Otello alle amarene di Ernst Knam

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda susyvil » 29 nov 2012, 14:03

Immagine

Immagine

Ricetta tratta dal libro "L'arte del dolce" di Ernst Knam, riporto la ricetta originale e tra parentesi le mie piccole modifiche.
Temevo di trovarla "amara", quindi ho calato il cacao ed aumentato leggermente lo zucchero!
Per i miei gusti è risultata perfetta così! D:Do

Ingredienti
75 g di burro fuso
250 g di crema ganache (preparata con 125 g di panna liquida e 190 g di cioccolato fondente)
125 g di yogurt al naturale
2 uova
190 g di zucchero semolato (220)
175 g di farina 00
4 g di lievito in polvere (8)
75 g di cacao amaro (40)
25 ml di caffè espresso
50 g di caffè solubile in polvere
200 g di amarene sciroppate
un pizzico di sale
burro e cacao per lo stampo ( nella versione originale il dolce viene cotto in uno stampo da plumcake, io ho preferito utilizzare lo stampo da Kugelhopf di 20 cm di diametro)

Per la glassa
75 g di cioccolato fondente tritato
50 g di panna liquida
15 ml di liquore al caffè

Procedimento
Preparate la ganache al cioccolato: versate la panna in una casseruola e mettetela a scaldare sul fuoco, portate a ebollizione ed aggiungete il cioccolato, mescolate ripetutamente fino a quando il cioccolato sarà completamente sciolto.
Prelevatene 250 g e mettetela in una ciotola, unite il burro fuso e lo yogurt, le uova leggermente sbattute e lo zucchero. Mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite la farina, il lievito e il cacao precedentemente setacciati, incorporate poi il sale, il caffè espresso e quello solubile. Mescolate bene fino ad ottenere un composto liscio e corposo. Aggiungete le amarene sciroppate e ben scolate dal loro liquido e mescolate nuovamente.
Versate l'impasto nello stampo bene imburrato e spolverato di cacao amaro, ponete in forno preriscaldato a 160° per circa 40/50 minuti. Fate raffreddare il dolce per 10 minuti poi capovolgetelo delicatamente su una griglia e lasciatelo raffreddare ancora per 1 ora.

Preparate la glassa: fate fondere a bagnomaria il cioccolato assieme alla panna fino a che non si sarà completamente sciolto. Aggiungete il liquore e mescolate brevemente. Ricoprite la torta con la glassa e lasciatela in frigorifero per circa 20 minuti, o fino a che la glassa non si sarà solidificata.
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Otello alle amarene di Erst Knam

Messaggioda anavlis » 29 nov 2012, 14:59

bellissima e goduriosa :-P o :p: :clap: :clap: :clap: :clap:
Tempo fa cercavo le amarene sciroppate, le ho trovate solo in un posto a costi pazzeschi :shock: Tu quale usi? e quanto costano?
scusa se lo chiedo :oops: ma se per fare una torta (che purtroppo non posso neppure mangiare) debbo comprare €35 di amarene, ci rinuncio!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Otello alle amarene di Erst Knam

Messaggioda susyvil » 29 nov 2012, 15:12

anavlis ha scritto:bellissima e goduriosa :-P o :p: :clap: :clap: :clap: :clap:
Tempo fa cercavo le amarene sciroppate, le ho trovate solo in un posto a costi pazzeschi :shock: Tu quale usi? e quanto costano?
scusa se lo chiedo :oops: ma se per fare una torta (che purtroppo non posso neppure mangiare) debbo comprare €35 di amarene, ci rinuncio!

Le paghi così tanto???? :shock:
Io le trovo in barattolini da 250 g a meno di 10€ al Kg, non ricordo la marca ma le trovo buonissime! :D
Silvana, scrivimi un MP con il tuo indirizzo, te ne mando quante ne vuoi! *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Otello alle amarene di Erst Knam

Messaggioda susyvil » 29 nov 2012, 15:21

Chi corregge il titolo?....Il nome è Ernst!
Grazie in anticipo a chi lo farà! *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda anavlis » 29 nov 2012, 15:27

Grazie Assunta sei dolcissima *smk* ma non voglio farti spendere soldi di spedizione per le amarene (la prossima estate me le preparo io). Chissà se si possono utilizzare quelli surgelati facedoli sciroppati :|?

correggo io, almeno questo lo so fare!!!!! :oops: :lol: :lol: :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda susyvil » 29 nov 2012, 15:30

anavlis ha scritto:Grazie Assunta sei dolcissima *smk* ma non voglio farti spendere soldi di spedizione per le amarene (la prossima estate me le preparo io). Chissà se si possono utilizzare quelli surgelati facedoli sciroppati :|?

correggo io, almeno questo lo so fare!!!!! :oops: :lol: :lol: :lol:

:lol: :lol: :lol:

Non stare a preoccuparti dei i soldi che spenderei per la spedizione, sarebbero ampiamente ripagati dal piacere di aver fatto un dono ad un'amica!!! *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda Luciana_D » 29 nov 2012, 16:47

Sublime!!! Ha un aspetto da urlo
:clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda misskelly » 29 nov 2012, 17:00

:clap: :clap: :clap: bella la faccio.... : Thumbup :

Silvana le ho trovate a LIDL le amarene sciroppate, non costano molto anzi e sono confezionate in un bel barattolino bianco... : Chessygrin :
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda Rossella » 29 nov 2012, 19:02

Marooooooooo :-::! :-::!
Questa è da fare assolutamente!!! :clap: :clap: :clap:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda anavlis » 29 nov 2012, 19:22

misskelly ha scritto: :clap: :clap: :clap: bella la faccio.... : Thumbup :

Silvana le ho trovate a LIDL le amarene sciroppate, non costano molto anzi e sono confezionate in un bel barattolino bianco... : Chessygrin :


UUUUUHHHH!!!!!!!!!! grazie *smk* non sono mai andata in questo super, anche perchè è distante da casa mia, ma adesso ci andrò : Thumbup :

Grazie ancora anche alla cara Assunta *smk* sempre disponibile!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda Patriziaf » 29 nov 2012, 19:38

girando di quà e di là,toh!!! un dolce da paura,SUSY se lo faccio il giorno prima è buono ugualmente?Ci posso mettere la mia confettura di ciliege??? :|?
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2637
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda Patriziaf » 29 nov 2012, 19:40

Ma uno stampo da 20 cm non è piccolino?
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2637
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda susyvil » 29 nov 2012, 20:59

miky ha scritto:girando di quà e di là,toh!!! un dolce da paura,SUSY se lo faccio il giorno prima è buono ugualmente?Ci posso mettere la mia confettura di ciliege??? :|?

Tentar non nuoce!....anche se, non sarebbe la stessa cosa! :wink:

miky ha scritto:Ma uno stampo da 20 cm non è piccolino?

No, è uno stampo da Kougelhopf e quindi ha le pareti molto alte, il mio quasi 11 cm! :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda rosanna » 30 nov 2012, 2:15

Susy sei super come sempre ...mi chiedevo perchè il nome otello :|? e già Otello era moro .. bella torta, scura e tanto invitante :D
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda Donna » 30 nov 2012, 8:24

avevo gia´commentato su facebook!
questa si che mi piace! e anche la scelta dello stampo e´giustissima! : Thumbup :
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3323
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda Patriziaf » 1 dic 2012, 19:38

niente Otello per questa domenica,non sono riuscita a trovare le amerene sciroppate.......da Lidl finite,alternativa si può avere? |^.^| :mazza:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2637
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda Clara » 2 dic 2012, 15:39

Bellissima esecuzione Assunta, come sempre bravissima :clap:
L'avevo notata anch'io nel libro, ma mi hanno un po' frenata le amarene, che non amiamo :roll:
Se non le metto?
E come torta com'è, soffice o asciuttina :|? *smk*
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda jane » 2 dic 2012, 16:19

:clap: :clap: Assunta, ho lo stampo :=:! Ma se non ho le amarene, posso mettere altra cosa, pere ? O arancia candita ?
ho le amarene ma nell'alcool un pò troppo forte :|?
Grazie i tuoi dolci sono sempre tanti invitanti *smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda susyvil » 2 dic 2012, 16:35

Clara ha scritto:Bellissima esecuzione Assunta, come sempre bravissima :clap:
L'avevo notata anch'io nel libro, ma mi hanno un po' frenata le amarene, che non amiamo :roll:
Se non le metto?
E come torta com'è, soffice o asciuttina :|? *smk*

Se non le metti, otterrai una torta al cioccolato leggermente aromatizzata al caffè! :D
Non è per niente asciutta, è soffice e scioglievole...ma credo che le amarene in questo caso aiutino molto! :wink:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Otello alle amarene di Ernst Knam

Messaggioda susyvil » 2 dic 2012, 16:36

jane ha scritto::clap: :clap: Assunta, ho lo stampo :=:! Ma se non ho le amarene, posso mettere altra cosa, pere ? O arancia candita ?
ho le amarene ma nell'alcool un pò troppo forte :|?
Grazie i tuoi dolci sono sempre tanti invitanti *smk*

Io opterei per le pere perchè sono umide come le amarene! :D *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DotBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee