Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda Anna Luisa » 6 mar 2011, 20:02

Immagine

Ho trovato questa ricetta su un libro di una caffetteria americana e vi assicuro che, trascurando l'apporto calorico :sigh: , merita sicuramente di essere provato D:Do

Hazelnut-almond dacquoise (da Flour by J.Chang)

Ingredienti
Per la dacquoise
70 g di nocciole pelate e tritate
75 g di farina di mandorle
80 g di mandorle pelate e tritate
35 g di farina di nocciole
185 g di zucchero a velo
un pizzico di sale
6 albumi d'uovo
70 g di zucchero

Per la ganache al cioccolato
455 g di cioccolato tritato (ho utilizzato del cioccolato fondente)
480 g di panna

Per la crema di burro al caffè
150 g di zucchero
60 g di acqua
2 uova
1 tuorlo
340 g di burro a temperatura ambiente
1 cucchiaino di espresso istantaneo o 60 g di espresso ristretto
un pizzico di sale

Nocciole intere e mandorle a filetti per decorare


Disegnare con una matita su un foglio di carta da forno tre rettangoli 25x7,5 cm ognuno. Capovolgere il foglio e posizionarlo sulla teglia in modo da vedere i rettangoli in trasparenza.
In una ciotola mescolare gli ingredienti secchi della dacquoise, tranne le mandorle e le nocciole tritate, montare a neve ben ferma gli albumi ed incorporarli poco alla volta agli ingredienti nella ciotola, sino ad ottenere una meringa soda. Mettere il composto in una sac à poche e formare tre rettangoli sulla carta da forno, seguendo le sagome disegnate in precedenza, quindi cospargerli con la granella di mandorle e nocciole. Cuocere 20 minuti in forno preriscaldato a 180°C e poi abbassare la temperatura a 110°C e continuare la cottura per circa un'ora, spegnere e lasciando la teglia in forno, fare raffreddare completamente.
Preparare la ganache al cioccolato: mettere in una ciotola il cioccolato tritato, riscaldare la panna portandola quasi ad ebollizione, versarla sul cioccolato, non toccare per un paio di minuti, quindi mescolare fino ad ottenere una crema omogenea e farla raffreddare completamente
Per la crema al burro, mettere in un pentolino l'acqua e lo zucchero e portarli alla temperatura di 114 °C. Nel frattempo con una frusta elettrica montare le uova con il tuorli, quando lo sciroppo sarà pronto, versarlo a filo sulle uova continuando a montarle e facendolo cadere all'interno delle pareti della ciotola. Continuare a montare le uova finché il composto non risulti freddo al tatto. Aggiungere il burro poco alla volta e continuare a mescolare, alla fine aggiungere l'espresso o il caffè istantaneo. Lasciare la crema a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.
Montare la mattonella. Su un vassoio disporre un rettangolo di dacquise, ricoprirlo di ganache la cioccolato restando di mezzo centimetro all'interno dei bordi. Disporvi il secondo rettangolo e ricoprirlo di crema al burro, sempre restando all'interno dei bordi. Disporre l'ultimo rettangolo e spalmarvi sopra un sottile strato di crema al burro. Con la crema restante riempire i lati della mattonella in modo da renderli lisci. Ricoprire la mattonella, sia sopra che sui lati, di ganache al cioccolato. Decorare a piacere con nocciole e filetti di mandorle.


Un abbraccio
Anna Luisa
Allegati
IMG_0347.JPG
IMG_0347.JPG (35.24 KiB) Osservato 354 volte
Amo la cucina e i viaggi e condivido queste passioni con mio marito sul nostro blog:
Assaggidiviaggio
Avatar utente
Anna Luisa
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 13 feb 2011, 22:53

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda susyvil » 6 mar 2011, 20:07

In effetti è una bomba calorica, roba da rimanerci secchi!! :lol:
Però ogni tanto bisogna trasgredire, altrimenti la vita sarebbe troppo piatta!! :wink:
Ed in quella bella fettona ci affonderei i denti volentieri !!! ;-))
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda Sandra » 6 mar 2011, 22:16

Grazie Annalu'!!Notevole :D ,sei bravissima complimenti!! *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda Gaudia » 6 mar 2011, 23:22

Ho giusto 3 dischi di dacquoise in freezer fatti con la ricetta di Montersino per smaltire un eccesso di albumi che stazionavano in frigo; cercavo proprio un ripieno che mi convincesse e l' ho trovato: io adoro la crema di burro al caffè e mi piace la ganache.
Grazie Anna Luisa *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda Luciana_D » 7 mar 2011, 7:23

Io mi farei volentieri male con una bella fetta D:Do
Grazie AnnaLu !!!
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11829
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda jane » 7 mar 2011, 10:01

Grazie ! AnnaLuisa, anch'io... mi piace molto D:Do D:Do :saluto:
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda Anna Luisa » 7 mar 2011, 10:55

@Assunta, hai ragione, senza queste "piccole" trasgressioni la vita sarebbe piatta...fortunatamente questo dolce ha reso almeno i miei fianchi decisamente più "tondi" ;-)
@Sandra, grazie a te! *smk* Qui siete tutte talmente brave che sarà difficile reggere il passo :(
@Gaudia, anche tu appassionata di Montersino? ;-)) L'abbinamento crema al burro/ganache è un po' calorico...ma decisamente buono :-P
@Luciana, non dirlo a me che...mi sono fatta molto male D:Do D:Do D:Do
@Jane, sono contenta che ti sia piaciuta ;-))
Baci
Anna Luisa
Amo la cucina e i viaggi e condivido queste passioni con mio marito sul nostro blog:
Assaggidiviaggio
Avatar utente
Anna Luisa
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 13 feb 2011, 22:53

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda maria rita » 9 mar 2011, 10:05

splendida! grazie Anna Luisa!
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda nicodvb » 9 mar 2011, 10:31

Davvero fantastica... e proibitissima!!
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda titione06 » 9 mar 2011, 18:13

brava ANNNA LUISA ANCHE A ME MI PIACE MOLTO D:Do
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda Anna Luisa » 9 mar 2011, 22:52

Maria Rita, grazie a te! *smk*
Nicodvb, anche la mia bilancia me l'avrebbe proibita...ma non si può mica pensare sempre a peso ;-)) D:Do
Titione, spero che tu la provi...perché merita decisamente :wink:
Amo la cucina e i viaggi e condivido queste passioni con mio marito sul nostro blog:
Assaggidiviaggio
Avatar utente
Anna Luisa
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 13 feb 2011, 22:53

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda anavlis » 10 mar 2011, 10:32

Gaudia ha scritto:Ho giusto 3 dischi di dacquoise in freezer fatti con la ricetta di Montersino per smaltire un eccesso di albumi che stazionavano in frigo; cercavo proprio un ripieno che mi convincesse e l' ho trovato: io adoro la crema di burro al caffè e mi piace la ganache.
Grazie Anna Luisa *smk*

E' buonissima senz'altro, ma tu non mangiarla!!!! >furiosi< falla per i ragazzi *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10430
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda nicodvb » 10 mar 2011, 13:06

Anna Luisa ha scritto:Maria Rita, grazie a te! *smk*
Nicodvb, anche la mia bilancia me l'avrebbe proibita...ma non si può mica pensare sempre a peso ;-)) D:Do
Titione, spero che tu la provi...perché merita decisamente :wink:


l'unico trucco possibile è fare i dolci per farli mangiare a qualcun altro. Io li porto in ufficio
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda anavlis » 10 mar 2011, 15:38

nicodvb ha scritto:
Anna Luisa ha scritto:Maria Rita, grazie a te! *smk*
Nicodvb, anche la mia bilancia me l'avrebbe proibita...ma non si può mica pensare sempre a peso ;-)) D:Do
Titione, spero che tu la provi...perché merita decisamente :wink:


l'unico trucco possibile è fare i dolci per farli mangiare a qualcun altro. Io li porto in ufficio


pure io faccio così :lol: :lol: :lol: :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10430
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda Anna Luisa » 10 mar 2011, 22:39

Mica crederete che Fabio ed io abbiamo mangiato tutto il dolce...indovinate dove l'ho portato... ;-))
Amo la cucina e i viaggi e condivido queste passioni con mio marito sul nostro blog:
Assaggidiviaggio
Avatar utente
Anna Luisa
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 13 feb 2011, 22:53

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda PierCarla » 12 mar 2011, 10:06

Che goduria questa torta! E chi se ne frega delle calorie!
Brava Anna :mrgreen:
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda Sandra » 12 mar 2011, 11:36

Anna Luisa ha scritto:Mica crederete che Fabio ed io abbiamo mangiato tutto il dolce...indovinate dove l'ho portato... ;-))

Dal parucchiere? :lol: :lol: Io faccio cosi' :lol: :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Mattonella di dacquoise alle mandorle e nocciole

Messaggioda Anna Luisa » 15 mar 2011, 23:46

@PierCarla, grazie, sono felice di non essere la sola che se ne frega delle calorie davanti a dolci così...anche se forse farei bene a pensarci di tanto in tanto |^.^|
@Sandra, in realtà anche io a volte porto dalla mia parrucchiera i dolci che preparo...ed ho sempre la sensazione che mi sistemi meglio i capelli...forse le verrà l'ispirazione ;-))
Amo la cucina e i viaggi e condivido queste passioni con mio marito sul nostro blog:
Assaggidiviaggio
Avatar utente
Anna Luisa
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 13 feb 2011, 22:53


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee