Mousse di ricotta "alla siciliana"

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Mousse di ricotta "alla siciliana"

Messaggioda Pinella » 22 mag 2007, 21:01

Immagine

Da questa preparazione del maestro Fulgente che l'ha studiata per la Torta ricotta e pere, ho avuto l'idea per una sorta di dolce al piatto che mi ricordasse la tanto amata cassata alla siciliana.
Insomma, l'ho stravolta, forse, ma la mousse è morbida, profumata e saporita.La presentazione al piatto è "datata" ma mi sono voluta divertire con il cornetto.....

Mousse di ricotta alla siciliana

Ingr.
500 gr di ricotta
3 gr di gelatina in fogli
50 gr di frutta candita mista
50 gr di cubetti piccolissimi di arancia candita
50 gr di goccie di cioccolato
2 cucchiai di Cointreau
scorza grattugiata d'arancia
80 gr di succo d'arancia
30 gr di pistacchi tritati 350 gr di panna semimontata
150 gr di meringa all'italiana*

*130 gr di albumi
260 di zucchero
65 gr d'acqua

Passare al setaccio la ricotta per 2 volte, aggiungere le scorze candite, il cioccolato, i pistacchi e ammorbidire con il succo d'arancia miscelato al Cointreau. Mettere la gelatina ad ammorbidirsi nell'acqua ghiacciata, poi strizzarla e aggiungerla ad alcune cucchiaiate di panna calda.. Aggiungere la gelatina alla ricotta, quindi ammorbidire con una cucchiaiata di meringa.Aggiungere il resto della meringa e della panna lavorando con grande delicatezza.Travasare in stampi monoporzionare e congelare

Servire con un coulis di fragole, pistacchi tritati e nocciole caramellate.
Avatar utente
Pinella
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 25 nov 2006, 20:04
Località: Selargius

Messaggioda Rossella » 24 mag 2007, 6:59

Pinella come hai fatto il coulis di fragole e le nocciole caramellate...bellissima la decorazione finale del piatto!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Pinella » 24 mag 2007, 7:48

Ross,
il coulis è semplice.
affetto delle fragole, circa 500 gr e le faccio andare in padella per 5 minuti con circa 100 gr di zucchero e due cucchiai di succo di limone. Poi le frullo e le setaccio con un passino fine.
Stop.
volendo si puo' mettere un foglio di colla di pesce se serve a decorare un piatto, per e.riempire un disegno ecc.
altrimenti, senza gelatina.

Per le nocciole, faccio un caramello bagnando leggermente dello zucchero e facendolo caramellare piano senza toccarlo per nulla.Nel frattempo, riscaldo in forno le nocciole e le metto nel caramello in pari peso dello zucchero.Facio amalgamare bene poi le stendo in stato sottile su un silpat. A questo punto si tritano con un mixer.
Certe volte, metto le nocciole prima che lo zucchero caramelli, cosi si rivestono dello sciroppo densissimo, le mescolo in continuazione finche' sabbiano e poi si caramellano.Cosi sono ancora piu' buone .
Avatar utente
Pinella
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 25 nov 2006, 20:04
Località: Selargius


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee