° Pane al forno a legna vecchio metodo...

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda elisabetta » 14 apr 2009, 18:35

Grazie ragazze,ma preferirei saper fare un'ottima pagnotta invece dei dolci,sapete che mi hanno stufato un pò?
Mentre assaggiavo un pezzetto di pastiera pensavo:ma sta pastiera la faccio sempre uguale/uguale??Mi sa che ci cambio qualcosa l'anno prossimo,non so perchè ma mi è presa così.Non amo le cose sempre identiche,standardizzate,uffà,è un periodo che sono in conflitto con me stessa.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: ° Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Rossella » 5 mar 2014, 7:39

Andiamo sempre alla ricerca di pani innovativi, ma è a questo a cui ci ispiriamo sempre, a cui vorremmo arrivare, il pane che si fa ancora, almeno in alcuni centri come il mio!
Donatella io lo faccio praticamente cosi senza lievito di birra e senza forno a legna purtroppo :result^
p.s.
perchè quell'aggiunta di ldb?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Luciana_D » 7 mar 2014, 6:39

Rossella ha scritto:Andiamo sempre alla ricerca di pani innovativi, ma è a questo a cui ci ispiriamo sempre, a cui vorremmo arrivare, il pane che si fa ancora, almeno in alcuni centri come il mio!
Donatella io lo faccio praticamente cosi senza lievito di birra e senza forno a legna purtroppo :result^
p.s.
perchè quell'aggiunta di ldb?

Quasi tutti ne aggiungono una virgoletta per dare quella spinta di piu'.Lo vedo anche a Velletri.
Credo non bisognerebbe demonizzare il LdB ma imparare ad usarlo.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Rossella » 7 mar 2014, 7:36

Luciana_D ha scritto:
Rossella ha scritto:Andiamo sempre alla ricerca di pani innovativi, ma è a questo a cui ci ispiriamo sempre, a cui vorremmo arrivare, il pane che si fa ancora, almeno in alcuni centri come il mio!
Donatella io lo faccio praticamente cosi senza lievito di birra e senza forno a legna purtroppo :result^
p.s.
perchè quell'aggiunta di ldb?

Quasi tutti ne aggiungono una virgoletta per dare quella spinta di piu'.Lo vedo anche a Velletri.
Credo non bisognerebbe demonizzare il LdB ma imparare ad usarlo.


Tutt'altro Lu, io sono una "fan" del ldb, ci sono impasti che rendono al meglio solo con il ldb, basta imparare ad utilizzarlo al meglio come hai giustamente sottolineato, :wink: invece noto che troppo spesso si cerca d'infilare il lm ogni dove! Nei pani che venivano prodotti( vedipane di castel vetrano) una volta non c'era alcuna presenza di ldb, erano meravigliosi. Pani come questo di cui sopra bellissimo per altro, non ne vedevo la necessità, mi chiedevo semplicemente il perchè, :wink: se non al solo scopo di fare maturare l'impasto più velocemente, o di dare una maggiore alveolatura al pane. Personalmente se voglio avere una mollica più aperta, idrato maggiormente l'impasto, ma questo è altro discorso!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda anavlis » 7 mar 2014, 8:47

Ho avuto modo di notare che nel passaggio generazionale, dalle nostre nonne alle nostre mamme, le ricette del pane si sono modificate e il ldb (nuova scoperta in quel periodo) veniva ficcato ovunque e in dosi massicce anche quando non era necessario, come nel pane. Stessa cosa per il lievito chimico per dolci, ha sostituito il cremon tartaro ed anche lì dosi massicce. Oggi i rapporti si sono riequilibrati e li usiamo con maggiore raggionevolezza.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Donna » 7 mar 2014, 9:29

anavlis ha scritto:Ho avuto modo di notare che nel passaggio generazionale, dalle nostre nonne alle nostre mamme, le ricette del pane si sono modificate e il ldb (nuova scoperta in quel periodo) veniva ficcato ovunque e in dosi massicce anche quando non era necessario, come nel pane. Stessa cosa per il lievito chimico per dolci, ha sostituito il cremon tartaro ed anche lì dosi massicce. Oggi i rapporti si sono riequilibrati e li usiamo con maggiore raggionevolezza.

Credo che Silvana abbia risposto in modo esaudiente! :wink:
L´altro giorno una mia collega ha rinunciato a fare un dolce perche´non aveva il lievito chimico in casa. Sua madre le aveva suggerito il bicarbonato ma lei non si e´fidata.
Io le ho fatto notare che una volta non céra lievito chimico e che cio´che rende soffice una torta e´la montata delle uova e l´aria che ingloba: pensiamo al pan di spagna che non vuole lievito....
Cosi´credo che mia madre si sia fatta influenzare dall´era del consumismo :wink: :ahaha:
Come ben sapete, io non ho la pazienza di curare il lievito madre e metto il LdB dappertutto, quello che faccio e´che riduco di molto le dosi e aumento i tempi di lievitazione. Mia madre non si alza piu´come una volta alle 3-4 del mattino per mettere a lievitare il pane, credo che i tempi influiscano molto sull´uso del LdB, oltre a dargli quella carica in piu´come giustamente dice Luciana : Love : :saluto:
Come vorrei avere un forno a legna, sono sicura che un giorno ci riusciro ´^rodrigo^
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: ° Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda anavlis » 7 mar 2014, 10:03

Donna ha scritto: Come vorrei avere un forno a legna, sono sicura che un giorno ci riusciro ´^rodrigo^

anch'io lo sogno ^rodrigo^

sai che anche mia madre si era fatta influenzare da queste polvere magiche?!!! faceva dei fantastici ravioli dolci e nell'impasto aggiungeva limone e un pizzico di bicarbonato...poi spuntò il pan degli angeli e improvvisamente impazzì :lol: :lol: :lol: :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Donna » 7 mar 2014, 10:09

anavlis ha scritto:
Donna ha scritto: Come vorrei avere un forno a legna, sono sicura che un giorno ci riusciro ´^rodrigo^

anch'io lo sogno ^rodrigo^

sai che anche mia madre si era fatta influenzare da queste polvere magiche?!!! faceva dei fantastici ravioli dolci e nell'impasto aggiungeva limone e un pizzico di bicarbonato...poi spuntò il pan degli angeli e improvvisamente impazzì :lol: :lol: :lol: :lol:


Silvana pensa al nome: Pan degli angeli ha un non so che di celestiale.....l´avete vista la serie MAD MEN? E´fantasica e parla della societa´americana degli inizi anni 60 e le strategie pubblicitarie su come influenzare gli acquisti! : Thumbup :
L´ho sempre detto che bisogna vivere fuori dal PIL..ma cosi´non avrei il mio stipendio! ^timid!
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: ° Pane al forno a legna vecchio metodo...

Messaggioda Rossella » 7 mar 2014, 11:43

Concordo su tutto Signore, siamo tutte sintonizzate sulla stessa linea d'onde! :D *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Precedente

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee