Minestra maritata...o quasi! :-)

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Minestra maritata...o quasi! :-)

Messaggioda susyvil » 9 gen 2012, 14:56

Per Sandra...e per tutti ovviamente!! :D

Immagine

Immagine

Come avrete intuito dal titolo, non si tratta della tradizionale minestra napoletana,
molto più ricca per quanto riguarda le varietà di verdure e di carni utilizzate per la sua preparazione.

Questa per me, è semplicemente "la minestra del 26 Dicembre", giorno in cui mia suocera, da sempre porta in tavola questo straordinario e succulento piatto!
Ed è inutile dirvi che io preferisco la sua versione :wink: ....

Ingredienti per 4 persone
Del buon brodo di gallina ( quello che siete soliti fare)
2 Kg di scarola
400 g di carne macinata di vitello
2 uova
la mollica di un panino raffermo
2 belle manciate di parmigiano reggiano grattugiato
sale, e pepe se piace

Pulite e lessate la scarola in acqua bollente per una decina di minuti, poi estraetela dal liquido e mettetela a scolare.
Impastate la carne macinata con le uova, la mollica di pane, ammollata nel latte e ben strizzata, il parmigiano, il sale e il pepe.
Formate tante polpettine, poco più grandi della grandezza di un'oliva, e tuffatele nel brodo di gallina bollente, lasciate cuocere per pochi minuti e poi unite la scarola lessata.
Fate cuocere ed insaporire il tutto per altri 10 minuti.
Servite cospargendo generosamente con parmigiano grattugiato.
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Minestra maritata...o quasi! :-)

Messaggioda rosanna » 9 gen 2012, 18:02

bellissima ricetta, molto piu' piu' leggera della tradizionale. Mi piace e la faccio subito, e' il momento !
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Minestra maritata...o quasi! :-)

Messaggioda scarabeo14 » 9 gen 2012, 18:41

Copiata subito Assunta!!Grazie!
:saluto: Diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Minestra maritata...o quasi! :-)

Messaggioda misskelly » 9 gen 2012, 18:42

ottima : Thumbup :
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Minestra maritata...o quasi! :-)

Messaggioda Luciana_D » 9 gen 2012, 18:53

:shock: Magnifica !!!!!!!! mai assaggiata :sad:
Complimenti a tua suocera :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Minestra maritata...o quasi! :-)

Messaggioda Sandra » 9 gen 2012, 20:57

Grazieeeeeeeeeeee!!!Copiata e stampata :D Appena riapro la cucina faccio :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Minestra maritata...o quasi! :-)

Messaggioda Nonna Tata » 9 gen 2012, 21:40

La scarola va tritata? Ricetta da provare subito
Avatar utente
Nonna Tata
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 28 set 2010, 20:19
Località: Paderna (AL) (ma da Genova)

Re: Minestra maritata...o quasi! :-)

Messaggioda susyvil » 9 gen 2012, 22:25

Nonna Tata ha scritto:La scarola va tritata? Ricetta da provare subito

No Stefania, noi non lo facciamo, ci piace arrotolare la scarola sulla forchetta ed utilizzare il cucchiaio solo alla fine per sorbire il delizioso brodo di gallina :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Minestra maritata...o quasi! :-)

Messaggioda Nonna Tata » 10 gen 2012, 8:10

Grazie, magari per la prima volta spezzo le foglie a metà...e faccio la minestra "fidanzata"
Avatar utente
Nonna Tata
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 28 set 2010, 20:19
Località: Paderna (AL) (ma da Genova)

Re: Minestra maritata...o quasi! :-)

Messaggioda Gaudia » 10 gen 2012, 19:17

Buona :-P o :p:
Assunta io preparo questo piatto con le foglie della catalogna, come mi ha insegnato una signora pugliese, ma proverò senz'altro la ricetta di tua suocera
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Minestra maritata...o quasi! :-)

Messaggioda Nonna Tata » 13 gen 2012, 17:01

Primo esperimento...ci è piaciuta molto!
La scarola mi ha fatto impazzire per lavarla, aveva più sabbia che le vongole; il brodo era di carne, ottimo (aborro quello di pollo anche se so che fa bene) ma le polpettine si sono in buona parte aperte, forse dovevo farle più piccole?
Aspetto consigli, così ho la scusa per rifarla.
Gaudia ma la catalogna non è amarognola?

Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Avatar utente
Nonna Tata
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 28 set 2010, 20:19
Località: Paderna (AL) (ma da Genova)

Re: Minestra maritata...o quasi! :-)

Messaggioda susyvil » 13 gen 2012, 22:41

Nonna Tata ha scritto:Primo esperimento...ci è piaciuta molto!
La scarola mi ha fatto impazzire per lavarla, aveva più sabbia che le vongole; il brodo era di carne, ottimo (aborro quello di pollo anche se so che fa bene) ma le polpettine si sono in buona parte aperte, forse dovevo farle più piccole?
Aspetto consigli, così ho la scusa per rifarla.
Gaudia ma la catalogna non è amarognola?


Sono contenta che ti sia piaciuta! :D
In effetti le polpette sono grandi, se le fai più piccole sicuramente non si aprono :wink:
Anche io non amo per niente il brodo di pollo, ma quello di gallina, altrochè se mi piace!! :D ....prova Stefania, sono sicura che piacerà anche a te!
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Minestra maritata...o quasi! :-)

Messaggioda Clara » 15 gen 2012, 12:34

Assunta, questa minestra mi attira, ma so che se la metto in tavola i miei ........ non so come reagirebbero :roll: :evil:
Prima o poi però ..... :mrgreen: :mrgreen:
Complimenti :clap:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Minestra maritata...o quasi! :-)

Messaggioda miao » 24 dic 2016, 0:59

<^UP^> porto su, questa e'senza cicoria e la borraggine,come la preparava la mia mamma .nella ricetta di Susi trovi ĺ
con ľaggiunta di polpettine io metto pezzetti di carne spezzatino
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee