Pancetta casalinga

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Pancetta casalinga

Messaggioda Clara » 8 feb 2009, 16:55

Immagine

Immagine

Immagine

Ecco qua la ricetta richiesta, che sono riuscita ad estorcere, non senza difficoltà :piedino : CoolGun : , al consorte ;-)) ;-))
che però, in fondo, resta a disposizione per ogni dubbio o chiarimento : Chef : :D

    PANCETTA CASALINGA

    Ingredienti:

  • un bel pezzo di guanciale, o pancetta, di cm 25 x 40 almeno e spesso non meno di 5 cm , con una buona parte di magro e senza cotenna
  • sale grosso 2 kg. circa
  • vino bianco
    un abbondante trito aromatico di :
  • chiodi di garofano,
  • alloro,
  • bacche di ginepro,
  • timo,
  • maggiorana,
  • cumino e,
    in buona percentuale,
  • cannella,
  • noce moscata,
  • pepe nero
  • 2 spicchi d’aglio
Procedimento
Lavare bene da tutte le impurità il guanciale con acqua tiepida , asciugarlo bene e rilavarlo con abbondante vino bianco frizionandolo bene su tutti i lati. Porlo così com’è, senza asciugarlo dal vino, in una teglia su un letto di sale grosso di circa mezzo cm. , ricoprirlo con altro sale grosso in modo che sia completamente coperto. Porre in frigo per 5 giorni, se lo spessore del guanciale è inferiore ai 5 cm. i giorni si riducono a 3, altrimenti seccherebbe troppo.
Dal 2° giorno in avanti scolare giornalmente l’eccesso di liquido che si forma sul fondo facendo attenzione a non rimuovere il sale.
Passati i giorni per la salamoia lavare il pezzo di guanciale sotto l’acqua corrente fredda in modo da rimuovere tutto il sale, passando anche la lama di un coltello per rimuovere i residui infilati tra il grasso, asciugarlo bene e rilavarlo con vino bianco che non dovrà più essere asciugato.

Praticare un’incisione a V per traverso, a metà del lato più lungo del pezzo di guanciale, sufficientemente profonda per consentirne la piegatura a libro. Affettare sottilmente gli spicchi di aglio e distribuirli all’interno del guanciale, insieme ad una piccola parte del trito aromatico, ma poco, giusto per insaporire l’interno ma non da scurirlo troppo, e piegarlo. Chiudere bene il guanciale legandolo strettamente con spago da cucina, avendo cura di evitare che restino sacche interne di aria. A questo punto frizionare bene e abbondantemente tutta la parte esterna con il resto del trito aromatico, avvolgere il pezzo in 2 strati di carta da forno, legare bene nuovamente e lasciare in frigo per 15/20 giorni.
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda Sandra » 8 feb 2009, 17:45

E' fantastica!!Appena torno a casa provo!! *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda Rossella » 8 feb 2009, 18:56

Sandra ha scritto:E' fantastica!!Appena torno a casa provo!! *smk*


ne avrei mangiata non so quanta...in effetti ci ho dato dentro 8)) 8))
complimenti ancora al consorte
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda Juanas » 8 feb 2009, 19:34

Interessante, il metodo si discosta dal nostro emiliano, anche perché la pancetta viene chiamata solo la parte della pancia del maiale che viene arrotolata, e il guanciale non ne fa parte!
Credo anch'io che sia un ottimo salume, mi incuriosisce il frigo, ti riferisci alla cella frigorifera, o il frigo di casa?
Ho assistito alla lavorazione della carne di maiale a casa dei miei nipoti proprio la settimana scorsa!

Grazie per queste informazioni!
:fiori: :fiori: :fiori:
nonna ivana

la curiosità è il colore della mente

http://cucinariodinonnaivana.blogspot.com/
Avatar utente
Juanas
 
Messaggi: 518
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:59
Località: tre province BO-FE-MO

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda Luciana_D » 8 feb 2009, 19:39

Fantastico Clara :fiori:
Grazie *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda Clara » 8 feb 2009, 21:16

Juanas ha scritto:Interessante, il metodo si discosta dal nostro emiliano, anche perché la pancetta viene chiamata solo la parte della pancia del maiale che viene arrotolata, e il guanciale non ne fa parte!
Credo anch'io che sia un ottimo salume, mi incuriosisce il frigo, ti riferisci alla cella frigorifera, o il frigo di casa?
Ho assistito alla lavorazione della carne di maiale a casa dei miei nipoti proprio la settimana scorsa!

Grazie per queste informazioni!
:fiori: :fiori: :fiori:


Ivana, mio marito al macellaio ha sempre chiesto il guanciale, ma va bene anche la parte della pancia,
quanto alla conservazione, semplicemente il frigo di casa :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda stroliga » 8 feb 2009, 23:10

Spiegazione perfetta,
ottima la pancetta! *smk*
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda miao » 9 feb 2009, 7:28

Questa pancetta ha un aspetto invitantissimo,non so' se sarei capace a prepararla,mi sembra di sentirne il profumino-ino-ino :D fino a qui' a casa ,slurp!!! : Groupwave : :clap: complimenti a tuo marito Clara *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3593
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda PierCarla » 9 feb 2009, 10:33

No No.... non era per niente buona! :mrgreen:
Io non l'ho mangiata.... non è vero.... la stavo solo guardando. :oops:
Forse se me ne spedissi un bel pezzo potrei assaggiarne giusto una fettina, poi potrei commentare :mrgreen:
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda anavlis » 9 feb 2009, 10:58

che cosa FANTASTICA!!!!!!!!!!!! queste meraviglie mi fanno commuovere :sigh: su un crostino caldo il grasso che si scioglie .... :thud: Grazie per la ricetta, già salvata *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10425
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda ugo » 9 feb 2009, 20:42

stroliga ha scritto:Spiegazione perfetta,
ottima la pancetta! *smk*

Quoto!!!!
Ugo
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda Clara » 23 nov 2014, 10:26

Immagine

Riporto su questa ricetta casalinga, Ieri sera abbiamo sistemato i pezzi dell'ultima produzione. :D
Dopo il periodo di riposo in frigo, li mettiamo sottovuoto e nuovamente in frigo, si conservano bene e la scorta durerà per un po' :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda Rossella » 23 nov 2014, 10:53

Stupenda Clara, viene voglia di addentare lo schermo, te possino !!! :lol: *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda Gaudia » 23 nov 2014, 22:54

Buonaaaaaaaaaaa :thud:
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda anavlis » 24 nov 2014, 6:08

Che meraviglia ^rodrigo^ mi piacerebbe avere il coraggio di osare!!!! :clap: :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10425
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda Luciana_D » 24 nov 2014, 6:23

Clara,e' MERAVIGLIOSA !!!! :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
5 CLAPP per Silvano : Love :


Clara: parlando di sottovuoto,che aggetto avete voi?io ne vorrei una ma non industriale :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda Dida » 1 dic 2014, 11:45

Fantastica, me l'ero persa. Io uso questo sistema riportato in questo 3D: arista-marinata-alle-erbe-simil-salume-t6902.html?hilit=pancetta
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2198
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda titione06 » 1 dic 2014, 12:02

:thud: ^rodrigo^ bellissimaaaaaaaaa!! :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda Clara » 1 dic 2014, 13:57

Grazie a nome di Silvano :D

Dida ha scritto:Fantastica, me l'ero persa. Io uso questo sistema riportato in questo 3D: arista-marinata-alle-erbe-simil-salume-t6902.html?hilit=pancetta


Me la ricordo bene Dida, l'avevo anche fatta QUI :D Buonissima
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Pancetta casalinga

Messaggioda miao » 2 dic 2014, 11:19

Che bonta :-P o :p: :thud: quando si fa un'incontro dalle tue parti ^sch^ Claraaaa *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3593
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Prossimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee