Panbauletto con yogurt e lievito madre

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Panbauletto con yogurt e lievito madre

Messaggioda LUIGIA1978 » 25 apr 2015, 19:13

IMG_0983rid.jpg
IMG_0993rid.jpg
Ciao a tutti e buon 25 aprile, oggi vi propongo il panbauletto con yogurt e lievito madre senza burro, leggero e soffice, ideale per la colazione farcito con marmellate, ottimo come spuntino farcito con salumi e formaggi L’ impasto essendo neutro si può farcire sia con ingredienti dolci che salati. ^fleurs^
Ingredienti per panbauletto con yogurt e lievito madre :

300 g di farina manitoba

200 g di farina 00

50 ml di latte

250 g di yogurt bianco cremoso

90 g di licoli ( lievito madre rinfrescato 4-5 ore prima dell'utilizzo ) *

un uovo

10 g di sale

40 g di zucchero

* Se volete utilizzare pasta madre solida 135 g di pasta madre, 273 g di farina manitoba e 182 g di farina 00
Procedimento :

sciogliere il lievito madre nello yogurt, con il latte, lo zucchero. Setacciare le farine in una ciotola, e tenerla da parte. Aggiungere l'uovo e impastare a velocità 2, versando gradatamente le farine con un cucchiaio fino a quando non è ben assorbita. Aggiungere il sale dopo aver terminato di aggiungere tutta la farina. Impastare nuovamente fino a quando il sale e ben assorbito e l'impasto risulta ben incordato ( cioè tirandolo non deve strapparsi ma deve risultare elastico ).

Oleare leggermente un contenitore di plastica ermetico e riporre l'impasto, lasciarlo riposare per un ora chiuso a temperatura ambiente. Fare un giro di pieghe a 3, pirlare e mettere nuovamente a lievitare per 2 ore nel forno spento con la luce accesa. Capovolgere l'impasto su un piano da lavoro e stenderlo con un mattarello formando un rettangolo il cui lato corto sia lungo quanto lo stampo da plumcake ( il mio è di 30 cm ). Arrotolare l'impasto su se stesso, stringendolo bene per non far creare bolle d'aria all'interno durante la lievitazione. Adagiare l'impasto nello stampo rivestito da carta forno con la chiusura sotto. Coprire con pellicola e mettere a lievitare nel forno spento con la luce accesa per 6-8 ore fino al raddoppio. La durata della lievitazione dipende dalla forza del vostro lievito madre e dalla temperatura ( la temperatura migliore si aggira attorno ai 25° ). Spennellare delicatamente con del latte a temperatura ambiente il panbauletto e infornare in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti ( se tende a scurirsi troppo coprire la superficie del pan bauletto con un foglio di carta stagnola ) Una volta cotto spennellare di nuovo con del latte e far raffreddare su una griglia. Quando è raffreddato si può conservare in un sacchetto alimentare per alcuni giorni. Se volete potete congelarlo già tagliato a fette e scongelarlo all'occorrenza.
Non c'è amore più sincero che l'amore per il cibo George Bernard Shaw http://blog.giallozafferano.it/cucinarconamor/
Avatar utente
LUIGIA1978
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 22 gen 2014, 22:18
Località: Bari

Re: Panbauletto con yogurt e lievito madre

Messaggioda TeresaV » 26 apr 2015, 2:03

Ti è venuto proprio bene questo pan bauletto, Luigia! Complimenti :clap:
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1346
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Panbauletto con yogurt e lievito madre

Messaggioda Rossella » 26 apr 2015, 7:02

Complimenti Luigia, sei proprio brava con i lievitati! :clap:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Panbauletto con yogurt e lievito madre

Messaggioda Luciana_D » 26 apr 2015, 12:19

Bello davvero Luigia :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Panbauletto con yogurt e lievito madre

Messaggioda LUIGIA1978 » 26 apr 2015, 12:57

thank you grazie a tutte e buona domenica : Welcome :
Non c'è amore più sincero che l'amore per il cibo George Bernard Shaw http://blog.giallozafferano.it/cucinarconamor/
Avatar utente
LUIGIA1978
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 22 gen 2014, 22:18
Località: Bari


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee