° Mes petites baguettes "boulées"

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda Clara » 24 mag 2008, 21:53

Grazie Annamaria per aver messo la foto, così adesso appena lo vedo lo riconosco.
Purtroppo qui nei super che frequento io non l'ho ancora visto :D :saluto:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda Rossella » 24 mag 2008, 21:55

Clara ha scritto:Grazie Annamaria per aver messo la foto, così adesso appena lo vedo lo riconosco.
Purtroppo qui nei super che frequento io non l'ho ancora visto :D :saluto:


prova nei negozi bio, lo troverai sicuramente.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda miao » 24 mag 2008, 22:00

grazie jane, qui' non ho mai visto il lievito tuo chissa' se lo trovo , si e' molto economico, buona notte anche a te :fiori: :saluto:
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda Sandra » 24 mag 2008, 22:13

Immagine

Foto scattata in fretta prima che scomparisse tutto il pane!! :lol: Avevo appena finito di tagliare le 24 palline che mi sono venute con 500 gr di farina che mio marito con 7 amici del tiro sono arrivati per l'aperitivo :lol: Per fortuna , non avevo altro pane ma sono rimasti tutti esterefatti e contenti di mangiarsi tutti i miei panini tiepidi con tanta mortadella tagliata sottile come si deve :lol:
Ripetero', in genere faccio complicatissime panificazioni indirette, questi sono semplici e rapidi da preparare ed anche da mangiare :lol: :lol:

Grazie Jane!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda jane » 24 mag 2008, 23:27

:D :D Grazie Sandra, sono stupendi........ io, sono contenta che le (li ?) trovi buoni...... oggi ho fatto con 300 g di farine 55 + 100 g farina di segala + 100 g di farina di spelta, sono belli e buoni anche...
:fiori: *smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda stroliga » 25 mag 2008, 8:34

Clara ha scritto:Grazie Annamaria per aver messo la foto, così adesso appena lo vedo lo riconosco.
Purtroppo qui nei super che frequento io non l'ho ancora visto :D :saluto:


Io l'ho visto ed ho resistito |:P , mi sembra alla Metro...............ma la prossima volta ;-))
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda Sandra » 25 mag 2008, 8:53

farina di spelta

E' l'épeautre, il farro in italiano?Il triticum spelta?
Grazie Jane!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda cinzia cipri' » 25 mag 2008, 13:07

rifatte con meno acqua e usando il lievito liquido fresco e la semola (avevo finito la farina 0 e volevo vedere cosa veniva fuori con la semola che io tanto amo per il pane)
risultato assolutamente perfetto!
a voi il giudizio
Allegati
tn_DSC_3936.JPG
tn_DSC_3936.JPG (35.97 KiB) Osservato 267 volte
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda Sandra » 25 mag 2008, 13:24

Fra poco arrivera' Rossella e ti dira' che le vuole vedere dentro :lol: :lol: :lol: Solo semola quindi?
Grazie Arancina :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda cinzia cipri' » 25 mag 2008, 13:32

Sandra ha scritto:Fra poco arrivera' Rossella e ti dira' che le vuole vedere dentro :lol: :lol: :lol: Solo semola quindi?
Grazie Arancina :lol:


foto dentro? datemi 10 minuti e provvedo
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda miao » 25 mag 2008, 13:45

belli arancina sono contenta che vengono bene anche con la semola e il lievito fresco , aspettiamo il primario per la verifica , intanto il tuo blog c'e' lo vuoi far vedere? ciao Annamaria :|?
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda Clara » 25 mag 2008, 13:58

Arancina ma sei proprio instancabile :shock: Dove la prendi tutta sta energia :D
Bellissime, queste baguette le voglio provare al più presto, mi daresti i tempi giusti
di lievitazione in generale, appena fatto l'impasto e dopo fatte le palline?
Grazie grazie *smk*
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda cinzia cipri' » 25 mag 2008, 14:32

Clara ha scritto:Arancina ma sei proprio instancabile :shock: Dove la prendi tutta sta energia :D
Bellissime, queste baguette le voglio provare al più presto, mi daresti i tempi giusti
di lievitazione in generale, appena fatto l'impasto e dopo fatte le palline?
Grazie grazie *smk*


ho seguito la ricetta di jane, tranne che per la prima lievitazione: ho atteso che l'impasto diventasse il doppio e poi l'ho diviso coem da ricetta: per il resto tutto invariato!
e' stato poco piu' di un'ora e mezza, ma stavolta, appunto, ho tenuto d'occhio la pasta e mi aspettavo che con la semola ci sarebbe voluto un po' di piu'.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda cinzia cipri' » 25 mag 2008, 14:33

miao ha scritto:belli arancina sono contenta che vengono bene anche con la semola e il lievito fresco , aspettiamo il primario per la verifica , intanto il tuo blog c'e' lo vuoi far vedere? ciao Annamaria :|?


certo miao, ma metto le stesse ricette di qui ^_^
http://ipasticcidicisejazz.myblog.it/
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda Rossella » 25 mag 2008, 15:42

Arancina ha scritto:rifatte con meno acqua e usando il lievito liquido fresco e la semola (avevo finito la farina 0 e volevo vedere cosa veniva fuori con la semola che io tanto amo per il pane)
risultato assolutamente perfetto!
a voi il giudizio

brava, sono certa che dev'essere buonissimo!
come Sicula comprendo l'utiltizzo della farina di semola rimacinata, ma se utilizziamo sempre semola per ogni tipo di pane alla fine avremo poche differenze secondo me, io proverei questo pane, con una piccola percentuale di semola perchè gli darebbe più sapore e profumo, per il resto lascerei la farina 0!
ma state usando la MDP ? ;-))
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda cinzia cipri' » 25 mag 2008, 15:54

Rossella ha scritto:
Arancina ha scritto:rifatte con meno acqua e usando il lievito liquido fresco e la semola (avevo finito la farina 0 e volevo vedere cosa veniva fuori con la semola che io tanto amo per il pane)
risultato assolutamente perfetto!
a voi il giudizio

brava, sono certa che dev'essere buonissimo!
come Sicula comprendo l'utiltizzo della farina di semola rimacinata, ma se utilizziamo sempre semola per ogni tipo di pane alla fine avremo poche differenze secondo me, io proverei questo pane, con una piccola percentuale di semola perchè gli darebbe più sapore e profumo, per il resto lascerei la farina 0!
ma state usando la MDP ? ;-))

stavolta no: ho impastato io perche' avevo bisogno di sfogare un po' di rabbia |^.^|
e poi lo so cosa vuoi dire, rossella, ma gira e rigira, trovo a me congeniale quel profumo e quell'aroma. Oltretutto avevo proprio terminato la farina 0...devo andare a ricomprarla.
tanto questo pane e' alquanto veloce da realizzare, quindi di esperimenti ne faro', oh eccome ne faro'!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda Sandra » 25 mag 2008, 16:08

tanto questo pane e' alquanto veloce da realizzare, quindi di esperimenti ne faro', oh eccome ne faro'!


Questo é un grosso vantaggio, a volte non si ha tempo per il metodo indiretto e questo é rapido!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda jane » 25 mag 2008, 22:03

Arancina ha scritto:rifatte con meno acqua e usando il lievito liquido fresco e la semola (avevo finito la farina 0 e volevo vedere cosa veniva fuori con la semola che io tanto amo per il pane)
risultato assolutamente perfetto!
a voi il giudizio


Sono verament belle, grazie Arancina
ma non capisco la "semola" semoule, non è una farina per fare il pane ????? :|?
Sandra ha scritto:
farina di spelta

E' l'épeautre, il farro in italiano?Il triticum spelta?
Grazie Jane!!

non capisco "il triticum spelta" :|?
vedi le foto delle farine, épeautre et seigle
Immagine

Come faccio le croci, con un bisturi.....
e per Rossella l'interno delle baguettes con le 3 farine

grazie mille a tutte *smk*
Immagine


Immagine

Immagine
Ultima modifica di Clara il 26 mag 2008, 17:26, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: foto ridimensionata. Dimensione massima consentita 500 x 500 pixel
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda Sandra » 25 mag 2008, 22:26

Caspita Jane!!Sempre piu' belle!!
Il Triticum spelta é il nome latino del farro, in francese épautre.Tu avevi chiamato l'épautre "farina di spelta", quindi ho tradotto per chi non conosceva la parola spelta :D
In francia non si usa e non si trova la semola rimacinata di grano duro Jane!!Ne per fare il pane ne per fare la pasta.In Italia si usa sia per la pasta senza uova, vedi spaghetti, sia per il pane :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Mes petites baguettes "boulées"

Messaggioda jane » 25 mag 2008, 22:33

Grazie Sandra per le tue spiegazioni. *smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee