Pan di spagna senza burro - passo passo

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Pan di spagna senza burro - passo passo

Messaggioda giada55 » 13 feb 2010, 12:29

ingredienti:

250 gr di amido di grano (io ho usato la spadoni perchè non ho trovato altro che gli assomigli)
250 gr di zucchero
6 uova
1 bustina di bertolini

Immagine

ho acceso il forno così intanto che preparo la base si scalda,io lo faccio sempre quando preparo quasiasi cosa che richiede la cottura in forno

prima ho montato l'albume con metà di zucchero (molto fermi )

Immagine

poi ho montato i rossi con lo zucchero rimanente

Immagine

dopo di chè ho unito l'albume con un cucchiaio x non farlo smontre

Immagine

x ultimo ho unito la farina con il lievito,ho versato il tutto in uno stampo da 28
con la carta da forno(così non ho usato il burro x ungere)

Immagine

ho infornato a forno caldo a 180° x 30",(io ho il forno a gas)ed ecco il risultato!!!!

Immagine

è morbidissima ;-)) ;-)) ,ottima x la base di torte o la zupppa inglese.

:saluto: :saluto:
Avatar utente
giada55
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 26 ott 2009, 15:49
Località: castel maggiore (BO)

Re: PAN DI SPAGNA SENZA BURRO PASSO PASSO

Messaggioda Sandra » 13 feb 2010, 13:21

Ancora grazie per i tuoi bellissimi passo passo!!! *smk*

Mi ricorda il Gateau de Savoie

Gateau di Savoie

200 gr di zucchero lavorati a nastro con 4 tuorli di uovo (primo segreto)
40 gr di farina e 60 di maizena
4 albumi montati a neve fermissima da incorporare alla crema di uova, zucchero ,farine
Teglia altina da 23 cm
Cottura,cominciare piano(T 140°) ,deve crescere adagissimo(secondo segreto),poi alzare la T a 170° ed appena é leggermente colorata é cotta,circa 45 minuti.Una piuma:-)

Devo avere una foto da qualche parte!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: PAN DI SPAGNA SENZA BURRO PASSO PASSO

Messaggioda giada55 » 13 feb 2010, 13:39

grazie sandra .mi hai fatto venire volglia di provarla.mi sono segnata le dosi ;-))
:saluto: :saluto:
Avatar utente
giada55
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 26 ott 2009, 15:49
Località: castel maggiore (BO)

Re: Pan di spagna senza burro - passo passo

Messaggioda iaiax » 31 mar 2010, 10:30

Il pan di Spagna si può fare anche senza lievito, bastano le uova montate.
La differenza si sente, eccome!
Come farina viene bene con tutti i tipi: grano tenero, amido (di grano, di riso, fecola di patate) o farina di riso.
Quindi può essere adatto anche per chi ha intolleranza a lievito e glutine.
Claudia
Avatar utente
iaiax
 
Messaggi: 290
Iscritto il: 22 nov 2009, 23:16

Re: Pan di spagna senza burro - passo passo

Messaggioda Sandra » 31 mar 2010, 11:34

iaiax ha scritto:Il pan di Spagna si può fare anche senza lievito, bastano le uova montate.
La differenza si sente, eccome!
Come farina viene bene con tutti i tipi: grano tenero, amido (di grano, di riso, fecola di patate) o farina di riso.
Quindi può essere adatto anche per chi ha intolleranza a lievito e glutine.

Se guardi nella versinoe francese non c'é il lievito :D e si puo' mettere tutta maizena voledo.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Pan di spagna senza burro - passo passo

Messaggioda iaiax » 31 mar 2010, 14:02

Allora confermo la ricetta francese!
Poi si può ungere la teglia con un goccio d'olio. Io uso sempre un goccio d'olio e spolvero di farina, perché il pan grattato è troppo salato attorno a una torta.
Gusti difficili :lol:
ciao!!
Claudia
Avatar utente
iaiax
 
Messaggi: 290
Iscritto il: 22 nov 2009, 23:16


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee