Mistocchine (Tr)

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Mistocchine (Tr)

Messaggioda Sandra » 13 set 2007, 13:42

Ai giardini Margherita a Bologna a destra dell'entrata principale a porta Santo Stefano c'era una vecchietta che faceva e vendeva le mistocchine.Tutti i giorni mia nonna mi portava, dopo una salutare o rovinosa schettinata , a fare merenda da lei.Ricordo il bracere simile a quello per cuocere le caldarroste dove la signora cuoceva queste tigelline di farine di castagne.
Ricetta semplicissima :

Mistocchine

Farina di castagne ed acqua

Fare un impasto con farina ed acqua , stendere con il mattarello, spessore ½ cm, tagliare dei cerchietti con un bicchiere , lasciare asciugare un po' e cuocere su una placca caldissima, rigirare varie volte finche' la superfice non diventera' bianchiccia come la farina di castagne .Mangiarle calde

Ed ora che sono grande potrei bere un bicchiere di lambrusco :D

Sandra

:D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Mistocchine (Tr)

Messaggioda Typone » 13 set 2007, 13:54

Sandra ha scritto:Ed ora che sono grande potrei bere un bicchiere di lambrusco :D

Ci starebbe da dio... :lol:

T.
Typone
 

Messaggioda Frabattista » 14 set 2007, 19:53

a Ferrara si comprano ancora quando è freddo sul Listone (piazza Trento e Trieste) ... ma io le ricordavo un po' pastose ... gniz ora mi sembrano più soffici!
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee