paccheri con pesto di pomodoro secco e caprino

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

paccheri con pesto di pomodoro secco e caprino

Messaggioda cinzia cipri' » 1 mag 2009, 12:33

La scrivo al volo perche' ho provato, assaggiato, mi e' piaciuta e ancora pero' sto finendo di ripassare i paccheri in forno.

Ingredienti per due persone (ma vi avanzera' un po' di pesto)

16 paccheri (piu' qualcuno perche' c'e' sempre quel pacchero che si rompe)
80 g di caprino di solo latte di capra
200 g di pomodoro secco
1 bicchiere di olio evo (ho usato un olio di olive taggiasche)
qualche ramo di origano fresco
40 g di pinoli
4 acciughe sottolio
1 zucchina

Tagliate a julienne la zucchina e friggetela a vostro piacere (ancora sto decidendo se metterla come base - probabile - o come decoro)
Preparate il pesto frullando assieme (non vi chiedero' di armarvi di mortaio) pomodoro secco, pinoli, origano, acciughe, per ultimo aggiungete olio a piacere fino ad ottenere una crema.
Mescolate il caprino con 5-6 cucchiai di pesto.
Cucinate i paccheri portandoli a 3/4 di cottura.
Riempite una sac a poche con la crema di pomodoro e caprino e riempite i paccheri (non eccessivamente)
Mettete i paccheri in forno a terminare la cottura spruzzati di olio.

Servite su letto di zucchine o con zucchine a decoro.

ps. io ho preparato anche la schiuma di pomodoro, usando tre pomodorini pachino, sale, pepe, acqua per rendere fluido il frullato di pomodoro fresco, e il cucchiaino di lecitina di soia. Ancora devo vedere se metterlo su tutti i piatti (ho assaggiato e sta veramente bene) oppure no. Vi diro' in corso d'opera.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: paccheri con pesto di pomodoro secco e caprino

Messaggioda cinzia cipri' » 1 mag 2009, 13:56

buoni buoni! l'unica nota: il caprino di capra risulta piccare e da' un retrogusto acido all'interno. Usate quello di mucca o meglio ancora il philadeplhia (provato anche nel secondo impasto per i paccheri e sta mooooolto meglio)

se volete correggete ;)

Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: paccheri con pesto di pomodoro secco e caprino

Messaggioda Luciana_D » 1 mag 2009, 15:08

Belli e anche buoni (per me senza schiuma) :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: paccheri con pesto di pomodoro secco e caprino

Messaggioda Sandra » 1 mag 2009, 16:22

Belli!!!E buoni sicuramente ma che caprini freschi di capra avete voi? :lol: :lol: :lol: Vengo a fabbricare e vendere caprini freschi :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8432
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: paccheri con pesto di pomodoro secco e caprino

Messaggioda miao » 1 mag 2009, 16:56

Luciana_D ha scritto:Belli e anche buoni (per me senza schiuma) :D

si sono veramente belli e ben fatti complimenti , anche per me senza schiuma *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3592
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee