MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

raccolte varie dolci e salate

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda Sandra » 29 lug 2010, 19:42

Ve le ricordate?Le state facendo?Ne avete delle nuove?
Io ne ho fatta una con albicocche,vaniglia e scorza di limone grattugiata ma é piacciuta troppo;-) :)
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda Dida » 30 lug 2010, 9:33

Marmellata fatta con le pere del mio orto.

Marmellata di pere
Ingredienti:

pere piccole e mature kg. 2,500
zucchero semolato finissimo circa gr. 900
2 bastoncini di cannella

Lavare le pere, asciugarle e tagliarle in quarti levando il torsolo, Metterle in una capace pentola larga, aggiungere un bicchiere di acqua e cuocere sino a quando le pere sono morbide, Passarle al passaverdura sul disco più fine facendole cadere in una seconda pentola che si sarà pesata. Pesare di nuovo e per 2 kg. di polpa ottenuta aggiungere 900 gr. di zucchero e due bastoncini di cannella. Porre sul fuoco e cuocere a fuoco moderato sino a quando una goccia di marmellata versata su un piattino resterà bella ferma e non si muoverò inclinando il piattino. Togliere la cannella, invasare bollente, chiudere e girare i vasetti sottosopra sopra ad un canovaccio messo doppio. Quando i vasetti saranno freddi rigirarli e conservarli in dispensa al buio.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2197
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda Sandra » 31 lug 2010, 21:07

Grazie Dida!!Le mie sono ancora acerbe!!Io solo prugnine,ne sto preparando una con i frutti del secondo albero,piu' grandi delle precedenti ma sempre buone :)
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda milli » 27 ago 2010, 9:46

Marmellata di more
Ho colto un po di more di rovo ed ho fatto la marmellata con il sistema che ho imparato da mia suocera. Prima mettevo insieme frutta e zucchero ma, per quanto mescolassi continuamente e tenessi il fuoco basso, lo zucchero prendeva sempre un po' di caramello. Lei invece per qualsiasi frutto metteva prima a cuocere e restringersi la frutta poi aggiungeva lo zucchero ad occhio (mi diceva quando il composto diventa lucido è sufficiente) e in molto meno tempo la marmellata era pronta.
1 kg. di more
2 melucce della campagna con la buccia tagliate a pezzetti
600 g. di zucchero (io lo peso)
Ho messo a cuocere la frutta finché le mele non sono tenere e sfatte, poi ho passato con il passaverdura a fori piccoli per eliminare la maggior parte deglia scarti delle more. Non uso il setaccio perché qualche semino mi ci piace.
Ho aggiunto lo zucchero e fatto addensare.
:saluto:
Milli
grace under pressure
Avatar utente
milli
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 23 giu 2007, 9:06
Località: Tivoli

Re: Per la frutta semicandida procedo cosi:

Messaggioda sabrina » 25 mag 2011, 14:21

Ciao Rossella,
ho appena proceduto a comporre gli strati di fragole e zucchero con succo di limone finale.
Contando che a Bologna in questi giorni ci son 32°, mi consigli per caso di farla macerare in frigorifero..?
Grazie.
Sabrina
Avatar utente
sabrina
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17 ott 2010, 0:48
Località: Bologna

Re: Per la frutta semicandida procedo cosi:

Messaggioda Sandra » 25 mag 2011, 20:06

sabrina ha scritto:Ciao Rossella,
ho appena proceduto a comporre gli strati di fragole e zucchero con succo di limone finale.
Contando che a Bologna in questi giorni ci son 32°, mi consigli per caso di farla macerare in frigorifero..?
Grazie.
Sabrina

Io le metterei in frigo con 32°!!! :D *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda flokkietta » 25 mag 2011, 20:22

sabrina ha scritto:Ciao Rossella,
ho appena proceduto a comporre gli strati di fragole e zucchero con succo di limone finale.
Contando che a Bologna in questi giorni ci son 32°, mi consigli per caso di farla macerare in frigorifero..?
Grazie.
Sabrina


Stavo per fare la stessa domanda...stamattina ho comprato un'intera cassetta di fragole e pensavo di invasarne un po'.
Mi metto all'opera domattina!
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda Rossella » 2 mar 2012, 19:19

Clara ha scritto:
Aggiungo questa di Luciana

LA MARMELLATA DI ARANCE

Ingredienti:
Arance non trattate,1kg
Zucchero semolato,70% del peso della polpa

Procedimento:
Aiutandosi con un pelapatate asportare la scorza delle arance.
Portare a ebollizione dell'acqua e sbollentarci le scorze per 3'.
Cambiare l'acqua,ripetere l'operazione,scolare le scorze e metterle da parte.

Eliminare la parte bianca dalle arance,pesare la polpa,eliminare la parte centrale(piu' duretta)della pelle dagli spicchi e tagliarli in tre parti.
In una pentola di acciaio unire la polpa,lo zucchero,le scorze tagliate a listarelle sottili e lasciare a macerare per 1-2ore.

Su fuoco moderato,girando quanto basta per far si che non si bruci o attacchi al fondo,portare a ebollizione e lasciare cuocere per non piu' di 45'.
Trasferire subito in barattoli sterilizzati,tappare,girare sottosopra e lasciare freddare in questa posizione.

Risultera' una marmellata profumatissima con dei bei pezzettoni di frutta alternati a striscette di scorza e sciroppo trasparente.
Chi ha piu' pazienza,o non ama particolarmente avvertire i pezzi di frutta,puo' eliminare completamente la pellicina dagli spicchi ottenendo cosi' una tessitura piu' uniforme.

Fatta con arancia rossa di Palagonia, ho aggiunto succo di limone e 50gr. di zucchero in meno :oops: che profumo Clara *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda Rossella » 5 mar 2012, 17:55

Che profumo? Impossibile non ripeterla con le arance che ho a casa, ne ho fatta ancora altri 2 kili e 1/2. Posso asserire che è la confettura di arance più buona in assoluto mai assagiata . Grazie Clara *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda Clara » 10 mar 2012, 15:26

Rossella ha scritto:Che profumo? Impossibile non ripeterla con le arance che ho a casa, ne ho fatta ancora altri 2 kili e 1/2. Posso asserire che è la confettura di arance più buona in assoluto mai assagiata . Grazie Clara *smk*


Buonissima, ma il merito non è mio :D , la ricetta è QUESTA di Luciana :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6374
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda flokkietta » 20 apr 2012, 19:14

sto preparando i fragoloni di Rossella, ho in mente di usarli al posto delle amarene per un pasticciotto... D:Do
Ormai il vasetto è ultimato, ma nell'ipotesi di prepararne degli altri: "quanto dovrebbe durare la cottura delle fragole nello sciroppo?". Non avendo un termometro da marmellate, ho risolto così: ho fatto ridurre lo sciroppo, che bolliva vigorosamente, ho versato i fragoloni e ho cotto per 2/3 minuti. Poi ho invasato.
Vorrei che la consistenza finale fosse carnosa....devo limitare la cottura nello sciroppo per le prossime "invasate???"
Prossimo step: pasticciotto di fragole! ;-))
Grazie a chi mi risponderà!
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda Rossella » 20 apr 2012, 20:17

Vorrei che la consistenza finale fosse carnosa....devo limitare la cottura nello sciroppo per le prossime "invasate???"

Se ti riferisci alle fragole ripeti il riposo delle 24 ore solo due volte, cosi dovrebbero venire più toste :wink:
Dei deliziosa in questa nuova foto *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda flokkietta » 21 apr 2012, 9:08

Grazie Ross! *smk*
Intanto ieri ho combinato un casino! Ho messo a bollire il vasetto con le fragole per il sottovuoto (almeno 5 minuti).
Non lo faccio mai...neanche per le marmellate...non so cosa mi è passato per la mente! :mazza:
Più tardi assaggerò il prodotto...ma ho già un cassetto intero di fragole pronto ad essere conservato nella maniera giusta (e tosta) ! :D
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda susyvil » 13 set 2012, 12:50

Confettura di prugne rosse speziata di susyvil

Immagine

Dopo aver realizzato questa confettura, sono stata assalita da un grande dubbio: il quantitativo di zucchero!
Ero convinta di averne utilizzato poco ed avevo paura che andasse a male!
Interpellata la nostra Sandra, mi ha rassicurata dicendomi che se la prugne erano molto dolci non si correva questo rischio, ed infatti lo erano!
Con queste dosi, per i miei gusti, è risultata perfetta!

Ingredienti:
Kg 1,600 di prugne rosse sbucciate e denocciolate
g 600 di zucchero semolato**
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
la punta di un cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
1 bacca di vaniglia
la buccia grattugiata e il succo di 1 limone

Riunite in una pentola a bordi alti e con fondo spesso: le prugne tagliate a pezzetti,lo zucchero, le spezie in polvere, la bacca di vaniglia, la buccia e il succo del limone.
Mescolate e lasciate macerare per 2/3 ore.
Trasferite sul fuoco e, a fiamma dolce, cuocete per circa 50 minuti rimestando e schiumando se necessario.
Eliminate la bacca di vaniglia e versate immediatamente nei barattoli di vetro, precedentemente sterilizzati in forno caldo a 150° per almeno mezz'ora. Sigillate bene con i tappi, capovolgete i barattoli e lasciateli raffreddare tenendoli in questa posizione.

** Le mie prugne erano molto dolci, eventualmente aggiungete altri 100/200 g di zucchero se le vostre non dovessero esserlo....o semplicemente, se preferite una confettura dal gusto più dolce!
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda beasarti » 15 set 2012, 12:41

E una ricetta di pesche sciroppate? Non l'ho trovata in questo meraviglioso elenco, e ne ho giusto 4 kg da fare..
Beatrice
Bologna
beasarti
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 27 gen 2009, 20:15
Località: Bologna

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda Rossella » 15 set 2012, 13:36

E una ricetta di pesche sciroppate? Non l'ho trovata in questo meraviglioso elenco, e ne ho giusto 4 kg da fare..


Beatrice la troviQUI.
E' importante la scelta della pesca, devono essere molto toste, :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda beasarti » 15 set 2012, 16:17

Grazie!
Che sciocca non avevo cercato l'argomento giusto, scusate..
Beatrice
Bologna
beasarti
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 27 gen 2009, 20:15
Località: Bologna

Re:

Messaggioda Rossella » 12 ott 2012, 16:16

Rossella Lazzarini ha scritto:Riprendo il topic con una ricetta appena realizzata e che si adatta perfettamente alla piena estate.



MARMELLATA DI CACHI

Ingredienti
Cachi 1 kg
Grand Marnier
Limoni succo e scorza di 1
Mele 1
Vaniglia 1/3 di baccello
Zucchero 600 gr
■ Preparazione
Togliete il picciolo ai cachi e lavateli, poi spezzettateli grossolanamente e poneteli in una pentola d’acciaio. Sbucciate una mela, tagliatela a pezzetti e aggiungetela nella pentola, così come la scorza grattugiata e il succo del limone.
Mettete la pentola sui fornelli a fuoco dolce e dopo il primo bollore, fate trascorrere 5 minuti, poi spegnete il fuoco e passate il composto con il passaverdura; aggiungete al passato lo zucchero e la vaniglia e fatelo cuocere a fuoco basso mescolando e schiumando frequentemente, fino a che la confettura di cachi abbia raggiunto la consistenza adatta (circa 40 minuti).
A cottura avvenuta, spegnete il fuoco, togliete il baccello di vaniglia e aggiungete al composto il Grand Marnier, mescolate bene quindi invasate la confettura di cachi, chiudete con i coperchi, poi capovolgete i vasetti e attendete che si raffreddino.
Sterilizzate i vasetti ponendoli in una pentola contenente acqua fredda che li ricopra completamente e facendoli bollire per circa 20-25 minuti. Terminata la sterilizzazione, fate raffreddare i vasetti, poi estraeteli, asciugateli e riponeteli in un luogo buio, fresco e asciutto.


Io l'ho provata proprio oggi ed è favolosa, ho un bel po' di cachi e un figlio che ne mangia a tonnellate, per cui anche la marmellata non farà certo la muffa....
La ricetta non lo dice, ma credo che i cachi vadano anche pelati oltre che spezzettati. Io ho messo meno zucchero, i cachi sono già dolci, il limone smorza un po'. Se non piace il liquore nulla vieta di ometterlo, of course.


Vado a prepararla, ci sono loti meravigliosi! :-P o :p:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda Patriziaf » 1 feb 2013, 21:03

......ho bisogno di avere una ricetta di confettura di kiwi e pompelmo,mi sembra di averla letta da qualche parte ma non la trovo.Qualcuno la sà?grazie
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2628
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: MARMELLATE E CONFETTURE - RACCOLTA

Messaggioda Patriziaf » 8 feb 2013, 21:21

miky ha scritto:......ho bisogno di avere una ricetta di confettura di kiwi e pompelmo,mi sembra di averla letta da qualche parte ma non la trovo.Qualcuno la sà?grazie

oggi 4 ore confetture di kiwi!!!!!vedo verde!Ho fatto con pompelmo e con zenzero.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2628
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

PrecedenteProssimo

Torna a Raccolte

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee