Linguine al finocchio candito

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Linguine al finocchio candito

Messaggioda rosanna » 10 dic 2013, 1:51

Linguine al finocchio candito1.jpg
Linguine al finocchio candito.jpg
capperi e colatura di alici il garum

http://pasqualinaincucina.blogspot.it/
lo scorso anno ho incontrato Pasqualina una ragazza adorabile, semplice e bravissima in cucina *smk*

è un piatto semplice e raffinato : Thumbup : i finocchi e pure i capperi li amo ...la colatura è un valore aggiunto, è un piatto di pasta aglio olio e peperoncino impreziosito.

Linguine al finocchio candito, capperi e colatura di alici
da una ricetta dello chef Renato Martino


Ingredienti per 4 persone

300 gr di linguine Vero Lucano
3 cucchiai di capperi
2 cucchiai di colatura di alici di Cetara
1 spicchio di aglio
un pezzetto di peperoncino
barbine di finocchio q.b
prezzemolo q.b
olio extra vergine di oliva q.b
sale q.b.

per il finocchio candito

2 finocchi
550 gr di zucchero

Preparazione

Due giorni prima preparate il finocchio candito: mondate e lavate i finocchi, tagliateli in quattro e scottateli per 2 o 3 minuti in acqua in ebollizione. Rinfrescateli in acqua e ghiaccio e sgocciolateli.
Preparate uno sciroppo: portate ad ebollizione 1/2 litro di acqua e 500 gr dello zucchero indicato. Mescolate e mantenete una leggera ebollizione, quando lo zucchero sarà completamente disciolto immergetevi i finocchi, ritirate la casseruola dal fuoco e lasciateli candire tutta la notte.
Il giorno seguente sgocciolate i finocchi, aggiungete allo sciroppo di zucchero gli altri 50 gr e portate nuovamente ad ebollizione. Immergetevi i finocchi e lasciateli candire per tutta la notte. Il giorno seguente sgocciolateli e metteteli da parte.
Al momento di preparare la pasta mettete a bagno i capperi per dissalarli. Fate scaldare 5 cucchiai di olio in una padella e fate rosolare l'aglio e il peperoncino con qualche gambo di prezzemolo. Quando l'aglio ha preso colore toglietelo insieme al peperoncino e mettete in padella i capperi sgocciolati e il finocchio tagliato a julienne. Fate cuocere dolcemente per 3 o 4 minuti quindi spegnete e coprite la padella. Cuocete le linguine in abbondante acqua salata e scolateli al dente conservando un po' dell'acqua di cottura della pasta. Versateli in una padella mescolate e fateli saltare a fuoco vivace per un paio di minuti unendo, se necessario, l'acqua di cottura della pasta per legare la salsa e renderla più morbida. Fuori dal fuoco unite la colatura di alici, mescolate bene e distribuite nei piatti decorando con qualche barbina di finocchio, servite subito.
Il finocchio candito può essere conservato per una settimana in frigorifero.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Linguine al finocchio candito

Messaggioda Rossella » 10 dic 2013, 7:53

Mi fate scattare un nervoso con le foto che fate : Chessygrin : :clap: :clap:
Che faccio replico? ^timid!
Oggi non posso, vado dalle mie ragazze :hi
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Linguine al finocchio candito

Messaggioda rosanna » 10 dic 2013, 9:34

Spedisco colatura ?
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Linguine al finocchio candito

Messaggioda anavlis » 10 dic 2013, 10:48

In Sicilia la vendono, a Palermo all'Aspra di Bagheria. In provincia di Sircusa c'è Campisi a Marzamemi (località fantastica!)


Ottimo piatto! il dolce che potrebbe dare l'uva sultanina è dato dal finocchio caramellato...però aggiungerei qualcosa per dare un pò di colore. Ad esempio il salato potrebbe essere dato da pezzetti pomodoro secco (insieme o al posto dei capperi) e ci starebbe bene il croccante dei pinoli tostati.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Linguine al finocchio candito

Messaggioda Danidanidani » 10 dic 2013, 12:29

Piatto interessante che assaggerei volentieri,nonostante abbia qualche perplessità sul finocchio candito che mi sembra davvero troppo dolce... :|?
Il mio consiglio:se usate la colatura di alici,NON salate l'acqua di cottura della pasta,pena una eccessiva sapidità che rovinerebbe il piatto.....tenendo conto che due cucchiai di colatura per 300 gr di pasta sono già molti! :saluto: *smk* *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Linguine al finocchio candito

Messaggioda susyvil » 10 dic 2013, 14:13

Conoscevo già questo piatto avendolo anche io già ammirato sul blog di Pasqualina...a proposito, in quanto mia cara amica, quoto e straquoto quanto hai detto su di lei!
Mi sembra che ti sia venuto benissimo!! :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Linguine al finocchio candito

Messaggioda rosanna » 10 dic 2013, 14:19

vorrei che sapesse di più di finocchio...e se si mettesse del finocchietto selvatico (pochissimo) oltre ai pomodori secchi ed ai pinoli ? Che ne dite ? è buono anche così ma nella vita tutto è migliorabile
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Linguine al finocchio candito

Messaggioda anavlis » 10 dic 2013, 14:47

rosanna ha scritto:vorrei che sapesse di più di finocchio...e se si mettesse del finocchietto selvatico (pochissimo) oltre ai pomodori secchi ed ai pinoli ? Che ne dite ? è buono anche così ma nella vita tutto è migliorabile


La pasta si potrebbe cuocere nell'acqua del finocchietto e aggiungere il finocchetto sbollentato e tritato al coltello nel soffritto. Io ce lo vedo bene :hi Il finocchio candido da al piatto la componente dolce, ma il sapore scompare quasi per via della canditura.
E' un bel piatto! ma secondo me si può migliorare.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Linguine al finocchio candito

Messaggioda pasqua75 » 10 dic 2013, 18:39

Grazie Rosanna! *smk*
pasqua75
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 15 ott 2009, 22:04

Re: Linguine al finocchio candito

Messaggioda Patriziaf » 10 dic 2013, 19:00

io invece sono rimasta :shock: nel vedere le immagini di quel paesino,ma di chi sarà quella bella villa su isolotto con piscina naturale?
In Sicilia avete,secondo me, le meraviglie del mondo sia per i prodotti alimentari, sia per la natura e il patrimonio culturale.
Il piatto poi, è così invitante......
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2638
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Linguine al finocchio candito

Messaggioda rosanna » 10 dic 2013, 21:45

Linguine al finocchio candito2.jpg
grazie Silvana !! :-P o :p: :-P o :p:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Linguine al finocchio candito

Messaggioda anavlis » 10 dic 2013, 22:53

Sei incredibile :-::! già fatta!!!! :thud: sei eccezionale come i tuoi piatti :clap: :clap: :clap: :clap:
Racconta...le tue impressioni?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Linguine al finocchio candito

Messaggioda Rossella » 10 dic 2013, 22:58

anavlis ha scritto:Sei incredibile :-::! già fatta!!!! :thud: sei eccezionale come i tuoi piatti :clap: :clap: :clap: :clap:
Racconta...le tue impressioni?

Una forza della natura :clap: :clap: :clap: chi ti sta appresso figghia mia :lol: :lol:
Un grazie anche a Pasqualina :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Linguine al finocchio candito

Messaggioda anavlis » 10 dic 2013, 23:00

Rossella ha scritto:Un grazie anche a Pasqualina :D

per Pasqualina :clap: :clap: :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Linguine al finocchio candito

Messaggioda rosanna » 10 dic 2013, 23:32

Silvana La versione che hai suggerito mi è piaciuta particolarmente , il finocchietto selvatico ci sta divinamente , i pinoli ed i pomodori secchi :wink: ê una ricetta mediterranea gustosa ed equilibrata
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee