i miei panettoni...non è così precisa come mostra Luciana nel video...ho sempre bisogno di autarmi con il tarocco...perchè l'impasto mi rimane un pò attaccato al piano...ma nonostante ciò....gli crescono bene!!!

Ho cotto come indicato da Rosana....ma ho scaldato il forno a 170°.....e ridotto a 150°quando ho infornato!!...e non ho lasciato a fessura negli ultimi minuti!

Il ciocco e pere si è sviluppato meglio...probabilmente perchè all'interno aveva solo 100 gr di cioccolato e 100 gr di pere essiccate!!!
Avatar utente
pitupitumpa
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 27 dic 2011, 12:10

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda pitupitumpa » 3 gen 2013, 7:23

rosanna ha scritto:pitù e frango stanno facendo faville ! :D :clap:

Grazie......ma il merito è tutto vostro!!! *smk*

Luciana_D ha scritto:E si,quasi quasi li bannerei per troppa bravura :lol: :lol: :lol:

Davvero?.... |:P ....no daiiiiii.... ^timid!
Avatar utente
pitupitumpa
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 27 dic 2011, 12:10

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda frango » 3 gen 2013, 21:24

Luciana_D ha scritto:
rosanna ha scritto:pitù e frango stanno facendo faville ! :D :clap:

E si,quasi quasi li bannerei per troppa bravura :lol: :lol: :lol:

Lucià quelli di pitupitumpa potrebbero insidiare il tuo trono : Smile : apritela sta pasticceria, su!
Io lavorando solo con lm senza aiutini uno sviluppo così mica l'ho mai visto.
Pitù da dove viene il tuo lm?
frango
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 1 nov 2012, 18:04

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda pitupitumpa » 4 gen 2013, 9:53

frango ha scritto:
Luciana_D ha scritto:
rosanna ha scritto:pitù e frango stanno facendo faville ! :D :clap:

E si,quasi quasi li bannerei per troppa bravura :lol: :lol: :lol:

Lucià quelli di pitupitumpa potrebbero insidiare il tuo trono : Smile : apritela sta pasticceria, su!
Io lavorando solo con lm senza aiutini uno sviluppo così mica l'ho mai visto.
Pitù da dove viene il tuo lm?

Non esageriamo.....giusto usare il condizionale!!! :D

Ecco....diciamolo....senza aiutini..... : Chessygrin : : Chessygrin :
Viene da un pasticcere di Venezia....dicono famoso...mi è stato inviato in scaglie!!! :wink:
Avatar utente
pitupitumpa
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 27 dic 2011, 12:10

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 4 gen 2013, 10:33

frango ha scritto:
Luciana_D ha scritto:
rosanna ha scritto:pitù e frango stanno facendo faville ! :D :clap:

E si,quasi quasi li bannerei per troppa bravura :lol: :lol: :lol:

Lucià quelli di pitupitumpa potrebbero insidiare il tuo trono : Smile : apritela sta pasticceria, su!
Io lavorando solo con lm senza aiutini uno sviluppo così mica l'ho mai visto.
Pitù da dove viene il tuo lm?

Anche io ho lavorato senza aiutini :lol: :lol: :lol:
A dire il vero,alla fine,nessuno ha preso scorciatoie......o dove starebbe il divertimento/sfida? :wink:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Il Panettone alto con LM - Giovanni Pina

Messaggioda Rossella » 4 gen 2013, 10:58

Luciana_D ha scritto:
frango ha scritto:
Luciana_D ha scritto:
rosanna ha scritto:pitù e frango stanno facendo faville ! :D :clap:

E si,quasi quasi li bannerei per troppa bravura :lol: :lol: :lol:

Lucià quelli di pitupitumpa potrebbero insidiare il tuo trono : Smile : apritela sta pasticceria, su!
Io lavorando solo con lm senza aiutini uno sviluppo così mica l'ho mai visto.
Pitù da dove viene il tuo lm?

Anche io ho lavorato senza aiutini :lol: :lol: :lol:
A dire il vero,alla fine,nessuno ha preso scorciatoie......o dove starebbe il divertimento/sfida? :wink:

Mi aggiungo anch'io, dalla mia parte un ottimo lievito madre rinfrescato giornalmente da mesi, con particolare attenzione alle temperature, e la farina certamente : Thumbup :
diversamente, a cosa servirebbero le sfide? :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AhrefsBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee