Millefoglie crema pasticcera e amarene

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda rosanna » 1 mag 2016, 22:02

con l'insostituibile supporto di Elisabetta è nata la millefoglie per Nicoletta .
idea afferrata al volo dal sito di J. Genin

in ricetta c'è un rapporto sballato liquidi/amidi per cui la sicurezza :D è stata data dalla crema pasticcera di Elisabetta



Immagine



Ingredienti:

Tre dischi di pasta sfoglia
di 26 cm di diametro, a me piace di più quadrata e tagliata in due rettangoli
fare i dischi più grandi e sagomarli una volta sfornati con coltello di ceramica, insomma uno ben affilato

crema pasticcera:
1 l. di latte
(oppure 700 dl di latte e 300 di panna)
se optate per il latte soltanto aggiungete
alla fine 40 gr. di burro)
10 tuorli
260 gr. di zucchero
80 gr. di farina
50 gr. di maizena
buccia grattugiata di un limone grosso
2 bacche di vaniglia
(ho usato estratto fatto in casa)
1 bicchiere di limoncello (io mandarinetto ricetta di Rossella )
4 fogli di colla di pesce (8 gr.)
amarene q.b.
far raffreddare per bene , perché i ciuffi di crema restino in piedi

Poggiato l'anello sul disco di sfoglia cotto... per seguire la curvatura, ho tagliato col coltello di ceramica. ( la mia torta era grande 30 cm. ) Per una torta più piccola la quantità di crema la lascerei invariata. I ciuffi di crema, fatti con sac a poche, bocchetta liscia grande , li farei ancora più grandi rispetto alla foto.
Ho sparso amarene diciamo una trentina (avevo un barattolo di ottime amarene Agrimontana ) solo sulla crema del primo disco. A seguire il secondo disco ed altra crema. Sul disco a vista ho spolverato di zucchero al velo , lasciando una striscia nuda al centro su cui ho posizionato le candeline .

La prossima volta, proverò a fare una crema rosa con fragole, o altri gusti: nocciola, caffè o alternando le farce.


Assemblare la torta poco prima di servirla per non far ammollare la pasta sfoglia
Nel trasporto si è sporcato il piatto base :oops:

le candeline, colori scelti da nicoletta giallo, blu e rosa : Love :

la crema pasticcera di J. Genin :

167g panna liquida
500g di latte intero
tuorli 60g
amido di mais 53g
100g di zucchero
3 baccelli di vaniglia
Iniziate tagliando a metà e raschiare i baccelli di vaniglia .
Montare leggermente i tuorli con lo zucchero .
Aggiungere i baccelli di vaniglia raschiati .
Aggiungere amido e mescolare bene.
Far bollire il latte con la panna .
Togliere dal fuoco e mescolare i due composti
Riportare la pentola sul fuoco
Cuocere per un minuto senza far bollire .
Mettete in frigorifero .
Allegati
IMG_3535.jpg
Ultima modifica di rosanna il 1 mag 2016, 22:54, modificato 2 volte in totale.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda Rossella » 1 mag 2016, 22:19

Ma è bellissima, sulla bontà dubbi non ho, e quando due donne così brave mosse da tanta passione si mettono insieme che possiamo volere di più? :clap: :clap: :clap:
Per le creme, anche una namelaka così vellutata, vedrei bene. *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda rosanna » 1 mag 2016, 22:41

namelaka certo che sì , mia nuora voleva una crema pasticcera . La namelaka non è più grassa Ross o è pari al grasso dei tuorli/latte della crema ?
Per completezza aggiungo nel post la crema pasticcera originaria della ricetta di J, Genin
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda Donna » 2 mag 2016, 9:34

Rosanna o Elisabetta, potete dirmi come avete ottenuto quelle sfoglie cosi´perfette e senza che si siano rigonfiate troppo? :saluto:

Io adoro al mille foglie,
di nuovo auguri alla Nicoletta : Birthday :
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda rosanna » 2 mag 2016, 9:44

Donna , ciao !
La sfoglia va stesa all’altezza di 2 mm e ben bucherellata; cotta in forno caldo a 160°C per circa un’ora e spolverizzata di zucchero a velo appena tolta dal forno, in modo da renderla impermeabile, per far sì che si ...ammolli più tardi a contatto con la crema che è umida . Va assemblata quasi al momento di servirla , così fa anche Genin nella sua pasticceria a Parigi, dove la impiattano al momento
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda elisabetta » 2 mag 2016, 9:55

Sono contenta che sia piaciuta!
Per non farla gonfiare troppo si puo' appoggiare una griglia leggera sopra,anche.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda rosanna » 2 mag 2016, 10:07

Elisabetta sei grande ! i sapori di una volta ... in versione moderna
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda Clara » 2 mag 2016, 15:25

Bellissima torta,
bravissime sempre Rosanna ed Elisabetta :clap:
Mi piace la millefoglie, ma resto sempre un po' perplessa, come si comporta al taglio? :|?
Ho sempre l'impressione che premendo per tagliare la pasta sfoglia, che ha una certa consistenza,
la crema si schiacci e scivoli fuori :confused:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda Patriziaf » 2 mag 2016, 15:42

Clara ha scritto:Bellissima torta,
bravissime sempre Rosanna ed Elisabetta :clap:
Mi piace la millefoglie, ma resto sempre un po' perplessa, come si comporta al taglio? :|?
Ho sempre l'impressione che premendo per tagliare la pasta sfoglia, che ha una certa consistenza,
la crema si schiacci e scivoli fuori :confused:

stesso mio dubbio, ed è sempre imbarazzante mangiarla se si è in piedi, come è già capitato.
comunque la salvo : Thumbup : mi piace molto
COMPLIMENTI :clap:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda Luciana_D » 2 mag 2016, 16:07

BRAVE :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda rosanna » 2 mag 2016, 17:44

non è successo, la fetta si taglia bene con un coltello affilato, e non si scompone. In un'ora la sfoglia aveva evidentemente già assorbito l'umidità della crema . Con un coltello di ceramica poi la fetta è "sicuramente" perfetta , mia nuora ha usato un coltello seghettato normale
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda TeresaV » 2 mag 2016, 19:32

Rosanna, la tua millefoglie e' magnifica!! :clap: :clap: :clap:
Quando tu e Elisabetta vi mettete insieme, siete spettacolari!! : Groupwave :

Clara, Patrizia, perché vi preoccupa il taglio? Fatta da Rosanna o comprata in pasticceria la millefoglie è sempre la stessa e richiede ugualmente un buon coltello affilato per tagliarla al meglio. La croccantezza della sfoglia e' una sua qualità essenziale: una millefoglie gommosa e' quanto di peggio possa capitare di mangiare.

Quanto a metodi di cottura e di impermeabilizzazione della sfoglia, ricordo la magistrale esecuzione da parte di Rossella di una millefoglie per Emiliana. La "capa" impermeabilizzò la sfoglia con il burro di cacao all'uscita dal forno e se non sbaglio, usò il metodo di cottura di Montersino. ^rodrigo^
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1346
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda Luciana_D » 2 mag 2016, 19:37

A meta' cottura si spolverizza abbondante zucchero a velo che sciogliendosi impermeabilizza.
Basta ricordarselo :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda cinzia cipri' » 3 mag 2016, 16:03

stupendissima!
Dovrei provare con la sfoglia Buitoni (non intendo proprio fare sfoglia senza glutine in casa senza sfogliatrice).
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda anavlis » 3 mag 2016, 16:26

Avevo risposto ma ora non trovo nulla :shock:

Ripeto:
Coppia Rosanna Elisabetta stravincente!!! :clap: :clap: :clap: :clap:
La millefogli é sempre stato il mio dolce preferito ^rodrigo^ Quando ero piccola in Sicilia vendevano mono porzioni e si chiamava veneziana ( chissà perché) versione con crema pasticciera o crema di ricotta. Oggi é scomparsa! Ne ero ghiotta!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda rosanna » 3 mag 2016, 19:50

quando lavoriamo in tandem io lascio operare lei e ...faccio ordine, insomma faccio la seconda ; io supporto lei e ci incastriamo perfettamente :D
due donne in cucina non possono primeggiare entrambe
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda anavlis » 4 mag 2016, 7:09

rosanna ha scritto:quando lavoriamo in tandem io lascio operare lei e ...faccio ordine, insomma faccio la seconda ; io supporto lei e ci incastriamo perfettamente :D
due donne in cucina non possono primeggiare entrambe


Penso che occorra solo un'ottima intesa per entrare insieme in cucina. A me questo capita con Federica :D
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda elisabetta » 4 mag 2016, 15:23

E' un tandem ben assortito.Rosanna compensa il mio disordine!
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Millefoglie crema pasticcera e amarene

Messaggioda miao » 5 mag 2016, 7:04

Complimenti ad entrambe e fortunata nipotina :clap: :fiori:
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3590
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee