Mele Brulè

Ricette di pasticceria

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, anavlis

Mele Brulè

Messaggioda maxsessantuno » 8 mar 2007, 22:25

Ogni tanto qualcuno mi manda una mail per ringraziarmi di questo dolce/frutta (avevo messo ricetta in altro sito). L'ho preparato ieri e mi son scordato la foto ma a breve provvederà

Una preparazione tradizionale, semplice ed efficace, che fa da dessert e frutta allo stesso tempo. Io ho solo perfezionato alcune cose secondo le mie esigenze e gusto. Origine Veneto. In barba a tutti i macchinamenti ed alchimie della cucina moderna.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE: 2 Mele renette pulite, sbucciate - private del torsolo e tagliate a fette dello spessore di ca 3 mm.
100 gr. di burrro
1 cucchiaio raso di zucchero semolato- 1cucchiaio raso di zucchero di canna- 1 cucchiaio di farina bianca 00- 1 o 2 cucchiaini di cannella in polvere.Granella di pistacchi.

PROCEDIMENTO.

Imburrare una pirofila larga e bassa o 4 pirofile individuali, possibilmente di forma rettangolare, con 25 gr. di burro fuso.
Disporre le fette di mela leggermente sovrapposte una all'altra, tipo carte da gioco.
Preparare una miscela con gli zuccheri, la farina e la cannella.
Spolverizzare in modo uniforme le mele.
Mettere ficchetti di burro sopra le mele infarinate ed infornare per circa 20 minuti a 160°- preriscaldando il forno.
Quando si sarà formata una bella crosticina ambrata vuol dire che son pronte. Cospargere con la granella di pistacchio, ripassare ancora in forno per 1 minuto e poi servire accompagnando con ottimo sidro secco.

Si possono accompagnare anche con una crema inglese- uno zabaglione al sidro. Si può sostituire la granella di pistacchi con altrettanta di amaretti o scaglie di cioccolato fondente.
LA MAX 61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1211
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Messaggioda Rossella » 9 mar 2007, 1:31

Alla farina 00, sostituirei la farina di mandorle, che ne dici?
Grzie
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14281
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda maxsessantuno » 9 mar 2007, 14:54

Rossella ha scritto:Alla farina 00, sostituirei la farina di mandorle, che ne dici?
Grzie


Può essere, ma dopo non puoi sovrapporre i pistacchi. A parte che la farina io la uso proprio solo per rapprensdere il burro e fermarlo. Cmq si può provare. Deve essere impalpabile e ricettiva per il grasso del burro.
Ciao
LA MAX 61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1211
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: Mele Brulèe

Messaggioda maxsessantuno » 9 mar 2007, 15:00

Typone ha scritto:
maxsessantuno ha scritto:uno zabaglione al sidro.

Wowwwwwwwwwwwwwwwwwww!
Voglio la ricetta!!!!!!!!!!!!!!!!

T.


1 Tuorlo d'uovo a testa
1/2 guscio d'uovo di zucchero a testa (1 cucchiaio da minestra ca)
1/2 bicchiere a testa di sidro secco
Conviene sempre prepararlo per 4- 6 persone, tanto lo si conserva anche freddo e lo si riprende con un'aggiunta di poco sidro.
Montare bene tuorli e zucchero, unire il vino e a bagnomaria far montare bene lo zabaglione. C'est tout mon ami!
Ciao
LA MAX 61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1211
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Messaggioda Clara » 3 giu 2007, 16:31

Fatte! Sono piaciute molto :-P o :p
Metto la foto sperando che corrisponda all'originale, :oops: che non ho visto.
La parola a Max :)
P.s.: naturalmente ho fatto la mia modifica. Dato che non avevo i pistacchi ci ho messo delle
mandorle a lamelle :)

Immagine
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 7099
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Messaggioda maxsessantuno » 3 giu 2007, 21:27

Clara ha scritto:Fatte! Sono piaciute molto :-P o :p
Metto la foto sperando che corrisponda all'originale, :oops: che non ho visto.
La parola a Max :)
P.s.: naturalmente ho fatto la mia modifica. Dato che non avevo i pistacchi ci ho messo delle
mandorle a lamelle :)


Direi che la tua modifica non stravolge la ricetta, anche perchè, le mandorle san proprio di poco e del resto anche i pistacchi. Io ce li metto più per dar un tocco di colore.
Taglia più sottili le fette di mela (non so se son tratto in inganno dalla foto) e, se ce l'hai usa un recipiente da forno di forma rettangolare, in modo da poter disporre le mele al meglio. Contento che ti sia piaciuta. Se trovi IL SIDRO SECCO (va bene anche il moscato, ma il sidro è meno dolce) prova a farci uno zabaglione e servirlo in abbinata. Potresti anche mettere lo zabaglione in bicchierini come si usa adesso, passarlo in frigorifero e creare il contrasto "caldo-freddo".
Ciao
LA MAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1211
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee