° Mamoul cookies (Libano)

Altrove e dintorni, ricette dall'estero

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Messaggioda danyk » 27 set 2007, 15:00

tradizionalmente ci sono tre tipi di ripieni, uno per ogni forma di stampino: quello ai pistacchi, quelle alle noci e quello ai datteri. Sia i pistacchi che le noci sono tritate grossolanamente, zuccherati con zucchero di semola normale e aromatizzati con acqua fior d'arancio, mentre esiste in commercio la pasta di datteri già pronta per il terzo ripieno, che va solo mischiato con poco burro. sono ottimi tutti e tre. Pensa che una volta ho fatto una cosa molto eretica per la tradizione ma ottima di gusto: ho messo nella pallina di impasto un pò di marmellata di fragole, il ripieno di pistacchi e poi ho chiuso. Mia madre mi lincerebbe ma provare per credere..
danyk
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 16 lug 2007, 12:15
Località: roma

Messaggioda stefanì » 27 set 2007, 16:11

proverò a cercare la pasta di datteri, negozietti etnici ce ne sono un bel pò, comunque non trovo male neanche l'idea di mescolare la marmellata alla frutta secca.
Sono ansiosa di preparare questi dolcetti, anche perchè li ho promessi alla mia collega, che gentilmente mi ha procurato gli stampi
dentro ogni ragazza snella e bella
c'è una donna grassa di mezza età, che aspetta di uscir fuori.
(samantha armstrony)
stefanì
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 21 mag 2007, 12:06
Località: roma

Messaggioda imercola » 27 set 2007, 21:39

Sapete che in cina hanno degli stampi simili per fasre i Mooncakes? Li ho appena visti sullo Houston Chronicle, il giornale locale!!!
Qui lo stampo
qui la ricetta, in inglese purtroppo!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Messaggioda danyk » 11 ott 2007, 8:04

:>:< :>:< :scuse^ :scuse^
perdono!!!! ho ripescato i miei appunti vecchi quasiquanto me , scritti a mano da una mia zia.. si vede che non facevo più i maamoul da una vita, e dai una ricetta di qua, e dai una ricetta di là, ho confuso questo con quell'altro e ho dato le dosi sbagliate!!!!!! nocomment=^
Ty, dimmi che non li hai ancora fatti e che la prossima volta che do una ricetta, ti fiderai lo stesso!!!!!! :scuse^ ^please^ ^please^
allora per 2 kg (aggiungete se vedete che ne prende di più), di semola normale e semola fine mischiate, 1 kg di zucchero. Lavorare l'impasto a lungo e lasciarlo riposare per almeno 12 ore. Riprendere, aggiungere 1 bicchiere di acqua di fio d'arancio e 1 bicchiere di acqua di rose e lavorare. A questo punto procedere a fare le palline, stenderne una piccola noce sulla forma pressando bene, mettere il ripieno e coprire con l'altra metà della pallina chiudendo bene i bordi. Staccare il biscotto con un colpo secco battendo la forma in legno sul tavolo.
Per il ripieno con i datteri, la dose che ho (lei ne faceva a kili!!), 2 kg di datteri, di quelli che si trovano a natale (quelli mollicci e dolci), sminnuzzati e impastati con 100 gr di burro.

*smk*
danyk
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 16 lug 2007, 12:15
Località: roma

Messaggioda danyk » 11 ott 2007, 8:06

:-$ o :$ ma allora sono proprio recidiva!!!!!
per 2 kg di semola, 1 kg di burro, niente zucchero nocomment=^ :sigh:
danyk
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 16 lug 2007, 12:15
Località: roma

Messaggioda Typone » 11 ott 2007, 8:27

Danielle, riassumo la tua ricetta con tutte le modifiche:

allora per 2 kg (aggiungete se vedete che ne prende di più), di semola normale e semola fine mischiate, 1 kg di burro, niente zucchero. Lavorare l'impasto a lungo e lasciarlo riposare per almeno 12 ore. Riprendere, aggiungere 1 bicchiere di acqua di fior d'arancio e 1 bicchiere di acqua di rose e lavorare. A questo punto procedere a fare le palline, stenderne una piccola noce sulla forma pressando bene, mettere il ripieno e coprire con l'altra metà della pallina chiudendo bene i bordi. Staccare il biscotto con un colpo secco battendo la forma in legno sul tavolo.
Per il ripieno con i datteri, la dose che ho (lei ne faceva a kili!!), 2 kg di datteri, di quelli che si trovano a natale (quelli mollicci e dolci), sminnuzzati e impastati con 100 gr di burro.

E' così?

T.
Typone
 

Messaggioda danyk » 11 ott 2007, 10:02

si, maestro..
danyk
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 16 lug 2007, 12:15
Località: roma

Messaggioda stefanì » 17 ott 2007, 8:16

finalmente li ho fatti!!!
ho utilizzato la ricetta di danyk, aggiungendo un pò di zucchero (50 gr x 200 gr di farina e 100 di burro)
sono molto buoni, ma il ripieno è venuto secco, deve essere così???
proverò prossimamente con la pasta di datteri!



Immagine
dentro ogni ragazza snella e bella
c'è una donna grassa di mezza età, che aspetta di uscir fuori.
(samantha armstrony)
stefanì
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 21 mag 2007, 12:06
Località: roma

Messaggioda Typone » 24 ott 2007, 12:27

Ricetta di Imercola realizzata da Runner:

Immagine

Immagine

Fantastici. Lunghi da fare ma vale la pena...Grazie Imma e grazie Danyk per gli stampi !

T.
Typone
 

Messaggioda luvi » 24 ott 2007, 14:16

:D che belli davvero.. ora ne devo assaggiare uno..:D
luvi
 

Messaggioda stefanì » 24 ott 2007, 16:20

se ci si prende la mano, non ci vuole neanche tanto tempo a farli!!
io li ho rifatti con un ripieno di pasta di datteri e granella di nocciola!buonissimi!
dentro ogni ragazza snella e bella
c'è una donna grassa di mezza età, che aspetta di uscir fuori.
(samantha armstrony)
stefanì
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 21 mag 2007, 12:06
Località: roma

Re: Mamoul cookies (Libano)

Messaggioda luvi » 13 feb 2008, 16:13

:D ora grazie agli scambi e Imercola ho anche io lo stampo...appena trovo tutti gli ingredienti..provo e vi dico :D
luvi
 

Re: Mamoul cookies (Libano)

Messaggioda luvi » 15 feb 2008, 11:08

Ho i datteri.. ma ancora sono alla ricerca dell'acqua di fiori d'arancio e l'acqua di rose...:D

che dite cerco in erboristeria o in farmacia?

nel ripieno ai datteri vanno solo tritati e aggiunto il burro?
luvi
 

Re: Mamoul cookies (Libano)

Messaggioda Typone » 15 feb 2008, 12:40

luvi ha scritto:Ho i datteri.. ma ancora sono alla ricerca dell'acqua di fiori d'arancio e l'acqua di rose...:D

che dite cerco in erboristeria o in farmacia?

nel ripieno ai datteri vanno solo tritati e aggiunto il burro?


Luisa non prendere acqua di rose e fior d'arancio in erboristeria che costa un botto e non è sicuro che siano per alimenti.
Cerca al supermercato almeno l'acqua di fior d'arancio - spesso ce l'hanno nei prodottini per aromatizzare e decorare dolci -, dagli arabi o passa da Vivimarket, oppure passa da me che te le do io...

T.
Typone
 

Re: Mamoul cookies (Libano)

Messaggioda luvi » 19 feb 2008, 22:06

:D appena sfornata l'ultima teglia...
usata la ricetta di Imercola.. ripieno mezzo con datteri e mezzo con le noci... stampo avuto da Imercola come scambio caccavelle..:D

Ho impastato seguendo le dosi e trasformando le tazze e i cucchiai in pesi.. come segnalato all'inizo del postnel post

Ho impastato col ken ed ho ottenuto una pasta tipo frolla, l'ho mesa a riposare in una scatola ermetica (fuori dal frigorifero) di plastica per 3 ore.

Ho usato un piano di plastica e fatto delle palline( dimensione pin pong) lavorandole appena, le ho stese col matterello e con l'aiuto di una spatola ho posizionato il cerchio di pasta sullo stampo e con il ripieno ( 1 cucchiaino raso) ho spinto piano perchè aderisse alla forma e ho richiuso i lembi..
con una piccola botta laterale i dolcetti si sono staccati.

Ho cotto a forno ventilato a 170°C per 20 min come indicato da imercola.

Tutto perfetto a parte che probabilmente l'impasto era un po' duretto perchè circa la metà dei biscotti spingendo il ripieno si sono crepati sopra.
Non è fuoriuscito nessun dei due ripieni.. ma non tutti sono belli!

La pasta è friabile e delicata i due ripieni sono ottimi e diversi ...

quello con datteri sminuzzati e burro (proporzioni di Danky)
295 gr datteri con circa 3 gr burro lavorati col cucchiaino era denso da crudo e similnutella appena sfornato

quello con noci, cannella, zucchero e miele era delicato e multisapore, sempre morbido dopo la cottura e vischioso prima
avevo 100 gr di noci ho quindi cercato di mantenere le proporzioni della ricetta di Imercola aggiungendo gli altri ingredienti in proporzione minore della metà degli ingredienti

Alla fine ho fatto 3 teglie, 33 dolcetti, non proprio bellissimi ma davvero buoni.

Grazie a tutti Voi!


il biscotto appena "stampato"

Immagine
appena sfornati

Immagine
l'intera produzione meno 2... era obbligatorio testarli subito..:D

Immagine
il mitico stampo
luvi
 

Re: Mamoul cookies (Libano)

Messaggioda imercola » 20 feb 2008, 18:04

Ma che belli Luvi!!! Mi dispiace che sia siano rotti: c'era forse troppo ripieno? Cmq l'improtante che erano buoni!!!!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Re: Mamoul cookies (Libano)

Messaggioda luvi » 20 feb 2008, 19:23

si sono crepati non rotti.. il problema ho capito è stato causato dall'impasto che doveva essere appena più morbido, (gestire la semola non è facile potendo essere diversa e assorbire in modo diverso i liquidi) dovevo mettere un po' più d'acqua.. mi è capitata una cosa simile quando ho fatto i "tortelli dolci romagnoli" ( ricetta che ho già messo sul forum).. la prima volta impasto perfetto, la seconda volta appena più duro e quindi meno elastico.. quindi più fragile
Hanno avuto grande successo tra parenti, amici di passaggio e.. anche un operaio che ha tolto le foglie dal giardino..:D
luvi
 

Re: ° Mamoul cookies (Libano)

Messaggioda cinzia cipri' » 18 ott 2009, 16:03

porto su 8))
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° Mamoul cookies (Libano)

Messaggioda Luciana_D » 18 ott 2009, 17:13

cinzia cipri' ha scritto:porto su 8))

Tu hai anche lo stampino multiplo :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° Mamoul cookies (Libano)

Messaggioda cinzia cipri' » 18 ott 2009, 17:36

Luciana_D ha scritto:
cinzia cipri' ha scritto:porto su 8))

Tu hai anche lo stampino multiplo :D

esatto!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

PrecedenteProssimo

Torna a Specialità dal mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee