Muffins insoliti: cocco e rabarbaro

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Muffins insoliti: cocco e rabarbaro

Messaggioda Aida » 6 mag 2007, 15:06

- 300 gr. rabarbaro pulito
- 75 gr. zucchero

Pasta:
- 225 gr. farina
- 1 cucchiaio da tav. lievito in polvere (circa 2/3 di bustina)
- 1 busta di preparato per budino alla vaniglia
- 1 cucchiaio colmo frumina
- 100 gr. zucchero
- 4 uova
- 75 gr. noce di cocco grattugiata
- 125 gr. burro (morbido)
- 3 cucchiai succo di rabarbaro

Pulite, lavate il rabarbaro e riducetelo a tocchetti. Cospargetelo con i 75 gr. di zucchero, mescolate e lasciate riposare almeno mezz'ora (di piu' va meglio, anche la sera per la mattina).
Scolare in un colino e raccogliere il succo che si e' formato.
Mescolate la farina con il lievito, la frumina e il preparato per budino, aggiungere lo zucchero, le uova, la noce di cocco, il burro e 3 cucchiai di succo di rabarbaro, sbattere bene con il frullino elettrico o nella planetaria, da ultimo aggiungete i tocchetti di rabarbaro.
Ungete 12 stampini da muffins, dividete il composto, livellate bene e cospargete con un po' di noce di cocco.
Infornate per circa 30 minuti a forno 170/180 tradiz. - 150/160 ventilato.
Se volete glassarli, scaldate il succo di rabarbaro rimasto e unitene circa 2 cucchiai a 50 gr. di zucchero a velo, spennellare i muffins e lasciare asciugare.
Io ho usato rabarbaro surgelato.
Se non trovate il rabarbaro potete sostituirlo con amarene (anche se a mio parere il rabarbaro e' meglio)
Ricetta Oetker
Immagine
Felicidade: viver sozinha.
Eu mesma.

Immagine
Aida
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:57
Località: Givoletto

Messaggioda Danidanidani » 6 mag 2007, 21:18

Il rabarbaro è uno di quegli ingredienti che da me non si trova.....attenzione comunque, perché le foglie di rabarbaro, ricchissime di acido ossalico, sono tossiche! Infatti l'uso alimentare è limitato ai gambi............ :shock: :D :D :D :D
Grazie Aida, ma tu dove lo trovi il rabarbaro? :D
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Messaggioda Aida » 7 mag 2007, 7:41

Danidanidani ha scritto:Grazie Aida, ma tu dove lo trovi il rabarbaro? :D


Anche qui non lo troverei me lo prendo in Svizzera, fresco in questo periodo altrimenti surgelato (qualche volta mio marito mi ha portato quello selvatico dalla montagna, ma non e' la stessa cosa.........) :lol:
Felicidade: viver sozinha.
Eu mesma.

Immagine
Aida
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:57
Località: Givoletto

Messaggioda Typone » 7 mag 2007, 10:40

Grazie Aida!

:wink:

T.
Typone
 


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee