° Linguine triglie e arancia

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Linguine triglie e arancia

Messaggioda rosanna » 23 feb 2011, 16:45

Linguine triglie e arancia.jpg
Linguine triglie e arancia.jpg (7.01 KiB) Osservato 213 volte
piatto delicato e gustoso della Trattoria del Corso di Trapani

la ricetta l'abbiamo ricavata noi, turiste per caso, e siccome discutevamo se c'era panna o beschamel o un semplice roux, ho telefonato al ristoratore, il quale mi ha detto che lui aggiunge un minimo di panna piu' acqua di cottura della pasta

per quattro persone

8 triglie
olio ev
porro cinque rondelle alt 1 cm. (la parte verde)
buccia di arancia polverizzata
succo di arancia
panna 10 gr. (3-4 cucchiaini)

le triglie che ho trovato oggi sono grandi, del peso di 140 gr cad., quindi una basta per due persone.

Cuocere le triglie con poca acqua (da tenere da parte), eliminare spine e pelle. Rapidamente stufare a fuoco bassissimo il porro tagliato prima a rondelle e poi a pezzetti , deve rimanere verde senza ammollarsi. Aggiungere le triglie, con la loro acqua e pochissima panna con un mestolino di acqua di cottura della pasta e spegnere. Nel frattempo la pasta sara' pronta , al dente, conservare un bicchiere d'acqua o poco piu' .

Spadellare ed aggiungere eventualmente altra acqua di cottura . A fuoco spento aggiungere succo e buccia di arancia, di cui non vi so dire ora la quantita' esatta, perche' l'ho aggiunti in tre volte, mi sembrava che ci stesse davvero bene (grazie Luciana della polvere d'arancia !).

Stasera saro' piu' precisa, la devo rifare ed ho voluto provare prima D:Do
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Linguine triglie e arancia

Messaggioda rosanna » 23 feb 2011, 23:06

Linguine triglie e arancia1.jpg
Linguine triglie e arancia1.jpg (8.17 KiB) Osservato 212 volte
ho trovato un compromesso perche' la panna non mi piace e poi volevo che il sugo fosse cremoso come l'originale.
Ho aggiunto pochissima bechamel lenta che ho versato nell'olio in cui avevo stufato il porro con le triglie sminuzzate e l'acqua in cui le avevo cotte (meglio sarebbe stato un fumetto).
A fuoco spento ho aggiunto succo d'arancia e buccia di arancia, piu' buccia che succo . Ho spadellato la pasta aggiungendo acqua di cottura della pasta.
Gabriele ha gradito moltissimo e voleva fare il bis , la pasta era finita. Sono soddisfatta, il piatto in sede sicula si avvicinava o posso dirlo ? era questo
di stasera.
:saluto: *smk*
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Linguine triglie e arancia

Messaggioda Luciana_D » 24 feb 2011, 6:38

Splendido Rosanna :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Linguine triglie e arancia

Messaggioda rosanna » 24 feb 2011, 10:52

a me e' piaciuto molto , sai i gusti non sono tutti uguali :D il fatto di abbinare pesce ad agrumi ad alcuni fa storcere il naso . La tua polvere d'arancia la mangerei cosi' , tanto e' bello il profumo !
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Linguine triglie e arancia

Messaggioda Sandra » 24 feb 2011, 12:10

Direi che é perfetto ora!!Lui aveva usato la parte bianca del porro,questo lo ricordo :)
Visto che sei diventata amica potresti dare un colpo di telefono anche da parte mia per avere la ricetta esatta delle brusiate salsiccia e radicchio.E' per l'emigrata in Francia avra' pieta' penso :D Grazie Rosanna!!Questo piatto con pesce potrei farlo per i ragazzi :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Linguine triglie e arancia

Messaggioda rosanna » 24 feb 2011, 12:43

ok chiamero' al ristoratore amico x te . Sandra guarda in prima pagina la foto scattata a trapani, mi pare che il porro sia sul verde. Ti faccio sapere per le busiate
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Linguine triglie e arancia

Messaggioda anavlis » 24 feb 2011, 19:49

Brava Rosanna sempre all'opera :D
Anch'io ricordo il verde, infatti prima di mangiarle pensavamo ci fossero pezzetti di carciofo.
Loro consigliano di bollire le triglie, personalmente mi piacerebbe provare a sfilettarle e saltarle in padella con pochissimo olio e metterle da parte. Con teste e lische ci farei un fumetto ed assemblare i filetti solo alla fine sulla pasta. Proverò anch'io :|? Concordo sull'esclusione della panna e a quasto punto farei una leggera besciamella con il fumetto a il succo di arancia (i liquidi). La buccia grattuggiata spolverata sulla pasta impiattata.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Linguine triglie e arancia

Messaggioda Sandra » 24 feb 2011, 21:27

rosanna ha scritto:ok chiamero' al ristoratore amico x te . Sandra guarda in prima pagina la foto scattata a trapani, mi pare che il porro sia sul verde. Ti faccio sapere per le busiate

Me lo ricordavo chiaro..;inizialmente prima di assaggiare pensavamo fosse cuore di carciofo ricordi? :lol: :lol:

Rosanna grazie!!!Aspetto la ricetta originale per rifare la pasta con la salsiccia rimasta!!E' arrivata a Vence ancora congelata nella scatola di polistirolo che avevo usato per trasportare i formaggi da Vence a Palermo...Una scatola che viaggia... :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Linguine triglie e arancia

Messaggioda Gaudia » 25 feb 2011, 0:12

Bravissima Rosanna :clap: :clap: :clap: *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Linguine triglie e arancia

Messaggioda misskelly » 25 feb 2011, 8:11

Rosanna.....ti adoro..... :mrgreen:
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: ° Linguine triglie e arancia

Messaggioda rosanna » 31 ago 2011, 16:58

Linguine triglie2.jpg
Linguine triglie2.jpg (7.35 KiB) Osservato 211 volte
variazione suggeritami dalla nostra silvana ..

per due persone
n. 3 triglie sflettate
buccia di limone
1 o 2 pomodori verdi
olio ev
aglio
vino bianco
limone grattugiato
prezzemolo

saltare rapidissimamente i filetti di triglia con olio ev e spicchio d'aglio schiacciato e mettere da parte. In padella con altro olio ed aglio saltare le lische, sfumare con vino bianco secco, salare leggermente e conservare tutto il ricavabile in termini di carne :P insieme al sughetto.
con le teste delle triglie fare un fumetto che servira' per inumidire la pasta al mpmento di spadellare. Grattugiare il imone ..abbondante, ci sta bene ed ogni commensale potra' volerne aggiungere :wink: .
Tagiare i pomodori verdi a julienne eliminare semi e liquido e saltarli brevemente in padella.
Scolare la pasta al dente e versarla in padella con il sugo, aggiungere il fumetto ad occhio ed il limone grattugiato piu' il prezzemolo tritato. I filetti di triglia adagiarli sulla sommita'.

scusate la foto, mio figlio mi dava fretta. Dopo aver fatto la foto ho rimesso la pasta in padella con il fumetto ed ho fatto riprendere calore alla pasta.
Buonissimo e semplice.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Linguine triglie e arancia

Messaggioda anavlis » 1 set 2011, 21:04

Brava Rosanna *smk* mi fa piacere che ti sia piaciuta. Adesso mi sono ricordata che avevo già scritto questa ricettuzza :roll: guarda QUI ci avevo messo pure le mandorle...che testa che ho! :thud:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Linguine triglie e arancia

Messaggioda Luciana_D » 3 set 2011, 14:16

Sara' anche una ripetizione ma ha un'aspetto da urlo!!!
Grazie Ros *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° Linguine triglie e arancia

Messaggioda cinzia cipri' » 19 gen 2012, 8:57

questa potrei concedermela domenica a pranzo :-P o :p:
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° Linguine triglie e arancia

Messaggioda miao » 19 gen 2012, 9:35

Che bella ricetta : WohoW : l'adotto thank you grazie *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3590
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: ° Linguine triglie e arancia

Messaggioda cinzia cipri' » 21 gen 2012, 9:27

rosanna, silvana, alla fine avete preferito usare la panna o la bechamelle?
inoltre, nella versione originale del ristorante cosa hanno usato?
mi sto accingendo a preparare per pranzo :fiori: (ps, rosanna, silvana mi rimandate il vostro numero di telefono in mp per piacere?)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° Linguine triglie e arancia

Messaggioda anavlis » 3 giu 2013, 12:26

cinzia cipri' ha scritto:rosanna, silvana, alla fine avete preferito usare la panna o la bechamelle?


porto su e rispondo a Cinzia dopo 1 anno :shock: :shock: nel reaizzarla ho optato per una besciamella con fumetto e arancia. Guarda QUI
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Linguine triglie e arancia

Messaggioda rosanna » 3 giu 2013, 17:15

silvana la ricetta con gli scampi che hai richiamato non me la ricordavo... :-P o :p: vado a prendere scampi DOC e faccio il piatto mercoledì sera per pochi amici ..
mangerei sempre e solo pesce ..buono
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Linguine triglie e arancia

Messaggioda anavlis » 3 giu 2013, 17:22

rosanna ha scritto:silvana la ricetta con gli scampi che hai richiamato non me la ricordavo... :


Mi credi se ti dico che me ne ero scordata pure io?! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Linguine triglie e arancia

Messaggioda miao » 1 nov 2015, 14:09

variazione suggeritami dalla nostra silvana ..

per due persone
n. 3 triglie sflettate
buccia di limone
1 o 2 pomodori verdi
olio ev
aglio
vino bianco
limone grattugiato
prezzemolo

saltare rapidissimamente i filetti di triglia con olio ev e spicchio d'aglio schiacciato e mettere da parte. In padella con altro olio ed aglio saltare le lische, sfumare con vino bianco secco, salare leggermente e conservare tutto il ricavabile in termini di carne :P insieme al sughetto.
con le teste delle triglie fare un fumetto che servira' per inumidire la pasta al mpmento di spadellare. Grattugiare il imone ..abbondante, ci sta bene ed ogni commensale potra' volerne aggiungere :wink: .
Tagiare i pomodori verdi a julienne eliminare semi e liquido e saltarli brevemente in padella.
Scolare la pasta al dente e versarla in padella con il sugo, aggiungere il fumetto ad occhio ed il limone grattugiato piu' il prezzemolo tritato. I filetti di triglia adagiarli sulla sommita'.

scusate la foto, mio figlio mi dava fretta. Dopo aver fatto la foto ho rimesso la pasta in padella con il fumetto ed ho fatto riprendere calore alla pasta.
Buonissimo e semplice.
anche questa mi sembra molto invitante Grazie!!
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3590
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Prossimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee