° minestra d'orzo °

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° minestra d'orzo °

Messaggioda ugo » 16 mar 2008, 18:11

image.jpg
Foto di Cinzia Cipri
arancina ha scritto:queste foto, ovviamente, le dedico ad ugo ;)



foto del piatto realizzato da arancina

Minestra d'orzo(secondo me)
La ricetta che segue non è quella della tradizione del nord-est italiano

Ingr.(x 4)orzo perlato gr.120, strutto 1 cucchiaio, cotenna cm quadrati 150, olio all'aglio 2 cucchiai, speck(in fette da 5mm)2 etti, manzo affumicato(in fette da 5mm)1 etto, 2 carote, 2 cipolle, 1 costa di sedano, 1 lt brodo vegetale, 1 cucchiaio colmo di concentrato di pomodoro, un pugnetto di foglie di prezzemolo, una decina di cubetti di scorza di parmigiano(2-3 cm lato), 5/6 bacche di ginepro

Sbollentare la cotenna e, insieme allo strutto, metterla in una pentola a fondo spesso e antiaderente.Frullare le cipolle con l'olio all'aglio e metterle in pentola.
Tagliare la carne e lo speck a quadrucci di 5mmx5mm;separare prima il grasso dello speck, tagliarlo a cubetti e unirlo agli altri ingr. della pentola.
Tagliare a cubetti le patate(2x2), a rondelle le carote e il sedano.lessare a 2/3 (quindi più che sbianchire)
Rosolare lentamente gli ingredienti in pentola.
Cuocere l'orzo nel brodo vegetale.tenendo 1/4 del brodo caldo da parte.
Rosolare successivamente lo speck e quando cambia colore aggiungere la carne.
Dopo circa 1 minuto unire le verdure tirando un po' la rosolatura e continuare con l'aggiunta di mestolini di brodo vegetale.
Sciogliere il concentrato di pomodoro in un po' di brodo e unirlo al resto
fare lo stesso con il prezzemolo , con le bacche di ginepro(pestate e sminuzzate) e con la scorza di parmigiano.
aggiungere l'orzo e anche il brodo.La quantità del brodo da aggiungere dipende ovviamente dalla cottura raggiunta e dalla densità desiderata.

Ciao Ugo :saluto:
Tento di allegare foto come risposta (in genere invece di allegare cancello il testo!!!! |^.^| ) :
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: minestra d'orzo

Messaggioda Sandra » 16 mar 2008, 19:16

Buona la pappa d'orzo!!!Che voglia!!Grazie! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: minestra d'orzo

Messaggioda cinzia cipri' » 21 ott 2008, 9:07

siamo pronti: francesco ha scelto questo piatto come cena per il suo compleanno.
Ugo, mi aspetto che sia eccezionale *smk*
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: minestra d'orzo

Messaggioda Danidanidani » 21 ott 2008, 9:31

Grazie Ugo per la ricetta,mi piacciono queste minestre! Vorrei chiederti di quantificare in peso la cotenna...non posso andare dal norcino e chiedergli 150 cm quadrati di cotica :shock: :shock: :shock: ! Grazie :saluto: :saluto: :D :D :D
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: minestra d'orzo

Messaggioda cinzia cipri' » 21 ott 2008, 12:31

devo fare qualche appunto su questa ricetta perche' non e' chiara nei passaggi da seguire.
Ciononostante, mi sono mossa in maniera leggermente diversa, lasciando inviariati gli ngredienti e il profumo che c'e' in casa e' fantastico!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: minestra d'orzo

Messaggioda Danidanidani » 21 ott 2008, 12:43

Arancina ha scritto:devo fare qualche appunto su questa ricetta perche' non e' chiara nei passaggi da seguire.
Ciononostante, mi sono mossa in maniera leggermente diversa, lasciando inviariati gli ngredienti e il profumo che c'e' in casa e' fantastico!


Certo,ma come hai fatto a comprare 150 cm quadrati di cotenna?...Ragazzi,non scherziamo suvvìa,che siamo tutti adulti....hai usato il metro?...suvvìa! Se uno deve/vuole riprodurre una ricetta,che almeno gli ingredienti siano CHIARI...poi ovviamente ognuno ha il diritto di modificare a proprio gusto!Già mi vedo da Alfredo (il norcino di fiducia..) e gli dico:dammi 150 cm quadrati di cotenna....ma lui chiama la croce verde...e poi mi venita a trovare dove mi ricoverano! :ahaha: :ahaha: :ahaha: :ahaha: :ahaha: :ahaha: :ahaha:
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: minestra d'orzo

Messaggioda Sandra » 21 ott 2008, 13:04

Vero strano ma pensate ad un rettangolo di cotenna di 10 cmx 15 cm circa,sara' meno ridicolo :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: minestra d'orzo

Messaggioda Danidanidani » 21 ott 2008, 13:16

Sandra ha scritto:Vero strano ma pensate ad un rettangolo di cotenna di 10 cmx 15 cm circa,sara' meno ridicolo :D


Tesoro,non è così che si danno gli ingredienti per una ricetta....Questo è almeno quello che penso io...e comunque non mi risulta che si comprino le cotenne od altro a cm quadrati....Io posso pensare pure ad un rettangolo così,ma non va bene...resta sempre ridicolo,anche perché,a parte i negozianti,si possono mettere in difficoltà altre persone...mi domando:perché???? Se ho offeso qualcuno mi scuso in anticipo.... :saluto: :saluto: :saluto: *smk* *smk* *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: minestra d'orzo

Messaggioda cinzia cipri' » 21 ott 2008, 13:33

dani, non e' necessario sollevare polemiche per un quadrato di cotenna, dai :lol:
ho preso un pezzetto di cotenna (che tanto all'esselunga la vendono si' a peso, ma ti danno appunto i quadratini) e l'ho ficcata dentro sana: ho visto che ugo la usa molto per preservare gli ingredienti (la mette come base nelle padelle o pentole o cocotte per gli arrosti ad esempio).
Ho fatto la stessa identica cosa: l'ho messa la' sotto e la' l'ho lasciata per la durata della cottura.
Alla fine tanto so che dovro' toglierla e non mangiarla, perche' al solo vederla, mio marito potrebbe svenire.

Dani, Ugo e' nuovo ai forum, alle chat, al web: e' abituato a scrivere le ricette per se stesso e si', ok, qui c'e' qualcosa da ritoccare perche' non e' chiara, ma basta aiutarlo e spiegargli come andava scritta. Se lo dici cosi' come hai scritto tu, non offendi nessuno, ok, ma sembra che tu lo stia schernendo...
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: minestra d'orzo

Messaggioda ZeroVisibility » 21 ott 2008, 13:45

Danidanidani ha scritto:
Sandra ha scritto:Vero strano ma pensate ad un rettangolo di cotenna di 10 cmx 15 cm circa,sara' meno ridicolo :D


Tesoro,non è così che si danno gli ingredienti per una ricetta....Questo è almeno quello che penso io...e comunque non mi risulta che si comprino le cotenne od altro a cm quadrati...*



Bah..secondo me ti stai facendo un problema che e' inesistente...
Le ricette, ( salvo quelle dei dolci dove,pena l'insuccesso , bisogna essere molto rigorosi) ) vanno prese un po' cosi'....
Cosa cambia se invece che 150 cmq o se preferisi un rettangolo da 10x15 ne metti uno da 20x15?....
Direi nulla....
Le variazioni ci stanno e non compromettono generalmente ilrisultato..
Un po' piu' di elasticita' ...non sarebbe male..

p.s se vai dal mecellaio..prova a dirgli solo.... dammi un pezzo di cotenna... ( e quella che ti da. la metti...) 8)) 8))
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: minestra d'orzo

Messaggioda Danidanidani » 21 ott 2008, 16:48

Boh...non volevo fare le polemiche per un pezzo di cotica,ci mancherebbe altro e non sto neppure schernendo nessuno....non è mia abitudine.Semplicemente avrei preferito una quantificazione in peso,oppure era forse meglio dire "un pezzo di cotenna" tout court. Chiedo comunque scusa ad Ugo ed anche agli altri amici... :D :D :saluto: :saluto: *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: minestra d'orzo

Messaggioda ugo » 21 ott 2008, 18:54

Oh mamma mia !!!non fai in tempo a tornare a casa e guarda che guaio.... :)
Dunque,come dice Cinzia non sono avvezzo all'informatica(tant'è che non so quotare i messaggi parzialmente :lol: :lol: )
Dani ,mi chiedi perchè ho usato una misura piana?Semplicemente per abitudine,poichè compro pezzi di cotenna più grandi e la surgelo in fogli che ritaglio.Ovviamente si tratta di una misura orientativa (circa una cartolina postale o poco più di grandezza) che ho segnato così, perchè così mi regolo(cioè sulle dimensioni),quanto al peso credo che possa corrispondere a un etto,un etto e mezzo.Non volevo creare difficoltà mi sembrava intuibile.
Cinzia tu hai sia la ricetta postata qui sia copia dei miei appunti.Credo sia meglio guardare la ricetta qui sul sito perchè almeno(cotenna a parte 8)) ) mi pare meglio spiegata.
Negli appunti personali,come spesso avviene,ci si ritrova l'autore che abbrevia e va secondo un codice proprio e non sempre risulta chiaro( :lol: :lol: Quasi mai ....)
:saluto: :saluto:
Ugo
P.s. Cinzia ha scritto :"mi aspetto che sia eccezionale".
Anche questa responsabilità nooooooo :shock: :shock:
A noi e a qualche amico è piaciuta,anche parecchio,ma non aspettarti niente:cucinala e,semplicemente,valuta il risultato.
Buon appetito a tutti!
Ultima modifica di ugo il 21 ott 2008, 19:14, modificato 1 volta in totale.
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: minestra d'orzo

Messaggioda cinzia cipri' » 21 ott 2008, 19:13

image.jpg
ma guarda, alla fine, le uniche varianti che ho adottato, riguardano l'aumento della dose di orzo (perche' noi siamo mangioni) e aver messo piu' carne salada (perche' ci piaceva cosi'). Inoltre ho rosolato fino a doratura le verdurine, invece di lessarle, sempre perche' siamo pur sempre mediterranei e come sai... tutto finisce fritto!
comunque e' spettacolare.
Francesco ne ha mangiato 3 porzioni da solo :D

ah il pezzo di cotenna usato da me era da 100 g ed erano piu' che sufficienti (poi l'ho buttata via)

queste foto, ovviamente, le dedico ad ugo ;)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: minestra d'orzo

Messaggioda ugo » 21 ott 2008, 19:18

Bella e fotogenica!
Poi c'è chi lessa in parte e rosola le verdure già più morbide e chi tira tutta la rosolatura partendo da verdura cruda,chi la cotena se la mangia(IO :lol: )e chi no....il bello è provare,riadattare,riprovare....
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: minestra d'orzo

Messaggioda Rossella » 21 ott 2008, 19:21

sembrava che mi stavo perdendo questa minestra..dico sembrava.... ;-)) impossibol con una ricetta cosi semplice ed intrigante al tempo stesso..insomma, un piatto da replicare *smk* :wink:
grazie Ugo :fiori:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: minestra d'orzo

Messaggioda Rossella » 21 ott 2008, 19:24

ugo ha scritto:Bella e fotogenica!
Poi c'è chi lessa in parte e rosola le verdure già più morbide e chi tira tutta la rosolatura partendo da verdura cruda,chi la cotena se la mangia(IO :lol: )e chi no....il bello è provare,riadattare,riprovare....

esatto.. possiamo rendere omaggio a questo piatto sul tuo post inizio pagina, inserendo la foto di Cinzia? :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: minestra d'orzo

Messaggioda Sandra » 21 ott 2008, 20:16

Una curiosita,non sono ancora riuscita a farla ,non tardero' ma in tutte le pappae d'orzo c'é il pomodoro?Grazie *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: minestra d'orzo

Messaggioda ugo » 21 ott 2008, 21:15

Rossella ha scritto:
ugo ha scritto:Bella e fotogenica!
Poi c'è chi lessa in parte e rosola le verdure già più morbide e chi tira tutta la rosolatura partendo da verdura cruda,chi la cotena se la mangia(IO :lol: )e chi no....il bello è provare,riadattare,riprovare....

esatto.. possiamo rendere omaggio a questo piatto sul tuo post inizio pagina, inserendo la foto di Cinzia? :D

Nella mia profonda ignoranza informatica :lol: :lol: ...dove andrebbe messa la foto di Cinzia?A fianco alla ricetta della minestra d'orzo? va bene ,perchè no :)

Sandra,hai ragione:nel profondo nord montano non c'è pomodoro nella minestra d'orzo.sono io che una volta ho provato a d aggiungerlo e non mi è dispiaciuto.(la minestra d'orzo in friuli e in altoadige è diversa da ciò che ho proposto.
:saluto:
Buonanotte a tutti/e
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: minestra d'orzo

Messaggioda Sandra » 21 ott 2008, 21:21

Grazie Ugo,conosceresti per caso anche quella della montagna?Grazie!! :fiori: *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: minestra d'orzo

Messaggioda Rossella » 21 ott 2008, 21:22

Nella mia profonda ignoranza informatica :lol: :lol: ...dove andrebbe messa la foto di Cinzia?A fianco alla ricetta della minestra d'orzo? va bene ,perchè no :)

capito tutto hai :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :wink:
eseguo :saluto:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Prossimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee