Mexican fiesta 101

Altrove e dintorni, ricette dall'estero

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Mexican fiesta 101

Messaggioda imercola » 17 gen 2015, 22:24

Volete allestire un'intero buffet a tema messicano? spero che questo post vi sia di aiuto. E' stato il party che ho organizzato per mio marito. Tutte le ricette sono autentiche (ricevute da persone messicane o mangiate sul posto)

Mexican fiesta 101

Immagine


Empanadas with spinach, beet and feta

Immagine

Pie crust (di Rick Bayless)
2 1/4 cup farina
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 cucchiaino di sale
140 gr burro freddo
70 oz sugna/lardo
1 uovo
2-3 cucchiai di latte
impastare rapidamente tutti gli ingredienti e fate riposare la pasta in frigo per almeno un’ora o in freezer per almeno 10 minuti.

Ripieno:
500 gr di rape rosse, lessate e pelate
2 agli
1 cucchiaio di origano, fresco possibilmente
400 gr spinaci freschi
1/2 cipolla
200 gr feta
1 rosso d’uovo, per spennellare le empanadas prima di infornarle
1 albume, per sigillare le empanadas
2 cucchiai di olio

Soffriggere la cipolla, gli spicchi di aglio nell’olio; aggiungere gli spinaci leggermente tritati e dopo 5 minuti rimuovere dal fuoco. Fate raffreddare ed unite le rape a dadini, la feta sbriciolata e l’origano. Aggiusate di sale e pepe.
Formate dei dischi di pasta stesa e farciteli con un po’ del ripieno. ripiegateli a mezzaluna, sigillandoli bene. mettete in frigo per almeno mezz’ora. Nel frattempo rperiscaldate il forno a 200 C. Quando il forno e’ pronto, prendete le empanadas dal frigo, spennellatele con uovo diluito con un po’ di acqua o semplicemnte ucon del latte ed infornate le empanadas finche’ leggermente dorate (circa 10-15 minuti).
Le ho accompagnate con una salsa allo panna acida profumata con succo di lime, jalapeno, cilantro fresco, sale e pepe.

Tamale de hongo (12 tamales)

Immagine

ripieno di Rick Bayless

300 gr pomodorini
280 gr di peperoni arrostiti e tagliati a strisce
1 cucchiaio di olio
1 cipolla piccola
2 spicchi di aglio
1/4 cucchiaino di origano
225 gr funghi misti possibilmente (hongos)

Arrostire i pomodorini in forno.
Soffriggere aglio e cipolla nell’olio e l’origano, aggiungervi i funghi affettati e il resto degli ingredienti e far cuocere finche’ il tutto e’ denso e quasi completamente asciutto. Aggiustare di sale e pepe

1/2 dose di masa (ricetta seguente)

Per l'impasto di masa:

• 140 gr lardo/sugna
• 3/4 cucchiaino di lievito in polvere
• 1 cucchiaino di sale
• 1 3/4 tazza masa harina *
• 1 1/4 tazza acqua bollente
• 1/2 - 3/4 tazza di brodo (dalla cottura del pollo)

Sbattere il lardo con il sale e il lievito per circa 1 minuto. Mentre continuate a sbattere, versate la farina di masa in 3 volte. Riducete la velocita' del mixer e aggiungete 1/2 tazza di brodo e sbattete per ancora 1 minuto. Per testare se la masa e' pronta, mettetene un pezzetto un un bicchiere pieno di acqua. Se la pasta galleggia e' pronta.

Per i procedimento, su come preparare la masa, come farcirli e la cottura vi rimando al post con tutti i dettagli fotografici e scritti QUI nel mio blog (cerchero’ di fare un post a parte piu’ dettagliato).

Cocinita pibil con escabeche de cebola

Immagine

2kg kg gammon joint (prosciutto di maiale in un pezzo)
2 arance + 4 limes (per un totale di 250 ml di succo)
un pizzico di sale
1 cucchiaio di aceto bianco
Pepe
Habanero sauce 1/2 cucchiaino scarso (o altra salsa piccante)
Origano, cumino 1/4 cucchiaino di entrambi
1 cipolla
2 spicchi di aglio
3 bustine di sazon goya con culantro e achiote *(vedi nota)

Mettete tutti gli iingredienti nella crockpot o slow cooker. Corpite e fate marinare tutta la notte. Il mattino seguente, posizionate su LOW ed accendete la slow cooker, facendo cuocere lentamente l’arrosto per 7-8 ore o finche’ sara’ tenero sotto i rebbi di una forchetta.
Io l’ho accompagnata con escabeche di cipolla e salsa de pina asada (seguono ricette). Ovviamente avevo anche delle tortilla di mais fatte fresche per l’occasione!

Escabece de cebola

2 cucchiai di sale

1 cipolla grande rossa o due medie

1 cucchiano di pepe nero in greani

1 cucchiaino di semi di cumino

3 spicchi di aglio, tagliati a meta’

1 1/2 tazza di aceto rosso


Affettare la cipolla sottilmente e mescolarla col sale. far riposare per 5 minuti in una scolapasta. poi versare in un barattolo di vetro e coprire col resto degli ingredienti. Mettere in frigo per almeno 4 ore prima di consumarle.


NOTA:

Sazon significa “condimento/spezie” in Spagnolo. Questa particolare bustina contiene annatto o achiote, che conferiscce il colore arancione al piatto finito (e’ la stessa spezia che usano per colorare il cheddar americano in arancione).Ci vorrebbe anche del culantro secco in polvere, ma e’ un’erba difficile da reperire

1 cucchiaio coriandolo in polvere
1 cucchiaio cumino in polvere
1 cucchiaio semi di annatto/achiote in polvere (o paprika)
1 cucchiaio polvere di aglio
1 cucchiaio sale
Mescolate tutti gli ingredienti ed usate 1 1/2 cucchiaino per ogni bustina di preparato richiesta dalla ricetta.


Per accompagnare:

Immagine

1) sour cream/panna acida

2) guacamole

2 avocado
2 pomodori maturi, a dadini
cipolla a piacere
sale
coriandolo fresco tritato
succo di 1 lime/limone
1 jalapeno (peperoncino verde fresco mooolto piccante), facoltativo

Tagliate gli avocado a meta' e con un cucchiaio prelevate la polpa. Schiacciatela con una forchetta, piu' o meno fine a seconda se vci piace molto cremoso o con i pezzettoni. Aggiungete il pomodoro e la cipolla (e il peperoncino) tritata, il cilantro tritato finemente e il succo del lime. Aggiustate di sale e servite con chips di mais.
Nota: siccome l'avocado tende ad annerirsi facilmente, vi conviene preparare la salsa all'ultimo momento. Se per necessita' dovete prepararlo in anticipo, copritelo con pellicola trasparente, poggiando la pellicola direttamente sulla salsa, cosi' da evitare contatti con l'aria.

3) salsa roja
12 pomodori tagliati a meta' nel senso della lunghezza
1 cipolla
1 jalapeno
1/2 mazzetto di coriandolo fresco
succo di 1 lime (mia aggiunta)
sale, olio q.b.

Disponete i pomodori - con la parte tagliata rivolta verso l'alto - in una teglia da forno, insieme alla cipolla (tagliata a meta') e al peperoncino. Aggiustate di sale e irrorate di olio.
Infornate a 180 C per 25-30 minuti. Poi metteteli nel frulatore col succo di lime e il coriandolo fresco e riduceteli in una crema. Servite tiepido o conservate in frigo.
Siccome ne viene una quantita' "industriale", io la invaso in barattoli divetro e la conservo in frigo. Si mantiene a lungo.

4) pico de gallo

3 pomodori maturi ma sodi, privati dei semi e tagliati a dadini,
1 cipolla media, tagliata a dadini piccoli,
cilantro tritato a piacere
succo di mezzo lime o limone
1/2 cucchiaino di aglio tritato finissimo
sale q.b.
2 jalapenos, privati dei semi e tritati finissimi

Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola; far riposare almeno 30 minuti. Servire con chips o come accompagnamento ad altri piatti messicani.

5) Refried beans:

2 cucchiai di grasso di bacon o lardo
1/2 cipolla, tritata finemente
2 lattine di fagioli carioca in scatola, scolati e ben sciacquati
1 cucchiaino di cumino in polvere
1 cucchiaino di polvere di peperoncino
sale q.b.
1/2 lime, il succo

Riscaldate il lardo in un pentolino, saute’ la cipolla per qualche minuto, poi aggiungere i fagioli, le spezie e il sale e cuocere il tempo che i fagioli siano ben caldi. Mescolate ogni tanto.
Quando sono cotti, schiacciate i fagioli nella consistenza desiserata, lasciando piu’ p meno fagioli intatti; finite con una spremuta di lime, mescolate e servite.


flan de queso

la foto non e' quella del party, ma e' la stessa ricetta monoporzione

Immagine

• 1 tazza di zucchero
• 1 tazza di latte intero
• 1 (14 ounce) lattina di latte condensato zuccherato
• 3 uova
• 3 tuorli
• 1/4 tazza di succo di arancia
• 1 cucchiaio di estratto di arancia
• 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
• 1 cucchiaio di amido di mais
• 1 tazza di panna fresca


Far caramellare lo zucchero in un pentolino finche’ ha un bel colore ambrato. Poi versarlo nello stampo per flan e far ruotare lo stampo in modo che il caramello ne copra il fondo e parte delle pareti.
Preriscaldare il forno a 175 gradi C.
Mettere nel frullatore ( o sbattere bene con una frusta) latte, latte condensdato, uova e tuorli, succo ed estratti e amido. Poi aggiungete la panan liquida, mescolate bene e versate nello stampo o nei ramekin singoli.
Mettete una tovagliette bagnata sul fondo di una pirofila e appoggiatevi sopra lo stampo. Mettete la pirofila nel forno e versate acqua bollente nell a pirofila fino a raggiugnere meta’ altezza dello stampo.
Cuocete per 45 minuti o piu’ (massimo un’ora, dipende dal forno) finche’il flan e’ solido, ma se scuotete lo stampo, il budino si muove leggermente. Fate raffreddare in frigo per almeno 4 ore prima di servire. Per rimuovere dallo stampo, passate un coltello a lama liscia intorno ai bordi, invertite su un piatto e rimuovete gentilemnte lo stampo.
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Re: Mexican fiesta 101

Messaggioda Rossella » 18 gen 2015, 7:57

: Groupwave :
Fammi capire, hai preparato tutto da sola per un'unica occasione? :-::!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Mexican fiesta 101

Messaggioda Patriziaf » 18 gen 2015, 8:36

Stupendo, ma tutto molto piccante, come d'altronde è la cucina messicana.
brava :clap:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2641
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Mexican fiesta 101

Messaggioda imercola » 18 gen 2015, 11:19

Rossella ha scritto:: Groupwave :
Fammi capire, hai preparato tutto da sola per un'unica occasione? :-::!


Rossella sembra tanta roba ma si preparara facilemnte:
- le empanadas le o preparate in anticipo e congelate crude, poi infornate poco prima del party;
- la salsa roja l'ho fatta un paio di giorni prima, perche' si mantiene benissimo in frigo, l'ho poi riscaldata al momento (mi piace tiepida, cosi' come spesso al servono nei ristoranti)
- il flan de queso e la torta di compleanno le ho preparate il pomeriggio precedente
- la carne - fatta marinare tutta la notte - si e' cotta da sola nella slow cooker
- guacamol e e pico de gallo si preparano al momento, come pure i refried beans.

Credimi il risultato e' incredibile, ma basta organizzarsi in tempo!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Re: Mexican fiesta 101

Messaggioda imercola » 18 gen 2015, 11:21

miky ha scritto:Stupendo, ma tutto molto piccante, come d'altronde è la cucina messicana.
brava :clap:


Micky che la cucina messicana sia piccante e' forse uno sereotipo: usano diversi tipi di peperoncini che conferiscono una diversa gradazione di piccante, poi lo si puo' sempre omettere o ridurre a proprio gusto. Credimi io non riesco a mangiare il piccante e penso persino di essere allergica a qualcuno dei peperoncini messicani (non sono ancora riuscita a capire quale pero')!!!!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Re: Mexican fiesta 101

Messaggioda Luciana_D » 22 gen 2015, 16:48

STUPENDISSIMO!!! :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Mexican fiesta 101

Messaggioda anavlis » 23 gen 2015, 9:11

non solo sei indubbiamente bravissima ma ti sai anche ben organizzare :clap: :clap: :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10430
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Mexican fiesta 101

Messaggioda Clara » 29 gen 2015, 15:16

Mannaggia che buffet Imma :-::!
Bravissima, e organizzatissima la nostra cuoca internazionale :clap:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Mexican fiesta 101

Messaggioda Ale70 » 2 feb 2015, 11:20

che bella tavola....le cose che hai preparato sono davvero invitanti, mi piacciono moltissimo...la prossima volta che ho una cena o un piccolo party copieró sicuramente alcune delle tue ricette... :wink:
Ale70
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 27 gen 2015, 15:21

Re: Mexican fiesta 101

Messaggioda cinzia cipri' » 25 lug 2015, 12:04

porto su per la cena messicana
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Mexican fiesta 101

Messaggioda Sandra » 12 ago 2015, 18:57

Questa non è da dimenticare :-)
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)


Torna a Specialità dal mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee