Manzo all'olio

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Manzo all'olio

Messaggioda Barbara » 22 nov 2007, 16:00

E' una rivisitazione della ricetta classica, con dosi decisamente di molto inferiori in grassi rispetto all'originale. E' stata proposta dallo chef Stefano Cerveni sul canale satellitare Alice. L'ho fatta più volte ed il risultato è davvero meraviglioso, quindi ve la passo!
NB i punti verdognoli (in realtà  biancastri) che vedete sono pezzetti d'aglio che stavolta non so perchè non si sono spappolati...

Immagine

Inviato: Gio Nov 22, 2007 4:00 pm Oggetto: Manzo all'olio

--------------------------------------------------------------------------------

E' una rivisitazione della ricetta classica, con dosi decisamente di molto inferiori in grassi rispetto all'originale. E' stata proposta dallo chef Stefano Cerveni sul canale satellitare Alice. L'ho fatta più volte ed il risultato è davvero meraviglioso, quindi ve la passo!
NB i punti verdognoli (in realtà biancastri) che vedete sono pezzetti d'aglio che stavolta non so perchè non si sono spappolati...



1 kg di cappello di prete (copertina di spalla) di manzo*
acqua bollente
2 spicchi d’aglio
3 acciughe sotto sale, sciacquate
1/2 cipolla piccola
2 dl di olio extravergine di oliva
50g di burro
all'occorrenza maizena

In una pentola capiente preparare un soffritto con il burro, le acciughe, l’aglio e la cipolla tritata finemente.
Aggiungere la carne, rosolare ogni parte, aggiungere l’acqua fino a coprire la carne stessa e portare ad ebollizione.
Togliere le impurità che potrebbero venire a galla per i primi 5 minuti; cuocere a fuoco medio per 3 ore e 1/2 circa.
A cottura ultimata aggiungere l’olio e se occorre a far addensare, la maizena diluita in poca acqua.
Servire il manzo a fette di 4-5 cm di spessore ricoperto dal sugo di cottura accompagnando con polenta o crostone di pane.

ATTENZIONE: non ho dimenticato di mettere il sale.. proprio non è previsto nella ricetta!

*Ho imparato ad apprezzare molto questo taglio di carne, quindi lo compro sempre intero (pesa quasi due kg) e lo taglio a metà per il lungo; l'altra metà si può utilizzare per bolliti oppure ottimi brasati, insomma.. cotture lunghe!
Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste

Messaggioda ZeroVisibility » 22 nov 2007, 16:35

Molto buono questo piatto, tipico del Bresciano, dove viene proposto a seconda delle varie localita' con piccole differenze..
Chi ci aggiunge le carote, chi i capperi, chi le zucchine o il sedano...ma tutte caratterizzate dalla presenza costante di carne e acciughe...
Una ricetta che non faccio da parecchio tempo.
La riprovero'
Intanto grazie per avermela ricordata 8))
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Messaggioda francesca » 22 nov 2007, 21:42

Ottimo, anche io sono una fan del cappello del prete, mangiato stasera bollito :wink: Proverò questa tua ricetta, presto! Grazie
francesca
Avatar utente
francesca
 
Messaggi: 256
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:58
Località: lonato del garda

Messaggioda MEB » 23 nov 2007, 12:57

Ottima ricetta davvero ..anche io sono una fan del cappello da prete di manzo ( anche di quello di vitello con cui faccio il classico arrosto )! Cucinato cosi' mi sembra particolarmente ghiotto !!
Maria Elena Baroni
MEB
 
Messaggi: 228
Iscritto il: 27 nov 2006, 11:24
Località: Dovera - CR

Messaggioda biarob » 23 nov 2007, 13:19

Grazie Barbara ha un aspetto goduriosissimo!!!!!!
roberta
Avatar utente
biarob
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 27 nov 2006, 8:07
Località: scanzorosciate (bg)

Messaggioda anavlis » 25 nov 2007, 8:25

Buono! purtroppo da noi non si trova questo taglio di carne. Non ho mai capito a cosa corrisponde :lol: Porverò con lo "iudisco".
Grazie Barbara.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Messaggioda Barbara » 26 nov 2007, 8:27

anavlis ha scritto:Buono! purtroppo da noi non si trova questo taglio di carne. Non ho mai capito a cosa corrisponde :lol: Porverò con lo "iudisco".
Grazie Barbara.


A pagina 45 di QUESTO inserto pubblicato sul quotidiano La Repubblica, trovi un dettaglio con foto dei tagli di carne di manzo; quello dettagliato con il n. 5 è appunto il cappello del prete.
Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee