Merluzzo stufato in salsa d’uova (ricetta scozzese)

Altrove e dintorni, ricette dall'estero

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Merluzzo stufato in salsa d’uova (ricetta scozzese)

Messaggioda Dida » 6 nov 2008, 17:32

Merluzzo stufato in salsa d’uova (ricetta tradizionale scozzese)
Ingredienti:
4 filetti di merluzzo
burro gr. 50 + gr. 30
farina bianca gr. 50
3 bicchieri di latte – 3 uova sode – una grattatina di noce moscato – sale e pepe.

Preparare la crema: in un tegame sciogliere i 50 gr. di burro, poi tostarvi la farina; aggiungere gradualmente il latte mescolando continuamente con una frusta o un cucchiaio di legno e cuocere per circa 5 minuti a fiamma bassa. Tritare finemente le uova sode e aggiungerle alla crema incorporandole perfettamente, salare, pepare e unire la noce moscata. Imburrare una pirofila e adagiarvi i filetti di merluzzo in un solo strato, coprire completamente con la crema preparato, cospargerla di fiocchetto di burro e passare in forno caldo a 180° per circa 20 minuti o sino a quando non si sarà formata una crosticina dorata. Servire con un bel purée di patate.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2194
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Merluzzo stufato in salsa d’uova (ricetta scozzese)

Messaggioda Clara » 6 nov 2008, 17:41

Grazie Dida, carina questa ricetta. :D Il merluzzo è uno dei pochi pesci che entrano in casa mia, non amando il pesce purtroppo :roll:
Così potrebbe proprio piacermi :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6369
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to


Torna a Specialità dal mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee