Morbidoso al taleggio con asparagi e prosciutto

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Morbidoso al taleggio con asparagi e prosciutto

Messaggioda Donna » 2 giu 2015, 12:24

L´ eterna lotta per realizzare una cena calda decente in cosi´poco tempo continua. Questa potrebbe essere definite dalla nostra amica comune (DaniDani sei sempre nei nostril cuori) una non ricetta. Realizzata secondo il gusto del momento e con quello che si ha in frigo.
L´idea originale era di fare delle coquottine alla cui base avrei messo gli asparagi con panna o besciamella, quindi ricoperti con un uovo e messo 10 minuti in forno.
Intanto ho cominciato a fare della besciamella con 300 ml circa di latte aprendo il frigo mi sono ritrovata con circa 100gr di taleggio e quindi l´ho aggiunto alla besciamella calda.
Ecco che arriva mio marito e mi consegna 100gr di prosciutto crudo, perche´ci sta bene dice lui, potevo prevedere anche le uova? MI sembrava troppo.
Prendo il mezzo chilo di asparagi sbollentati e comincio a fasciare 3-4 in una fettina di prosciutto crudo. Sistemo a raggiera in teglia da forno dove avevo precedentemente distrubuito la besciamella con taleggio e spolvero del parmigiano grattugiato.
Infornato per 20 min a 180-200 gradi
Chiamatelo come volete, con del pane bruschettato e´stata una cena deliziosa. Per me potrebbe andare bene anche come ripieno in un guscio di frolla.

Immagine
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Morbidoso al taleggio con asparagi e prosciutto

Messaggioda ZeroVisibility » 2 giu 2015, 12:55

È il bello di inventarsi qualcosa scoprendo cosa langue in frigorifero.
Capita spesso anche a me. Trovi delle cose e improvvisi. Il bello e' che spesso ne escono dei piatti tanto buoni quanto improbabili... :cool: :cool:
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Morbidoso al taleggio con asparagi e prosciutto

Messaggioda Donna » 2 giu 2015, 13:30

ZeroVisibility ha scritto:È il bello di inventarsi qualcosa scoprendo cosa langue in frigorifero.
Capita spesso anche a me. Trovi delle cose e improvvisi. Il bello e' che spesso ne escono dei piatti tanto buoni quanto improbabili... :cool: :cool:

Ciao carissimo,
questo e´un´altro dei motivi per cui mi piace ancora stare qui. Ho solo inventato l´ acqua calda, ma con il sapore che piace a me/noi....
lascio le "perle" a cuoche e cuochi sopraffini (cosi´credono :cool: ) che hanno perso da tempo la voglia di confrontarsi e condividere veramente.
Baci a te e famiglia

Se vieni a Francoforte...inventiamo insieme! *smk*
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Morbidoso al taleggio con asparagi e prosciutto

Messaggioda Clara » 2 giu 2015, 13:48

Queste sono le acrobazie in cucina, con le varianti in corso d'opera, con quello che c'è, che manca e che si aggiunge.
E ci vuole anche talento :cool:
Brava Donatella, ottimo risultato che ti copio sicuramente :-P o :p: : Thumbup :
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Morbidoso al taleggio con asparagi e prosciutto

Messaggioda anavlis » 2 giu 2015, 15:34

Donatella è proprio questo genere di preparazioni che anch'io amo di più : Thumbup : è una giocosa sfida con se stessi. Ho questo, quello, si raccatta quell'altro e avendo in mente qualche nozione fondamentale...si procede.

Ho grande rispetto e considerazione dei piatti poveri tradizionali perchè nascono, quando si tirava davvero la cinghia, dalla fantasia e buona volontà di tante massaie. Le loro ricette hanno attraversato secoli di storia e senza avere mai pubblicato un libro :lol: :lol: :lol: ma con la meravigliosa consegna di generazione in generazione.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Morbidoso al taleggio con asparagi e prosciutto

Messaggioda ZeroVisibility » 2 giu 2015, 18:12

anavlis ha scritto:Donatella è proprio questo genere di preparazioni che anch'io amo di più : Thumbup : è una giocosa sfida con se stessi. Ho questo, quello, si raccatta quell'altro e avendo in mente qualche nozione fondamentale...si procede.

Ho grande rispetto e considerazione dei piatti poveri tradizionali perchè nascono, quando si tirava davvero la cinghia, dalla fantasia e buona volontà di tante massaie. Le loro ricette hanno attraversato secoli di storia e senza avere mai pubblicato un libro :lol: :lol: :lol: ma con la meravigliosa consegna di generazione in generazione.



Come diceva Donatella a inizio post, possiamo ben dire che i piatti di cui parli, sono l'eredità' che 3xDani ha lasciato a questo forum e a tutti noi
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Morbidoso al taleggio con asparagi e prosciutto

Messaggioda Patriziaf » 2 giu 2015, 20:38

mi piace! : Thumbup :
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2638
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee