° Il pan babà di Adriano Continisio

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda Rossella » 28 dic 2013, 19:01

rosanna ha scritto:Che farina hai usato Rossella ?

Ho usato la Rossetto 330 e non ho avuto problemi, oppure come consiglia Adriano fai a metà tra 330 e 400!
Scusami se rispondo adesso, siamo arrivati a Palermo adesso *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda Adriano » 30 dic 2013, 12:45

Rossella ha scritto:Eccolo, 30' di cottura esatta a 180°

Immagine
Perdonerete la mia foto di scarsa qualità, ma vi assicuro che è davvero bello, sulla qualità non ci saranno dubbi!
Grazie Adriano e a Paoletta per questa sua chicca finale ^timid!


Caspita che sviluppo!
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda Rossella » 30 dic 2013, 13:25

Perdonerete la mia foto di scarsa qualità, ma vi assicuro che è davvero bello, sulla qualità non ci saranno dubbi!
Grazie Adriano e a Paoletta per questa sua chicca finale ^timid!

La bontà di questo dolce ha lasciato senza parole tutti, per altro la chicca di Paoletta è un valore aggiunto, perfetto per le tavole in festa di questo periodo! :wink:

Caspita che sviluppo!

pproprio cosi , vedessi che mollica, ^rodrigo^ fantastica!!!
Ancora grazie ^timid!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda rosanna » 30 dic 2013, 13:44

Ho in mente di fare qualcosa ..con albicocche secche candite da me
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda anavlis » 2 gen 2014, 10:00

Rossella mi era sfuggito : WohoW : una meraviglia!!! :clap: :clap: :clap: :clap: adoro questa ricetta di Adriano, viene soffice come una piuma!!! Grazie sempre Adriano *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda Luciana_D » 3 gen 2014, 15:11

:shock: :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda rosanna » 3 gen 2014, 17:03

infornati due stamani e già spariti ancora caldi . E' vero questo panbabà è buonissimo, non lo avevo ancora provato . Adriano ha detto di usare le mandorle affettate , quelle intere vanno solo sulla glassa . ma oggi non avevo nemmeno quelle . col pennello ho inumidito la calotta con albume e poi ho sparso "tanto" zucchero in granella, bisogna abbondare, poi due spolverate distanziate di zucchero a velo

Immagine
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda Luciana_D » 4 gen 2014, 6:38

:clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda Rossella » 4 gen 2014, 9:01

Visto Ros. quanto è buono? :clap: :clap:
Naturalmente grazie a tutti, *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda rosanna » 4 gen 2014, 10:42

Fantastico e la prossima volta ci metterò un po' di amaretti polverizzati oltre alle mandorle affettate
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda anavlis » 4 gen 2014, 10:58

rosanna ha scritto:Fantastico e la prossima volta ci metterò un po' di amaretti polverizzati oltre alle mandorle affettate



L'amaretto polverizzato a me piace molto, lo preferisco alla granella di zucchero, perchè smorza il dolce e trovo che dia un sapore più equilibrato.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda Rossella » 5 gen 2014, 8:14

anavlis ha scritto:
rosanna ha scritto:Fantastico e la prossima volta ci metterò un po' di amaretti polverizzati oltre alle mandorle affettate



L'amaretto polverizzato a me piace molto, lo preferisco alla granella di zucchero, perchè smorza il dolce e trovo che dia un sapore più equilibrato.

Infatti, ieri ho acquistato degli amaretti, prossimamente metterò quelli :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda rosanna » 5 gen 2014, 9:42

Ross amaretti e non granella o entrambi ?
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda Rossella » 5 gen 2014, 14:26

rosanna ha scritto:Ross amaretti e non granella o entrambi ?

Entrambi :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda rosanna » 5 gen 2014, 17:54

L'impasto è molle e solo a fine cottura ho potuto dire ok . Se provassimo con la farina panettone quaglia ? Una volta ci feci il babà e ricordo che venne bene.
Con metà rossetto 330 e metà 400 l'impasto non mi si è attaccato al gancio come nella foto di Adriano. Lui non approverà :|? perché la quaglia ė troppo forte.
Sempre per capire : perché un po' di burro fuso ed altro a pezzetti ?
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda Patriziaf » 5 gen 2014, 19:24

^sch^ ......ho impastato........ ^sch^
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda Rossella » 5 gen 2014, 19:41

rosanna ha scritto:L'impasto è molle e solo a fine cottura ho potuto dire ok . Se provassimo con la farina panettone quaglia ? Una volta ci feci il babà e ricordo che venne bene.
Con metà rossetto 330 e metà 400 l'impasto non mi si è attaccato al gancio come nella foto di Adriano. Lui non approverà :|? perché la quaglia ė troppo forte.
Sempre per capire : perché un po' di burro fuso ed altro a pezzetti ?

Questa volta ho utilizzato la rossetto 400, l'impasto incorda senza problemi, ma ha bisogno di lavorare a bassi giri, inizialmente ti sembra che non potrà farcela mai, appena inizio a inserire quei 40gr. di burro si stacca del tutto dalle pareti, infine il burro restante con le zeste e il lavoro è compiuto, per altro ho dovuto terminare lavorando a mano, la macchina ha iniziato a dare di matto, gira male e fa un rumore che non mi piace affatto, dopodomani telefonerò al centro assistenza!
Patrizia ti piacerà :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda Patriziaf » 6 gen 2014, 10:49

mi sembra di capire che non và capovolto,è così? thank you
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda rosanna » 6 gen 2014, 11:33

No a testa in giù . Quanto tempo ha impiegato la lavorazione nel kenwood ? A me da quando ho unito il lievitino al resto di farina ecc fino alla fine circa un'ora . Mi sembra tanto ....
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Il pan babà di Adriano Continisio

Messaggioda Patriziaf » 6 gen 2014, 12:13

SAM_5243.JPG
questo è!
con la ken mi sembrava di aver sbagliato,perchè c'è voluto molto, ma non un'ora, per incordare, pensa che ho messo il burro solo fuso :ahaha: ,tutta la notte in frigo a 5°,2h,30 a 30°,ma 45 mnuti 180° statico e nche un po' coperto con foglio di alluminio.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee