° Il mio pane tipo balcanico

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Il mio pane tipo balcanico

Messaggioda Runner » 13 set 2007, 13:48

Faccio un pane bianco a treccia con la mollica senza alveolature, del tipo che si mangia nei Balcani ma anche in Grecia e in Medioriente. La ricetta è mia.

Per un pane di 1k 450
590g semola di grano duro
180g farina 00
460g lievito madre (avete letto bene...)
10g sale
30g olio
380g acqua

Dividere in due parti la pasta dopo averla impastata.
Fare due cilindri di 90cm di lunghezza x5cm di spessore
Intrecciarli partendo da una estremità per arrivare all'altra.
Chiuderli in cerchio su carta oleata e mettere a lievitare coperto con panno umido su una teglia. Lievitazione: 6 ore l'estate.

Cottura:
50 minuti a 180 gradi
20 minuti a 160 gradi

Immagine

Immagine

Runner.
Evviva!
Runner
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 9 mar 2007, 21:53
Località: Firenze

Messaggioda Rossella » 13 set 2007, 15:01

Sta storia che tutti avete ripreso il LM mi fà"arrabbiare" :evil: ohh ma la finite? :lol: :lol:
torno seria :D un pò di malto per dare un pò di "abbronzatura al tuo pane e forse na botta di calore in più, mi sembra un pò anemico :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 13 set 2007, 15:16

Lisa ha scritto:
Basterebbe in malto d'orzo che si trova al Naturasì o ai vari bio... :roll: :roll: :wink:

Virgi il tuo pane oltre che bello è pure buono...io lo so! :D
(e pure Edo che se n'è magnato mezzo...)

sempre usato quello li, ma quello professionale è un'altra cosa fidati :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Runner » 13 set 2007, 15:27

Grazie per i consigli, in ogni caso anch'io do un consiglio: andate a vedere i pani in Istria...Io sono mezz'istriano... :lol:

T.
Evviva!
Runner
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 9 mar 2007, 21:53
Località: Firenze

Messaggioda hadassa » 13 set 2007, 15:31

Acci che bello!!!

E consuma pure un sacco di LM (il che talvolta è proprio quello che ci vuole!)

A proposito, il LM da quanto deve essere rinfrescato?
Fratelli umani, lasciate che vi racconti com'è andata. J Littel
hadassa
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 8 dic 2006, 9:29

Messaggioda luvi » 13 set 2007, 17:37

Typone ha scritto:
Rossella ha scritto:
Typone ha scritto:
Rossella ha scritto:torno seria :D un pò di malto per dare un pò di "abbronzatura al tuo pane

Si, e dove lo trova il malto da fornaio?????

T.

quello da fornaio? I think
ma da chi se non da luvi :P


Comunicherò...

T.

la prossima settimana c'è un nuovo corso del Capecchi a Pistoia.. volevo fare un salto per un saluto eper discutere un po' di pagnotte garndi e prendere un po' di fior madre... prenderò anche un po' di malto..:D
cerco di ricordarmi...
luvi
 

Messaggioda luvi » 13 set 2007, 17:38

:D tornando all'argomento...
Runner, ma l'hai impastato con le tua manine.. niente impastatrice? :D la forma è perfetta... altro non posso dire non avendo mai visto il pane a cui ti sei ispirato..:D
luvi
 

Messaggioda Rossella » 13 set 2007, 17:45

Runner ha scritto:Grazie per i consigli, in ogni caso anch'io do un consiglio: andate a vedere i pani in Istria...Io sono mezz'istriano... :lol:

T.

daccordo :D al momento ho qualche difficoltà...passami un link valà :P
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Il mio pane tipo balcanico

Messaggioda robertopotito » 14 set 2007, 6:16

Runner ha scritto:Faccio un pane bianco a treccia con la mollica senza alveolature, del tipo che si mangia nei Balcani ma anche in Grecia e in Medioriente. La ricetta è mia.

Per un pane di 1k 450
590g semola di grano duro
180g farina 00
460g lievito madre (avete letto bene...)
10g sale
30g olio
380g acqua

Dividere in due parti la pasta dopo averla impastata.
Fare due cilindri di 90cm di lunghezza x5cm di spessore
Intrecciarli partendo da una estremità per arrivare all'altra.
Chiuderli in cerchio su carta oleata e mettere a lievitare coperto con panno umido su una teglia. Lievitazione: 6 ore l'estate.

Cottura:
50 minuti a 180 gradi
20 minuti a 160 gradi

Immagini cancellate dal quote come da regolamento

Runner.



la ricetta è molto interessante!!!!
Assomiglia o mi ricorda un po' il pane ferrarese con pochi alveoli e ben compatto, ma assolutamente squisito.
Roberto Potito
Finchè la barca va tu non remareee...finchèla barca va...lasciala andareee..(Orietta Berti)
robertopotito
 
Messaggi: 446
Iscritto il: 28 nov 2006, 7:38

Re: Il mio pane tipo balcanico

Messaggioda Runner » 14 set 2007, 7:16

robertopotito ha scritto:la ricetta è molto interessante!!!!
Assomiglia o mi ricorda un po' il pane ferrarese con pochi alveoli e ben compatto, ma assolutamente squisito.

Wow! Addirittura i complimenti del Maestro!
Grazie!
In effetti questo pane ricorda alcuni pani settentrionali. Non per niente, come dicevo, ho una mamma istriana che mi ci ha cresciuto... :)

Runner.
Evviva!
Runner
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 9 mar 2007, 21:53
Località: Firenze

Messaggioda ila » 14 set 2007, 7:22

luvi ha scritto:la prossima settimana c'è un nuovo corso del Capecchi a Pistoia.. volevo fare un salto per un saluto eper discutere un po' di pagnotte garndi e prendere un po' di fior madre... prenderò anche un po' di malto..:D
cerco di ricordarmi...


Nooo, davvero c'é un nuovo corso non lo sapevo... :wink:
E non fai un salto per salutare le amiche? A ricordartelo se vuoi ci penso io :D
Runner é da quando hai postato quel pane che ho voglia di provare a farlo, in questi giorni la mia pressione ha subito un crollo...ma appena posso parto :D
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee