° Il pan babà di Adriano Continisio

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Messaggioda PierCarla » 17 mag 2007, 10:05

Grazie Adriano.
Quanto a quella frase non so se ho intrepretato male un tuo vecchio consiglio oppure l'ho copiata così dal forum di coqui. Vado subito a correggere così evitiamo che qualcuno sbagli.
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Messaggioda bollicina » 3 giu 2007, 17:18

Che faticaccia :thud: 45 minuti di lavorazione manuale al massimo dello sforzo, la prossima volta lo farò più piccolo e con meno liquore, non perchè ci stia male, anzi(ho usato rum perchè quello avevo) ma perchè ho qualche presentimento che renda più difficoltosa la lavorazione :evil: .
Non so se doveva venire come è venuto, so solo che è STREPITOSO, io e mia madre dopo pranzo ce ne siamo mangiati metà, motivo per cui occorre farlo molto raramente visto che è talmente soffice e leggero che non ti rendi conto che ti stai mangiando tutto quel colesterolo :lol:
La glassa sopra con l'albume non l'ho fatta(avevo finito le uova :( ) ed esteticamente non è un granchè :oops: ....comunque a me non ha ricordato minimamente la colomba.

Immagine

Immagine

Grazie di questa splendida ricetta, anche se magari andava eseguita meglio ...:saluto:
bollicina
 

Messaggioda Rossella » 3 giu 2007, 17:24

bollicina ha scritto:Che faticaccia :thud: 45 minuti di lavorazione manuale al massimo dello sforzo,
Grazie di questa splendida ricetta, anche se magari andava eseguita meglio ...:saluto:


:-::! marò...come cappero hai fatto :thud:
Adriano che te ne pare, ora che ci penso anche lilla ha lavorato le tue colombe a suon di braccia mi pare... saranno le tue ricette fonte d'ispirazione :lol: :lol: :lol:
Complimenti Bolliccina :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda bollicina » 3 giu 2007, 19:58

Grazie Rossella sei sempre gentilissima. Neanche io so come ho fatto, di solito per i babà faccio dosi più piccole e alleggerite un po' in grassi. Qui poi c'è il liquore che dovrebbe tendere a far perdere elasticità all'impasto. Pensa che gli ultimi 15 minuti mia madre ha dovuto mantenere ferma la ciotola mentre io sbattevo la pasta come una forsennata ^boxer- :lol:
Forse avrei fatto meglio ad usare il frullino, ma non credevo fosse a questi livelli e una volta iniziato è diventata una questione di principio :mrgreen:
Comunque la bontà ripaga dello sforzo....
bollicina
 

Messaggioda Adriano » 3 giu 2007, 22:47

Rossella ha scritto:Adriano che te ne pare, ora

pare venuto molto bene, e a mano è veramente tosta. Il liquore non va ridotto, contribuisce alla sensazione di leggerezza.
Complimenti!
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Messaggioda amarisca » 23 nov 2007, 10:29

Fatto! Veramente buono!
Immagine


Sezione

Immagine
" La vera autenticità non sta nell'essere come si è, ma nel riuscire a somigliare il più possibile al sogno che si ha di se stessi"
Huma Rojo (Marisa Peredes)
"Tutto su mia madre" di Pedro Almodovar
amarisca
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 25 nov 2006, 20:44
Località: orta nova

Messaggioda Rossella » 23 nov 2007, 13:39

Ridimensionate anche queste foto :wink:
annamaria vedrai quando lo lavorerai con il ken che cosa meravigliosa :D
vai a guardare il pane di Natale di Adriano, appena ho un pò di tempo lo provo :D
Ultima modifica di Rossella il 23 nov 2007, 13:53, modificato 1 volta in totale.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda PierCarla » 23 nov 2007, 13:43

E' buonissimo vero? :)
Pensa a come verrà quando lo farai con il Ken! :wink:
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Messaggioda Rossella » 24 nov 2007, 13:18

Annamaria mi ha fatto venire una voglia pazzesca del panbabà di Adriano, 8))
che è stripotoso molti di voi lo sanno già, esorto altri che non avessero provato, (non è diffcile) fatelo :wink:


Immagine

piccolo imprevisto, questa volta ha lievitato mezz'ora in più, :evil: sono dovuta andare a prendere mio figlio in aereoporto, era talmente inc@@@@to che non potevo farlo attendere oltre! :roll:
com'è venuto ?!? semplicemente una nuvola :-P o :p
p.s.
stavolta non ho messo l'amaretto consigliato da Adriano, (finito 8)) )al suo posto ho messo qualche cucchiaio di cannellino fatto in casa, al secondo passaggio di albume, ho mischiato un pò di farina di mandorla e cosparso con granella di zucchero 8))
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda laCarmen » 24 nov 2007, 16:18

E' da tanto che guardo questo pan babà, ma ancora non ho osato farlo...ci proverò: solo una domanda, visto che ho una bimba golosissima, si può omettere il liquore e con cosa lo posso sostituire? Grazie!!! :D
Avatar utente
laCarmen
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 10 giu 2007, 16:34
Località: Brindisi

Messaggioda Adriano » 24 nov 2007, 17:07

Rossella ha scritto:

bellissimo! Come al solito hai le mani fatate.

laCarmen ha scritto:solo una domanda, visto che ho una bimba golosissima, si può omettere il liquore e con cosa lo posso sostituire?

il liquore contribuisce alla leggerezza del risultato, non va omesso. l'alcol evapora del tutto, non ne rimane traccia.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Messaggioda laCarmen » 24 nov 2007, 17:43

grazie!!! Gentile come sempre!!! Allora lo proverò!!! :D
Avatar utente
laCarmen
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 10 giu 2007, 16:34
Località: Brindisi

Messaggioda stroliga » 25 nov 2007, 19:14

<)>
che buono :P
pensavo non mi venisse, ieri sera non incordava(pensavo che il mio mulinex con fruste controrotanti , oramai ventenne, mi stesse facendo i dispetti perchè sto ordinando l'impastatrice), era molle molle e alla fine, dopo tutto il resto, ho aggiunto almeno 100 gr di farina dopodichè un pochino si è incordato............oggi l'ultima lievitazione prima di infornare è durata almeno 6 ore...............EPPURE questo è il risultato.........il look è da correggere ma mio marito ha detto che non mangerà mai più un panettone/colomba/pandoro se non li faccio io con le vostre ricette...........
soffice come una nuvola e discreto nei sapori, ideale con un bicchiere di latte ghiacciato od un bel gelato :P

e domani ordino il plurimix <)>

Immagine
Immagine
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Messaggioda PierCarla » 25 nov 2007, 19:35

Bellissimo Licia! Complimenti al marito per l'ottima scelta! Ora prova a comprare un panettone industriale se ne sei capace! :ahaha: :ahaha: Un'altra donna rovinata :ahaha:
Ecco il mio fatto ieri! Questa smania finirà prima o poi? Ne dubito.
Anch'io non avevo l'amaretto e quindi ho messo 2 cucchiai di rhum e sopra la glassa con qualche mandorla. Eì venuto meglio delle altre volte.
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Messaggioda Rossella » 25 nov 2007, 22:20

Licia Piercarla siete mitiche!!! :D
p.s.
stasera si commentava con Piercarla su questo dolce cosi buono, talmente leggero da non percepirne nemmeno il peso se lo si tiene in mano, dunque, si pensava(senza volere stravolgere la ricetta) che si potrebbe inserire all'interno una volta pronto e fatto raffreddare, con una siringa, della ganache al cioccolato o .all'arancia ecc.ecc....Adriano cosa ne pensi, hai mai provato qualcosa di simile? 8))
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Adriano » 25 nov 2007, 23:43

Rossella ha scritto: si pensava(senza volere stravolgere la ricetta) che si potrebbe inserire all'interno una volta pronto e fatto raffreddare, con una siringa, della ganache al cioccolato o .all'arancia ecc.ecc....Adriano cosa ne pensi, hai mai provato qualcosa di simile? 8))


mai fatto, si potrebbe provare, anche se ci vedo più una crema ariosa, tipo zabaione o spuma, che non può essere siringata.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Messaggioda scented » 30 nov 2007, 11:29

Poniamo con, la parte bombata in alto, in uno stampo imburrato (non infarinato) diametro 25,
copriamo e dopo 15minuti stendiamo.

cosa vuol dire? vorrei provare a farlo, sembra ottimo e mi avete fatto venire l'acquolina!!!!!!!!!!!!
per ora ho solo il frustino con le fruste a spirale, ma sono piccole per giunta, spero di non combinare disastri...!!!! che ne dite??
scented
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Messaggioda PierCarla » 30 nov 2007, 11:33

scented ha scritto:Poniamo con, la parte bombata in alto, in uno stampo imburrato (non infarinato) diametro 25,
copriamo e dopo 15minuti stendiamo.

cosa vuol dire? vorrei provare a farlo, sembra ottimo e mi avete fatto venire l'acquolina!!!!!!!!!!!!

Vuol dire che quando fai le pieghe, portando i lati al centro, la parte liscia è quella che appoggia sul piano di lavoro. Quindi ribalti l'impasto (le pieghe restano sotto) e lo metti nello stampo, poi aspetti 30 minuti e con le mani lo stendi.
Spero di essere stata chiara. :)
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Messaggioda scented » 3 dic 2007, 13:49

chiarissima grazie!! appena compro uno stampo adatto lo provo!
a proposito, secondo voi quanto deve essre alto lo stampo ideale per questo dolce? :|?
grazieeeeee
scented
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Messaggioda Rossella » 3 dic 2007, 14:12

scented ha scritto:chiarissima grazie!! appena compro uno stampo adatto lo provo!
a proposito, secondo voi quanto deve essre alto lo stampo ideale per questo dolce? :|?
grazieeeeee

hai visto lo stampo che ho usato io?
usa lo stampo con il gancio laterale e alzalo un pò con della carta forno.

Immagine
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee