oggi 14 giugno

Spazio per chiacchiere in libertà

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

oggi 14 giugno

Messaggioda Luciana_D » 14 giu 2020, 6:33

^fleurs^ BUONGIORNO E BUONA DOMENICA A TUTTI ^fleurs^
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11528
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: oggi 14 giugno

Messaggioda Dida » 14 giu 2020, 6:51

Buongiorno e buona domenica. Mi sono alzata presto, non riuscivo a dormire. La casa e' silenziosa e anche fuori non si sentono rumori. Tutto tace.
Oggi a pranzo bresaola con crema di caprino al pesto e insalata mista. Stasera non so.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 3041
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: oggi 14 giugno

Messaggioda Clara » 14 giu 2020, 7:54

BUONA DOMENICA ^fleurs^

Finalmente cielo terso : Chessygrin :

Si può fare qualche lavoro fuori .
In giardino sono spuntati tantissimi funghi :shock: :lol: e anche erbacce.

A pranzo credo che ognuno stia a casa sua oggi.
Per noi due vorrei fare gli gnocchi, devo però vedere se le patate nell'orto sono già pronte. : Blink :
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 7246
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: oggi 14 giugno

Messaggioda TeresaV » 14 giu 2020, 11:03

Buongiorno e buona domenica :D
anche qui tempo bello ma sarà così solo stamattina, poi ritorneranno le nuvole, l’umidità e i temporali tropicali, andiamo avanti così da una settimana e sarà così anche la prossima :result^

A pranzo mangeremo paccheri con pomodorini del piennolo freschi e basilico, polpette in padella e patate al forno, poi ananas e gelato fiordi latte.

Utilizzo un preziosissimo barattolo di pomodori del piennolo messi in conserva subito dopo il raccolto grazie a mia Zia, che ha un colono proprio alle pendici Vesuvio, che è molto gentile e gliene regala un po’ ma purtroppo sono pochini perché il pomodorino del piennolo si può coltivare solo lì e gli appezzamenti di terra alle pendici del Vesuvio sono ovviamente poco estesi.

Il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio si coltiva con un metodo tradizionale, che prevede l’ausilio di sostegni con paletti di legno e filo di ferro, che evitano che le bacche tocchino terra e fanno sì che ricevano uniformemente i raggi solari. I pomodori, del peso di circa 25-30 grammi, sono rotondi e presentano un piccolo pizzo all’estremità inferiore. La buccia è coriacea e la polpa, soda e compatta, ha un caratteristico sapore dolce dal retrogusto acidulo, dovuto alla particolare concentrazione di zuccheri e sali minerali.

Questa varietà è detta anche “del Piennolo”, perché la tecnica di conservazione tradizionale vuole che si formino dei “Piennoli”, cioè pendoli: grappoli interi, raccolti tra luglio e agosto, sistemati su un filo di canapa legato a cerchio, per comporre un unico grande grappolo, conservato sospeso in luoghi asciutti e ventilati. Questo sistema favorisce una lenta maturazione e consente di avere “oro rosso fresco” fino alla primavera seguente all’anno della coltivazione.

Nel corso dei mesi il Pomodorino, pur perdendo il suo turgore, assume un sapore unico e delizioso, divenendo un ingrediente essenziale di tanti piatti tipici napoletani: regala un tocco inconfondibile alla pizza, alle bruschette, agli spaghetti, alle salse, agli intingoli a base di pesce e a mille altre ricette.


Guardate che belli questi piennoli!
Allegati
2F491E4F-23A4-4C92-90EA-ED01F00E5C62.jpeg
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2050
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: oggi 14 giugno

Messaggioda Clara » 14 giu 2020, 11:59

Grazie della descrizione Teresa :D
Un'altra delle meravigliose eccellenze che abbiamo nel nostro meraviglioso paese : Groupwave :
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 7246
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: oggi 14 giugno

Messaggioda miao » 14 giu 2020, 15:10

Stupende Teresa questi pomodori : Thumbup :
In attimo di tregua stamani ho fatto gli gnocchi sciue sciue con
Sughetto fresco e mozzarella affumicata : Love :
Fettine arrosto e in padella albicoche e fragole e la nostra crostata di fragole e fragole fresche
Tra poco mia figlia e generi e nipotini andranno via e domani rientreremo noi a caserta
Via auguro buon proseguimento di Domenica :fiori:
15921439026463034666345503865367.jpg

Ultima fetta è stata graditisdima : Love :
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5026
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: oggi 14 giugno

Messaggioda Patriziaf » 14 giu 2020, 18:06

Belli quei pomodori Teresa, da noi li ha venduti la fruttivendola solo sotto Natale a 7 euro al chilo o forse 14 euro ( ricordo bene? sapete il prezzo? ), in confezioni da 2 chili,e mi sembrarono molto cari, e non me li sono comprati :result^
Buon pomeriggio, anche oggi un pochino di acqua ci è stata donata :lol:
Pranzo da mamma con una buonissima lasagna ai frutti di mare, mia mamma legge le ricette e replica :wink:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 3287
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: oggi 14 giugno

Messaggioda misskelly » 14 giu 2020, 21:09

^night^ ^night^ ^night^

Teresa anche il mio fruttivendolo vende delle belle scatole aperte con questi bei pomodori...costo elevato ovviamente. :result^

Oggi giornata calma, mia figlia è ripartita con Italo Roma Verona 3 ore, sedili liberi, l'hanno piazzata in prima classe, hanno dato gel igienizzante e snack...niente rilievo della temperatura....piano piano l'Italia riparte. :roll:

^night^ ^night^ ^night^
Giovanna ...e Spike
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 2057
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: oggi 14 giugno

Messaggioda miao » 14 giu 2020, 21:31

Sono ripartiti i figlioli traffico esagerato sulla strada :confused: ci vogliono quasi 2 ore di viaggio sono già a 3 ore e mezza :shock:
Domani partiamo anche noi sto facendo già i pacchetti vari di ciò che non ci servirà ora mi riposo un pochino
Buona serata a tutte e buona notte *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5026
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: oggi 14 giugno

Messaggioda TeresaV » 15 giu 2020, 0:14

Ragazze, Il piennolo intero che pesa mediamente 1,5kg/2kg, è venduto intorno ai 17€ al chilo ma localmente, dai contadini dei paesi vesuviani, noi lo compriamo a meno.
Negli ultimi anni a Natale si vendono gli ultimissimi piennoli ma solo perché è Natale ... noi locali compriamo i piennoli solo ad agosto/settembre, li appendiamo fuori al balcone della cucina e li usiamo fino alla primavera successiva.

A fine stagione, i pomodorini del piennolo che non vengono intrecciati a grappolo, finiscono nelle conserve: interi (in acqua salata) o “a pacchetelle “ (spicchi) nel loro succo.

All’inizio, quando sono freschi, i pomodorini si usano in purezza anche per condirci gli spaghetti, per metterli sul pane fresco, per ripassare in padella delle melanzane a funghetto, dei peperoni, dei friggitelli etc, poi, con il passare dei mesi, ogni volta che serve, se ne staccano uno, due, si “schiattano” tra le mani e si mettono nell’olio pronto a soffriggere le vongole, i frutti di mare, le cozze o anche i fagioli (soprattutto se borlotti), una minestra di verdure, il ripieno dei calamari, il guazzetto per la pezzogna (mupo/occhione) etc, insomma, tutte le volte che serve un soffritto rosato e non rosso di aglio, olio e pomodoro.

Sì, il piennolo costa perché, potendosi produrre in un territorio molto limitato ed unico per altitudine collinare, distanza dal mare e terreno vulcanico, se ne produce poco, inoltre, la particolare coltivazione e la lavorazione dopo il raccolto sono dispendiose ... ma credetemi, il piennolo ha un sapore unico, indescrivibile e per come lo utilizziamo noi, dura tanto, quasi tutto l’anno.
Già spostandosi di poco, ad Ischia, dove si coltivano dei pomodorini fantastistici, anch’essi in terreno vulcanico, il sapore cambia totalmente, predomina la nota dolce, zuccherina.
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2050
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: oggi 14 giugno

Messaggioda miao » 15 giu 2020, 9:03

E da quello che so questi pomodorini sono anche terapeutici ...fanno bene alla salute quando li trovo un piennolo
lo prendo anch io , lo tengo appeso in luogo fresco e ventilato e si mantengono molto a lungo
Ultima modifica di miao il 15 giu 2020, 10:40, modificato 1 volta in totale.
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5026
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: oggi 14 giugno

Messaggioda anavlis » 15 giu 2020, 10:03

Prodotto fantastico i pomodori vesuviani ben descritti da Teresa. Il terreno vulcanico e il sole sono ingredienti fondamentali.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11397
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: oggi 14 giugno

Messaggioda misskelly » 15 giu 2020, 11:50

si, sono una vera chicca territorio vesuviano! : Thumbup : : Thumbup : : Thumbup :
Giovanna ...e Spike
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 2057
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA


Torna a Il cavolo a merenda

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee