°Laugenbrot

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

°Laugenbrot

Messaggioda flokkietta » 3 mag 2014, 21:20

20140503_204148.jpg
sfornati...
20140503_212302.jpg
farciti!!!
Ho provato i panini Laugenbrot!!! Sono della stessa tipologia dei Bretzel.
Avevo voglia di un panino tipo hamburger e mi sono lanciata in questo pane!
La ricetta è di Stefano Spilli come riportato da Paoletta Anice e Cannellaqui (con alcune sue modifiche).
Ho seguito fedelmente la ricetta, che copio altrettanto fedelmente!

PANINI LAUGENBROT
Ingredienti:

* 300g di farina 0
* 200g di farina 00
* 15g di lievito di birra fresco
* 270g di acqua
* 1 cucchiaino e 1/2 di zucchero semolato
* 30g di burro morbido
* 10g di sale
* sale grosso, semi di papavero e di sesamo (facoltativi)

per la soluzione al bicarbonato:
* 1000g di acqua (1 litro)
* 8 cucchiaini di bicarbonato di sodio
* 2 cucchiaini di sale

Procedimento:
Sciogliere il lievito nell'acqua insieme allo zucchero, setacciare le farine in una ciotola grande e in un angolo versare l'acqua e il lievito, mescolare con poca farina a formare una pappetta e coprire il tutto con la farina rimasta. Tirare fuori il burro e lasciarlo a temperatura ambiente.
Lasciar riposare per 30 minuti circa; dopo il riposo questo composto diventerà schiumoso. A questo punto iniziare ad impastarlo, o a mano, o nell'impastatrice. Aggiungere anche il burro a pezzetti e, infine, il sale.

Impastare il tutto e lavorare per circa 20 minuti, l'impasto è piuttosto morbido, ma non aggiungete altra farina.
Fare un palla e metterla a riposare in una ciotola coperta per 30 minuti.
Una volta lievitato, dividere l'impasto in 22/24 pezzi (di circa 35-40 grammi) e farne delle palline da far riposare sulla spianatoia mentre si porta ad ebollizione l'acqua col sale e il bicarbonato, circa 10 minuti.

A questo punto immergere pochi panini alla volta, 4 o 5, scolarli dopo 30 secondi, e man mano poggiarli poi direttamente sulla placca del forno coperta di carta forno. Spolverare subito con sale grosso, semi di sesamo, cumino o papavero, e accendere il forno a circa 210°.
Non appena questo raggiunge la temperatura, circa 10 minuti, praticare dei tagli in superficie e mettere a cuocere per circa 20 minuti, o fino a cottura completa.


Nb. molte ricette usano la soda caustica per ottenere l'effetto croccante, io sarei spaventatissima da quest'utilizzo alimentare (data la mia sbadataggine... :roll: ). Il sostituto bicarbonato lo trovo più che soddisfacente...e consiglio questi panini per un hot-dog/hamburger alternativo!
io li ho farciti con wurstel tipo Meraner, cavoli in agrodolce e senape di Digione!!!
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Laugenbrot

Messaggioda Rossella » 4 mag 2014, 5:06

Grazie, si presentano bene :clap: :clap:
panini per un hot-dog/hamburger alternativo!

Qual'è secondo te la differenza tra questi e i canonici panini?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Laugenbrot

Messaggioda flokkietta » 4 mag 2014, 9:14

Rossella ha scritto:Qual'è secondo te la differenza tra questi e i canonici panini?


Dunque, credo che la differenza stia nella croccantezza della crosticina (mentre i classici panini sono morbidi all'esterno), dovuta alla pre-cottura col bicarbonato (o soda caustica).
Avendo fatto due pezzature diverse, confermo che la crosta scrocchia di più in quelli piccolini (circa 40 g di impasto).
Suppongo che se si preparano i canonici Bretzel (sottili nello spessore),l'effetto sia ancora più accentuato!!!
In ogni caso io consiglio di provarli....sono anche veloci!
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Laugenbrot

Messaggioda nicodvb » 5 mag 2014, 17:26

Sono proprio belli, Florinda!
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Laugenbrot

Messaggioda susyvil » 5 mag 2014, 19:03

Da provare!!!!! : Thumbup :
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Laugenbrot

Messaggioda flokkietta » 5 mag 2014, 19:09

Grazie Nico e Assunta...provateli (consiglio caldamente di gustarli farciti!) ieri ne ho mangiato uno a colazione tostato con burro e marmellata!
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Laugenbrot

Messaggioda Luciana_D » 5 mag 2014, 19:24

Brava Flok :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Laugenbrot

Messaggioda Sandra » 5 mag 2014, 21:20

Brava!!!Si da provare quando ricomincero'!!!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Laugenbrot

Messaggioda flokkietta » 6 mag 2014, 9:25

*smk* grazie...mi fa piacere che apprezziate!!! ^timid!
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Laugenbrot

Messaggioda Donna » 6 mag 2014, 15:39

Bravissma Fiokketta!
Qui sono molto piu´piccoli coperti con vari semini. Li adoro! :clap:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3323
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Laugenbrot

Messaggioda TeresaV » 6 mag 2014, 16:02

Belli, bravissima Florinda! :clap:
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1352
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Laugenbrot

Messaggioda jane » 6 mag 2014, 18:55

:clap: :clap: si, con burro e marmellata : Love : grazie :buongiorno:
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Laugenbrot

Messaggioda Gaudia » 6 mag 2014, 23:45

Brava Flo :clap:
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee