Mezzi rigatoni farciti e gratinati

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Mezzi rigatoni farciti e gratinati

Messaggioda maxsessantuno » 8 lug 2008, 21:35

Non ho fatto foto perchè non è niente di speciale ma se avete a portata di mano dei mezzi rigatoni, il metodo o l'idea può aiutarvi a risolvere un primo.
PER 2 PERSONE
Ho fatto cuocere in acqua salata 100 gr. di mezzi rigatoni o ditali
Scolato e sciacquato con acqua fredda.
Con un cerchio coppapasta di 12 cm di diametro, ho sistemato i rigatoni tutti in piedi in un cerchio perfetto.
Ho tolto il coppapasta e ho fasciato la circonferenza dei rigatoni con una fetta e mezza di pancetta tesa taglia sottilissima.
In precedenza avevo preparato un sugo di pomodoro abbastanza fluido(1 bicchiere abbondante). Ho incorporato tanto basilico tritato finissimo e 2 cucchiaioni di panna liquida. Ho corretto di sale e pepe e poi ho versato questa salsa pomodoro e panna sopra i mezzi rigatoni riempiendoli come se fossero bicchierini.
Ho cosparso con parmigiano misto a pecorino grattugiati, ho messo qualche fiocchetto di burro ed ho infornato a 160° per 8 minuti e dopo ho acceso il grill ed ho fatto gratinare alla massima temperatura per 3-4 minuti circa, fino a quando si è formata la crosticina dorata e la pancetta è diventata ben croccante.
Un filo di evo ed un ciuffo di basilico a completare. Bello da vedere e non male da gustare.
LA MAX61°

PS E' facile comprendere che la farcia può essere fatta in mille modi.
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: Mezzi rigatoni farciti e gratinati

Messaggioda Frabattista » 8 lug 2008, 21:45

quanta buona pasta in questi giorni che postate!!!!
(attentatooo!!!!)
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee