Manzo all'olio

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Manzo all'olio

Messaggioda anavlis » 12 mar 2016, 19:35

P1050355.JPG
Manzo all’olio

Tipico piatto di Rovato, cucina bresciana, senz’altro ogni famiglia avrà qualche variazione sul tema com’è giusto che sia.

Ingredienti x 6 persone

  • manzo – cappello del prete – kg 1.200
  • olio extra vergine ml 150
  • acciughe sott’olio 6
  • capperi cucchiai 2
  • prezzemolo mazzetto 1
  • carota media 1
  • costa sedano 1
  • aglio spicchi 2
  • cipolla media 1
  • pecorino grattugiato gr 50
  • pangrattato gr 50
Nella ricetta era previsto il dado che ho omesso ma ho messo ½ vaschetta di cuore di brodo.

Mettere in una pentola profonda il pezzo di carne con 2 acciughe spezzettate l’olio e coprire a filo con acqua. Aggiungere la cipolla tagliata a pezzettoni, la carota, il sedano.
Portare a bollore a fiamma alta, poi abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 3 ore e mezza a pentola chiusa.
Uscire la carne e riporla coperta per evitare che si asciughi mentre si prepara la salsa.
Rimettere sul fuoco, dopo avere frullato le verdure con il frullatore ad immersione, per fare ridurre un poco aggiungere il cuore di brodo. Nel frattempo frullare i 2 spicchi di aglio, il prezzemolo, i capperi dissalati, le rimanenti acciughe, con qualche mestolo di fondo di cottura.
Versare nella pentola aggiungendo il pecorino e il pangrattato.
Tagliare la carne a fette e versare la salsa (sarà abbondante) a coprire.
Il sale può essere omesso o solo un pizzico alla fine.
Lasciare riposare 24 ore.
Riscaldare al momento e servire con una buona polenta. Ho usato la polenta di Storo cotta per 40 minuti con rapporto 1 a 5 con l’acqua.
Gr 300 di farina di mais
Lt 1.5 acqua e sale

Ho preparato anche una caponata di radicchio trevigiano.

Ingredienti

  • Radicchio n 2
  • Succo di 1 arancia
  • Pinoli tostati cucchiaio pieno 1
  • Uva sultanina cucchiaio pieno 1
  • Olio- aceto di mele- zucchero.
Tagliare a spicchi il radicchio, lavare, e saltare in padella con un fondo di olio. Aggiungere i pinoli, l’uva sultanina, e l’arancia spremuta. Regolare di sale e far cuocere a tegame coperto. Aggiungere un poco di acqua se troppo asciutto.
A fine cottura, lasciare un poco croccante, fare l’agrodolce con poco aceto e lo zucchero. A giudare l’equilibrio dell’agrodolce è il nostro olfatto. Si annusa!
P1050355.JPG
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Manzo all'olio

Messaggioda TeresaV » 12 mar 2016, 20:50

Che bontà, Silvana :clap: :clap: :clap:
Stavo appunto aspettando la ricetta del piatto che ci avevi preannunciato :-P o :p: Anche a me piace sperimentare le ricette tradizionali dei luoghi che frequento, oltretutto è un bel modo per conoscerli meglio.

Una domanda: il pezzo di carne lo hai legato oppure no?

Grazie per le indicazioni, ho capito che ci vuole una pentola alta e stretta in modo da non dover mettere troppa acqua oppure è il contrario?
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1346
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Manzo all'olio

Messaggioda Rossella » 12 mar 2016, 21:04

TeresaV ha scritto:Che bontà, Silvana :clap: :clap: :clap:
Stavo appunto aspettando la ricetta del piatto che ci avevi preannunciato :-P o :p: Anche a me piace sperimentare le ricette tradizionali dei luoghi che frequento, oltretutto è un bel modo per conoscerli meglio.

Una domanda: il pezzo di carne lo hai legato oppure no?

Grazie per le indicazioni, ho capito che ci vuole una pentola alta e stretta in modo da non dover mettere troppa acqua oppure è il contrario?


Concordo con Teresa, bravissima!!! : Groupwave :
Stessa domanda :|?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Manzo all'olio

Messaggioda anavlis » 12 mar 2016, 21:07

TeresaV ha scritto:
Una domanda: il pezzo di carne lo hai legato oppure no?

non l'ho legato.

TeresaV ha scritto:Grazie per le indicazioni, ho capito che ci vuole una pentola alta e stretta in modo da non dover mettere troppa acqua oppure è il contrario?

Alta e stretta, bastevole per contenerla sul fondo.

Aggiungo, quando si toglie dal frigo la salsa è molto compatta ma basta riscaldarla e torna alla densità corretta.

E' piaciuta molto! : Thumbup :
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Manzo all'olio

Messaggioda ZeroVisibility » 12 mar 2016, 23:42

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :ahaha: :ahaha: :ahaha:
Una siciliana che cucina il manzo all'olio.....
E' proprio vero che il mondo e' capovolto.....
:cool: :cool: :cool: :cool: : Love :
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Manzo all'olio

Messaggioda Patriziaf » 13 mar 2016, 9:05

Belle ricette, specialmente se si preparano con anticipo : Thumbup :
grazie
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Manzo all'olio

Messaggioda anavlis » 13 mar 2016, 11:25

ZeroVisibility ha scritto::mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :ahaha: :ahaha: :ahaha:
Una siciliana che cucina il manzo all'olio.....
E' proprio vero che il mondo e' capovolto.....
:cool: :cool: :cool: :cool: : Love :


:ahaha: :ahaha: :ahaha: anche se qualche ingrediente è proprio della mia terra: acciuche e capperi :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Manzo all'olio

Messaggioda Clara » 13 mar 2016, 15:19

Piatto importante e magistralmente eseguito da te : Thumbup :
Anche la caponata di radicchio mi piace molto :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Manzo all'olio

Messaggioda Sandra » 13 mar 2016, 17:55

Ottima!!!
Un tempo girava quella di Sergio Salomoni che feci arrosto-all-olio-t2392.html?hilit=vitello%20all'olio%20di%20Sergio#p21485
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Manzo all'olio

Messaggioda Sandra » 13 mar 2016, 17:57

VITELLO ALL'OLIO

Ecco la ricetta che mi è stata chiesta.
E’ una ricetta che ho preso da quel bellissimo libro che è “Il Cuoco Gentiluomo” di Livio Cerini: lettura (e pratica) vivamente consigliata a chi ama la cucina lombarda.
Gli ingredienti sono semplicissimi: fesa di vitello, di primissima qualità, presa dalla “noce”, in un solo pezzo di buon peso (più è, meglio viene il piatto): diciamo 1, 5 kg; olio e.v. di oliva, non eccessivamente saporito, ad es. quello del Lago di Garda, un bicchiere e mezzo; un bel limone; sale fino. Occorre poi un tegame nel quale la carne stia giusta, dal fondo spesso e provvisto di coperchio a buona tenuta.
Si comincia strofinando energicamente il pezzo di carne con abbondante sale fino, quindi la si accomoda nel tegame, vi si versa sopra un bicchiere e mezzo di olio e il succo filtrato del limone; si copre la bocca del tegame con un foglio di carta da forno e sopra si mette il coperchio, sul quale si appoggia un grosso peso. Si mette il tegame sul fornello, regolato al minimo, e lo si lascia così, senza mai aprire, per tre ore; è vivamente raccomandato che la fiammella sia veramente al minimo possibile. Trascorso questo tempo, si scopre e a tegame scoperto e a fuoco un poco più alto, si fa leggermente rosolare il pezzo di carne da ogni parte. Si toglie dal fornello, si affetta con cura e si dispone nel piatto di servizio; si versa sulla carne l’intingolo profumato che sarà rimasto nel tegame, se occorre allungato con uno o due cucchiai di brodo bollente (non di più), si guarnisce il piatto con fettine di limone e foglioline di prezzemolo e si serve. Conclude così Livio Cerini: “E’ un piatto degno di figurare in una cena di gran classe, e non potrà mai dispiacere neppure all’ospite più raffinato e pretenzioso”.
Cari saluti.
Sergio Salomoni
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Manzo all'olio

Messaggioda anavlis » 13 mar 2016, 18:29

C'era già nel nostro fantastico forum : Thumbup : ho cercato "manzo all'olio" e ovviamente non veniva fuori nulla.

Come taglio di carne usano anche il guanciale di manzo che chiamano in dialetto "ganassini" e comunque tagli di carne che tengono bene le lunghe cotture. Usano molto il cappello del prete per la venatura interna di fibra di collagene, ed a me ha convinto molto!
L'olio solitamente è in quantità maggiore, ma usano un olio di categoria fruttato leggero. Io uso l'olio fruttato intenso ed ho diminuito la quantità...ma penso che vada bene. Forse sarebbe stato inutilmento troppo :|?

Leggo il limone, e in verità avevo pensato di utilizzarlo. Non il succo, per non dare troppa acidità al piatto, ma la scorza grattugiata. Gli oli essenziali della buccia profumano e si sposano bene con acciughe e capperi.
Ci sono mille ricette con piccole varianti e trovo che sia il bello della cucina casalinga regionale.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Manzo all'olio

Messaggioda Donna » 14 mar 2016, 9:19

:clap: :clap: :clap: :clap: plausi e fiori per lei signora...
pensavo fosse il cavolo rosso quando ho visto la foto su facebook, invece la tua idea e´appropriatissima! : Chef :
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Manzo all'olio

Messaggioda anavlis » 14 mar 2016, 12:54

Donna ha scritto:pensavo fosse il cavolo rosso quando ho visto la foto su facebook, invece la tua idea e´appropriatissima! : Chef :


grazie!
questo contrasto amaro/dolce con salsa agrodolce funge da "torna gusto" pulisce la bocca : Thumbup :
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Manzo all'olio

Messaggioda titione06 » 15 mar 2016, 13:00

: Thumbup : :clap: :clap:
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee