Messicani delle Simili

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

Messicani delle Simili

Messaggioda pikkolin@ » 2 mar 2007, 9:13

Nel mio libricino delle "Sister" non c'è questa ricetta ma praticamente l'impasto è quello riportato del Pan Brioche nella variante suggerita da MarinaB di Coqui. Sono una delizia e uno tira l'altro :wink:
Chiaramente i ripieni sono infiniti. I miei sono con speck e formaggio.
Questa la loro ricetta del Pan Brioche:

PAN BRIOCHE

Ingredienti:
Per il lievitino
150 g farina 00 di forza
90 g di acqua
30 g di lievito di birra

Impastare velocemente e fare riposare per 45 minuti fino al suo raddoppio.

Per l'impasto aggiungere:

350 di farina 00 di forza
50 g di acqua
100 g di burro a pomata
30 g di zucchero
10 g di sale
2 uova

150 gr. di formaggio a tocchetti
100 gr. di speck tritato

Fare un impasto sul tavolo con il resto degli ingredienti e lavoratelo bene.
Appena il lievitino è pronto mettetelo sul tavolo schiacciatelo bene e tiratelo con il le mani, mettete al centro il secondo impasto poi cominciate a lavorarlo battendo finchè non ci saranno più striature bianche il che indica che i due impasti si sono già completamente amalgamati.
Questo è quanto scritto nella ricetta ma io ho utilizzato al solito la mia impastatrice unendo il lievitino al resto degli ingredienti e impastando per circa 10 minuti. Mettere l'impasto in una ciotola unta di burro e fatelo lievitare per 1 ora e mezza.
Stendere la pasta in un rettangolo di circa 30x15 e dello spessore di circa 1 cm. Ricoprire la pasta prima con il formaggio a dadini fino ai bordi poi con lo speck tritato.
Arrotolare il tutto dal lato lungo poi tagliare a fette di circa 2 cm, metterle su di una teglia ricoperta con carta forno un poco distanziate, lasciare lievitare per 50-60 minuti. Cuocere a 200° per circa 6 minuti.
Il mio risultato è questo:
Immagine
pikkolin@
 
Messaggi: 235
Iscritto il: 9 gen 2007, 14:40
Località: Roma

Messaggioda robertopotito » 2 mar 2007, 9:24

ottimo risultato direi...
grazie!!!
Roberto Potito
Finchè la barca va tu non remareee...finchèla barca va...lasciala andareee..(Orietta Berti)
robertopotito
 
Messaggi: 449
Iscritto il: 28 nov 2006, 7:38

Messaggioda pikkolin@ » 2 mar 2007, 13:34

Grazie Roberto!
pikkolin@
 
Messaggi: 235
Iscritto il: 9 gen 2007, 14:40
Località: Roma


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee