° Pane dell'amicizia

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Pane dell'amicizia

Messaggioda Silvia Briba » 9 gen 2008, 23:44

Ciao a tutti! :saluto:
Metto oggi la mia prima ricetta, con la speranza che vi piaccia. Si tratta di un addattamento di una ricetta trovata in un libro americano, dal titolo Bread Machine, how to prepare and bake the perfect loaf. Si tratta di un libro di ricette per macchina del pane, ma questa l'ho eseguita con il Kenwood. Mi ha dato un sacco di soddisfazione! :D
Nel libro il pane si chiama "Party Bread", ma a me piace chiamarlo "Pane dell'amicizia", proprio per la sua forma e per come viene poi consumato.

Immagine

Ecco la ricetta (con le mie variazioni) e le foto:

Per il pane al latte:
145 ml di latte tiepido
180 g di farina 00
45 g di manitoba
1 cucchiaino e 1/2 di zucchero
1 cucchiaino di sale
15 g di burro
1/2 cucchiaino di lievito secco oppure 8 gr lievito fresco

Per il pane integrale:
175 ml di acqua
175 g di farina integrale
75 g di manitoba
1 cucchiaino e 1/2 di zucchero integrale di canna
1 cucchiaino di sale
25 g di burro
1/2 cucchiaino di lievito secco oppure 8 gr. lievito fresco

Per spennellare e decorare:
1 tuorlo d'uovo
1 cucchiaio di latte
fiocchi d'avena
semi di papavero

Preparare i due impasti (devono essere elastici e non appiccicosi) e lasciar lievitare in luogo tiepido e al riparo dalle correnti d'aria per 1 ora e mezza.
Dopo la prima fase di lievitazione, lavorare i due impasti per qualche minuto sul piano leggermente infarinato e dividere l'impasto al latte in modo da formare 9 pallette e quello integrale in modo da formarne 10.
Imburrare una teglia a cerniera da circa 25 cm di diamentro e disporvi all'interno 12 pallette alternate (latte e integrale) seguendo il profilo del bordo, creando un primo cerchio. Fare un secondo cerchio più interno con altre 6 pallette e infine porre l'ultima (integrale) al centro a completare.

Immagine

Lasciare lievitare per un'altra ora circa. Nel frattempo scaldare il forno a 200° C.

Immagine

Prima di infornare, spennellare le pallette con la miscela di uovo e latte e spolverare le pallette integrali con i fiocchi d'avena e quelle al latte con i semi di papavero.

Immagine

Cuocere per circa 35-40 minuti, finchè il pane è dorato. Togliere dal forno, lasciar freddare 5 minuti dentro la teglia, poi togliere fuori il pane e trasferirlo sulla gratella.

Immagine

Che ve ne pare? :D
Avatar utente
Silvia Briba
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 14 set 2007, 16:06
Località: Londra

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda PierCarla » 10 gen 2008, 9:40

Sono d'accordo con Lydia, una bella ricetta per una cena tra amici o un buffet.
Volevo solo chiederti se hai idea del peso di mezzo cucchiaino di lievito in polvere, visto che uso sempre quello fresco. Poi faccio la conversione e se vuoi lo aggiungiamo nella tua ricetta così può essere utile anche a qualcun'altro. Grazie :wink:
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda Silvia Briba » 10 gen 2008, 10:02

PierCarla ha scritto:Sono d'accordo con Lydia, una bella ricetta per una cena tra amici o un buffet.
Volevo solo chiederti se hai idea del peso di mezzo cucchiaino di lievito in polvere, visto che uso sempre quello fresco. Poi faccio la conversione e se vuoi lo aggiungiamo nella tua ricetta così può essere utile anche a qualcun'altro. Grazie :wink:


Grazie! :)
Per il lievito secco, considerando che in una bustina ci sono circa 3 mezzi cucchiaini e la bustina se non ricordo male è da 7g, direi che 1/2 cucchiaino sono poco più di 2 grammi. A quanto lievito fresco corrisponderebbe?
Avatar utente
Silvia Briba
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 14 set 2007, 16:06
Località: Londra

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda PierCarla » 10 gen 2008, 10:10

Grazie Silvia. Se non ricordo male dovrebbero essere circa 4 grammi di lievito fresco, ma aumentando i tempi di lievitazione credo si possa tranquillamente scendere anche a 2 grammi.
Vediamo se passa Roberto perchè non sono io l'esperta. :wink:
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda Lamù » 10 gen 2008, 10:46

7g lievito secco = 25g lievito fresco
per cui
2, 33g lievito secco = 8g e poco più di lievito fresco... ;-))
P.E. Simona
Avatar utente
Lamù
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 27 nov 2006, 7:48
Località: Bologna

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda Silvia Briba » 10 gen 2008, 10:57

Grazie Lamù!!
Aggiorno subito la ricetta :wink:
Avatar utente
Silvia Briba
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 14 set 2007, 16:06
Località: Londra

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda PierCarla » 10 gen 2008, 11:02

Simona sei sicura? Io ricordavo che il rapporto fosse quasi il doppio, quindi 7gr secco = 12, 5 gr fresco.
Potrei sbagliarmi ovviamente perchè vado a memoria. :|?
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda Silvia Briba » 10 gen 2008, 11:07

Nota di servizio: vedo che il mio primo post non è modificabile...
Avatar utente
Silvia Briba
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 14 set 2007, 16:06
Località: Londra

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda PierCarla » 10 gen 2008, 11:18

Silvia Briba ha scritto:Nota di servizio: vedo che il mio primo post non è modificabile...

Silvia il messaggio è modificabile solo ENTRO 3 ORE dall'invio.
Se vuoi posso modificartelo io, ma vorrei che anche Simona (Lamù) facesse prima un controllo sulla conversione lievito secco=lievito fresco perchè ho un dubbio.
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda Lamù » 10 gen 2008, 11:28

PierCarla ha scritto:Simona sei sicura? Io ricordavo che il rapporto fosse quasi il doppio, quindi 7gr secco = 12, 5 gr fresco.
Potrei sbagliarmi ovviamente perchè vado a memoria. :|?


Sulle bustine c'è scritto ma ora non le ho a disposizione.
Io ricordo che una bustina corrisponde a 25g di lievito fresco, cioè al classico cubetto. E mi sembra che le bustine MastroFornaio siano proprio da 7 grammi, se pesano invece il doppio allora hai ragione tu!
P.E. Simona
Avatar utente
Lamù
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 27 nov 2006, 7:48
Località: Bologna

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda PierCarla » 10 gen 2008, 11:32

Lamù ha scritto:
PierCarla ha scritto:Simona sei sicura? Io ricordavo che il rapporto fosse quasi il doppio, quindi 7gr secco = 12, 5 gr fresco.
Potrei sbagliarmi ovviamente perchè vado a memoria. :|?


Sulle bustine c'è scritto ma ora non le ho a disposizione.
Io ricordo che una bustina corrisponde a 25g di lievito fresco, cioè al classico cubetto. E mi sembra che le bustine MastroFornaio siano proprio da 7 grammi, se pesano invece il doppio allora hai ragione tu!

Ci pensi tu a controllare così poi lo aggiungiamo alla ricetta di Silvia e mettiamo fine al mio dubbio. :D Non usando il lievito secco non ho bustine in casa.
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda Danidanidani » 10 gen 2008, 11:37

Ragazze, ho davanti a me una bustina di lievito Mastrofornaio: contiene 7 gr di lievito e vi è scritto che è pari ad un cubetto di lievito da 25 grammi. :wink: :) :)
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda PierCarla » 10 gen 2008, 11:41

Perfetto! Grazie a Giovanna e a Dani abbiamo risolto il mio dubbio. :scuse^ Simona!
Vado a sistemare la ricetta di Silvia. :wink:
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda Silvia Briba » 10 gen 2008, 11:51

Grazie mille!! :D
Avatar utente
Silvia Briba
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 14 set 2007, 16:06
Località: Londra

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda Lamù » 10 gen 2008, 12:33

Grande lavoro di squadra! 8))
P.E. Simona
Avatar utente
Lamù
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 27 nov 2006, 7:48
Località: Bologna

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda ila » 10 gen 2008, 13:36

Bella l'idea di questo pane, tra l'altro per Natale mi hanno regalato una macchina per il pane che usero' molto per impastare, non e' un ken ma per ora e fino a quando non riusciro' ad averlo va benino, almeno mi riposo. Grazie mille! :D
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda julia » 12 gen 2008, 13:50

:clap: :clap: :clap: Bellissimo questo pane ! Il mio è pronto, sta lievitando tranquilamente , aspetiamo ...
: orologio:
JULIA
Avatar utente
julia
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 22 apr 2007, 19:53
Località: Francia

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda Rossella » 12 gen 2008, 15:37

Silvia Briba ha scritto:Ciao a tutti! :saluto:
Metto oggi la mia prima ricetta, con la speranza che vi piaccia.

Che ve ne pare? :D

Che domande :D mi piace eccome!!!
bella la tua foto, mi metti allegria :wink:
grazie e alla prossima!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda julia » 12 gen 2008, 16:43

Immagine

:saluto: :saluto:

Ecco il mio pane !
Grazie Silvia per questa ricetta fantastica !

Immagine
Immagine



*smk*
JULIA
Avatar utente
julia
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 22 apr 2007, 19:53
Località: Francia

Re: Pane dell'amicizia

Messaggioda Rossella » 12 gen 2008, 17:11

grazie julia, bellissimo il tuo pane :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Prossimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee