° Pane al forno a legna vecchio metodo...

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Donna » 25 ott 2007, 11:03

Io che ho avuto la fortuna di crescere mangiando questo pane...ogni giorno, finche' non ho lasciato casa dei mieie genitori...volevo semplicemente testimoniare che certi interventi non sono a caso e che non ho mai avuto intenzione di offendere nessuno/a, ma solo esprimere la mia considerazione.
Forse chissa' se mia madre un giorno potrebbe darmi queste lezioni di panificazione, tutto impastato con la sola forza delle sue braccia...grazie mamma.
Immagine

Immagine

Immagine

IL pane al forno a legna!
Adesso vi ripeto passo passo quello che ha fatto!

1kg di pasta madre
9 kg di farina
2 cubetti di lievito di birra
4-5 litri di acqua calda
sale

Nel cassettone della madia ha messo la farina a fontana, ha aggiunto al centro la pasta madre, il lievito di birra sciolto e man mano aggiungeva l'acqua calda e impastava a mano!!!
Quando le ho chiesto quanta acqua, lei mi ha fatto vedere il contenitore e mi ha detto: ti regoli!
HA diviso l'impasto in 2 da 5 chili l'uno e li ha ammassati ottenendo un impasto molto idratato e abbastanza morbido.
LI ha messi uno sopra l'altro nel cassettone della madia coperti per bene.
Dopo un'ora li ha ripresi e divisi , ha preparato degli strofinacci ben infarinati, ha messo la massa e legati per bene.
Rimessi dentro la madia.
Dopo 3/4 d'ora è tornata al forno ed ha aggiunto una fascina al fuoco per far dorare per bene la campana del forno (così si cuoce bene la parte superiore del pane ha detto ).
Ha mondato per bene le braci e cotto la pizza (così si "abbassa" il forno ha detto ).
Subito dopo aver tolto la pizza, abbiamo messo a cuocere i pani con la pala.

:D
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Messaggioda hadassa » 25 ott 2007, 11:06

mamma mia che meraviglia!!
voglio la ricetta!

(e voglio la Spadoni!! la prossima volta che vengo al paesello tuo mi ci riempio la macchina!!)
Fratelli umani, lasciate che vi racconti com'è andata. J Littel
hadassa
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 8 dic 2006, 9:29

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Rossella » 25 ott 2007, 11:08

o porcapelatta :shock: :shock:
senza parole...si fa per dire...VOGLIO SAPERE TUTTOQUANTO :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda hadassa » 25 ott 2007, 13:13

hadassa ha scritto: e voglio la Spadoni!!


rectius: la (le!) Alimonti!
Fratelli umani, lasciate che vi racconti com'è andata. J Littel
hadassa
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 8 dic 2006, 9:29

Messaggioda robertopotito » 26 ott 2007, 6:52

bellissimo questo pane!!!! ovviamente è necessario il forno a legna...
la ricetta ??
grazie
Roberto Potito
Finchè la barca va tu non remareee...finchèla barca va...lasciala andareee..(Orietta Berti)
robertopotito
 
Messaggi: 446
Iscritto il: 28 nov 2006, 7:38

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda anavlis » 31 ott 2007, 11:44

Immagini cancellate dal quote come da regolamento
...stupendo!!!!!!!! :shock: e mò, la ricetta quando arriva?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10430
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Luciana_D » 15 feb 2009, 13:31

<^UP^> <^UP^> <^UP^>
Donna ci fai la cortesia di ricordarti....... magari chiedi alla mamma,pliiis *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Donna » 16 feb 2009, 10:24

a Luciana e a tutte le moderatrici...avete ragione! Appena mi sento al telefono cerchero' di "carpire" da mia madre il sunto di tutte le operazioni che le vedevo fare quando ero piccola! promessa di piccola marmotta!
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda cinzia cipri' » 16 feb 2009, 10:25

Donna ha scritto:a Luciana e a tutte le moderatrici...avete ragione! Appena mi sento al telefono cerchero' di "carpire" da mia madre il sunto di tutte le operazioni che le vedevo fare quando ero piccola! promessa di piccola marmotta!


ot prepotente: donna bentornata! mi stavo preoccupando
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Donna » 13 apr 2009, 10:09

Ciao ragazze e ragazzi! Eccomi qui dopo aver fatto ben 4 giorni di pucciatina dalla mamma e indovinate un pò cosa ha fatto?
IL pane al forno a legna! Adesso vi ripeto passo passo quello che ha fatto!

1kg di pasta madre
9 kg di farina
2 cubetti di lievito di birra
4-5 litri di acqua calda

Nel cassettone della madia ha messo la farina a fontana, ha aggiunto al centro la pasta madre, il lievito di birra sciolto e man mano aggiungeva l'acqua calda e impastava a mano!!! :shock: Quando le ho chiesto quanta acqua, lei mi ha fatto vedere il contenitore e mi ha detto: ti regoli! ;-))
HA diviso l'impasto in 2 da 5 chili l'uno e li ha ammassati ottenendo un impasto molto idratato e abbastanza morbido.LI ha messi uno sopra l'altro nel cassettone della madia coperti per bene.
Dopo un'ora li ha ripresi e divisi , ha preparato degli strofinacci ben infarinati, ha messo la massa e legati per bene. Rimessi dentro la madia.
Dopo 3/4 d'ora è tornata al forno ed ha aggiunto una fascina al fuoco per far dorare per bene la campana del forno (così si cuoce bene la parte superiore del pane ha detto :mrgreen: ). Ha mondato per bene le braci e cotto la pizza (così si "abbassa" il forno ha detto : Love : ).
Subito dopo aver tolto la pizza, abbiamo messo a cuocere i pani con la pala.
Le foto le ho nella macchinetta fotografica di mia nipote, appena li spedisce ve le faccio vedere.
Scusate se insisto, ma qui non si parla di "incordature", di impastatrici, di Temperature...questi sono pani fatti con l'alchimia dell'esperienza e anche il sapore, secondo me, è il risultato della memoria. :saluto:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Luciana_D » 13 apr 2009, 10:18

Donna ha scritto:Ciao ragazze e ragazzi! Eccomi qui dopo aver fatto ben 4 giorni di pucciatina dalla mamma e indovinate un pò cosa ha fatto?
IL pane al forno a legna! Adesso vi ripeto passo passo quello che ha fatto!

1kg di pasta madre
9 kg di farina
2 cubetti di lievito di birra
4-5 litri di acqua calda

Nel cassettone della madia ha messo la farina a fontana, ha aggiunto al centro la pasta madre, il lievito di birra sciolto e man mano aggiungeva l'acqua calda e impastava a mano!!! :shock: Quando le ho chiesto quanta acqua, lei mi ha fatto vedere il contenitore e mi ha detto: ti regoli! ;-))
HA diviso l'impasto in 2 da 5 chili l'uno e li ha ammassati ottenendo un impasto molto idratato e abbastanza morbido.LI ha messi uno sopra l'altro nel cassettone della madia coperti per bene.
Dopo un'ora li ha ripresi e divisi , ha preparato degli strofinacci ben infarinati, ha messo la massa e legati per bene. Rimessi dentro la madia.
Dopo 3/4 d'ora è tornata al forno ed ha aggiunto una fascina al fuoco per far dorare per bene la campana del forno (così si cuoce bene la parte superiore del pane ha detto :mrgreen: ). Ha mondato per bene le braci e cotto la pizza (così si "abbassa" il forno ha detto : Love : ).
Subito dopo aver tolto la pizza, abbiamo messo a cuocere i pani con la pala.
Le foto le ho nella macchinetta fotografica di mia nipote, appena li spedisce ve le faccio vedere.
Scusate se insisto, ma qui non si parla di "incordature", di impastatrici, di Temperature...questi sono pani fatti con l'alchimia dell'esperienza e anche il sapore, secondo me, è il risultato della memoria. :saluto:

Splendido!!!
Un grande grazie alla tua Mamma *smk*

DONNA!!!!!! chedi a Mamma del sale.......non lo nomina neanche.
Grazie *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda miao » 13 apr 2009, 11:09

Luciana_D ha scritto:
Donna ha scritto:Ciao ragazze e ragazzi! Eccomi qui dopo aver fatto ben 4 giorni di pucciatina dalla mamma e indovinate un pò cosa ha fatto?
IL pane al forno a legna! Adesso vi ripeto passo passo quello che ha fatto!

1kg di pasta madre
9 kg di farina
2 cubetti di lievito di birra
4-5 litri di acqua calda

Nel cassettone della madia ha messo la farina a fontana, ha aggiunto al centro la pasta madre, il lievito di birra sciolto e man mano aggiungeva l'acqua calda e impastava a mano!!! :shock: Quando le ho chiesto quanta acqua, lei mi ha fatto vedere il contenitore e mi ha detto: ti regoli! ;-))
HA diviso l'impasto in 2 da 5 chili l'uno e li ha ammassati ottenendo un impasto molto idratato e abbastanza morbido.LI ha messi uno sopra l'altro nel cassettone della madia coperti per bene.
Dopo un'ora li ha ripresi e divisi , ha preparato degli strofinacci ben infarinati, ha messo la massa e legati per bene. Rimessi dentro la madia.
Dopo 3/4 d'ora è tornata al forno ed ha aggiunto una fascina al fuoco per far dorare per bene la campana del forno (così si cuoce bene la parte superiore del pane ha detto :mrgreen: ). Ha mondato per bene le braci e cotto la pizza (così si "abbassa" il forno ha detto : Love : ).
Subito dopo aver tolto la pizza, abbiamo messo a cuocere i pani con la pala.
Le foto le ho nella macchinetta fotografica di mia nipote, appena li spedisce ve le faccio vedere.
Scusate se insisto, ma qui non si parla di "incordature", di impastatrici, di Temperature...questi sono pani fatti con l'alchimia dell'esperienza e anche il sapore, secondo me, è il risultato della memoria. :saluto:

Splendido!!!
Un grande grazie alla tua Mamma *smk*

DONNA!!!!!! chedi a Mamma del sale.......non lo nomina neanche.
Grazie *smk*

Peccato non avere un forno a legna :sigh: , credo che il sale lo abbia messo nell'aqua calda dobbiamo sapere solo le dosi, poi per il forno a legna si vedra' ,dovremmo arrangiarci col forno elettrico a casa . E' bellissimo sentire di tanta semplicita' hai ragione donna, senza togliere nulla agli esperti ....che malinconia :oops: e che bei tempi :sigh: *smk* *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda ronniebbq » 13 apr 2009, 11:29

....Donna ....
per un pane così potrei uccidere ..... : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :

un saluto è un po' che non ti scrivo .... tutto ok ?
La cucina è chimica.... quando capisci cosa avviene nella pentola ....cominci a vedere le cose diversamente ....
...la cottura della pasta non è altro che una gelificazione .....
R. P . Ronnie
L'esperienza è la somma di tutti i nostri errori passati :
e gli errori non identificati restano delle verità alternative ..... Oscar Wilde

www.grillemall.it
www.barbecueadomicilio.it
Avatar utente
ronniebbq
 
Messaggi: 245
Iscritto il: 25 ago 2008, 21:39
Località: MILANO - Monza -

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Donna » 14 apr 2009, 7:54

ronniebbq ha scritto:....Donna ....
per un pane così potrei uccidere ..... : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :

un saluto è un po' che non ti scrivo .... tutto ok ?

Che ne dici andrà bene come bruschetta? ;-))
Contraccambio i saluti sei una persona "squisita"! :saluto:

Per i sale..chiederò! NOn mi sono posta il problema :|?
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda elisabetta » 14 apr 2009, 9:19

Favolosooo!!!
Io ho il forno a legna ma non l'ho mai usato per il pane,solo per la pizza:ci vuole troppo tempo per accenderlo,farlo scendere a un temperatura ottimale.Donna,capisco il tuo discorso sul fare il pane senza usare tecniche e alchimie,ma lo può fare chi da anni e anni lo fa,imparandolo dai genitori,dai nonni.Io ci ho provato ad improvvisare ma mi è andata male:mai sono riuscita a realizzare del pane come il tuo o quello di Rossella/Adriano/Stroliga/Luciana,Miao,Cinzia,Sandra,Potito ecc.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda cinzia cipri' » 14 apr 2009, 16:05

elisabetta ha scritto:Favolosooo!!!
Io ho il forno a legna ma non l'ho mai usato per il pane,solo per la pizza:ci vuole troppo tempo per accenderlo,farlo scendere a un temperatura ottimale.Donna,capisco il tuo discorso sul fare il pane senza usare tecniche e alchimie,ma lo può fare chi da anni e anni lo fa,imparandolo dai genitori,dai nonni.Io ci ho provato ad improvvisare ma mi è andata male:mai sono riuscita a realizzare del pane come il tuo o quello di Rossella/Adriano/Stroliga/Luciana,Miao,Cinzia,Sandra,Potito ecc.


elisabetta, in compenso fai dei dolci degni di un pasticcere reale e scusa se e' poco....
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda miao » 14 apr 2009, 16:24

cinzia cipri' ha scritto:
elisabetta ha scritto:Favolosooo!!!
Io ho il forno a legna ma non l'ho mai usato per il pane,solo per la pizza:ci vuole troppo tempo per accenderlo,farlo scendere a un temperatura ottimale.Donna,capisco il tuo discorso sul fare il pane senza usare tecniche e alchimie,ma lo può fare chi da anni e anni lo fa,imparandolo dai genitori,dai nonni.Io ci ho provato ad improvvisare ma mi è andata male:mai sono riuscita a realizzare del pane come il tuo o quello di Rossella/Adriano/Stroliga/Luciana,Miao,Cinzia,Sandra,Potito ecc.


elisabetta, in compenso fai dei dolci degni di un pasticcere reale e scusa se e' poco....

Quoto tutto,cio' che ha detto Cinzia !!! : Thumbup :
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Luciana_D » 14 apr 2009, 16:26

Mi accodo :D Elisabetta,sei unica!!!!! :fiori:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda miao » 14 apr 2009, 16:47

Luciana_D ha scritto:Mi accodo :D Elisabetta,sei unica!!!!! :fiori:

Beh!!! Luciana, neanche tu scarseggi!!! : Chef :
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Luciana_D » 14 apr 2009, 18:14

miao ha scritto:
Luciana_D ha scritto:Mi accodo :D Elisabetta,sei unica!!!!! :fiori:

Beh!!! Luciana, neanche tu scarseggi!!! : Chef :

Troppo buona *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Prossimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee