Lasagna ai funghi e ricotta

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Lasagna ai funghi e ricotta

Messaggioda MEB » 5 ott 2007, 16:40

Posto questa ricetta che non faccio da molti anni - almeno una quindicina - ma che era uno dei miei cavalli di battaglia per le cene tra amici all'università.

Vado un po' a memoria .....

Facevo cuocere una confezione grande di champignon con un po' di aglio, prezzemolo e qualche porcino secco ammollato tanto per insaporire e ovviamente sale e pepe e olio. Lasciavo il sughetto abbastanza lento.
E poi montavo le lasagne - precedentemente sbollentate - con strati di sugo di funghi , ricotta, fontina a fette sottili e poca besciamella finendo l'ultimo strato con il ricotta, fontina, grana e fiocchetti di burro ( pesavo meno di 60 kg benedetta figliola ! )

E poi via in forno fino a doratura.
Mi sembra ancora di sentire il profumo ....

Ora, è vero che i lupi universitari affamati avrebbero sbafato qualunque cosa, ma queste erano proprio buone, garantito !
Maria Elena Baroni
MEB
 
Messaggi: 228
Iscritto il: 27 nov 2006, 11:24
Località: Dovera - CR

Messaggioda MEB » 5 ott 2007, 16:40

SCUSA TY ho scritto il titolo in maiuscolo ! :oops:
Maria Elena Baroni
MEB
 
Messaggi: 228
Iscritto il: 27 nov 2006, 11:24
Località: Dovera - CR

Messaggioda Typone » 5 ott 2007, 17:23

MEB ha scritto:SCUSA TY ho scritto il titolo in maiuscolo ! :oops:

Si, e...abràcadàbrà: ora è in minuscolo !!! :lol: :lol: :lol:
Grazie per la ricetta MEB.

T.
Typone
 

Re: Lasagna ai funghi e ricotta

Messaggioda maxsessantuno » 5 ott 2007, 20:14

MEB ha scritto:Posto questa ricetta che non faccio da molti anni - almeno una quindicina - ma che era uno dei miei cavalli di battaglia per le cene tra amici all'università.

Vado un po' a memoria .....

Facevo cuocere una confezione grande di champignon con un po' di aglio, prezzemolo e qualche porcino secco ammollato tanto per insaporire e ovviamente sale e pepe e olio. Lasciavo il sughetto abbastanza lento.
E poi montavo le lasagne - precedentemente sbollentate - con strati di sugo di funghi , ricotta, fontina a fette sottili e poca besciamella finendo l'ultimo strato con il ricotta, fontina, grana e fiocchetti di burro ( pesavo meno di 60 kg benedetta figliola ! )

E poi via in forno fino a doratura.
Mi sembra ancora di sentire il profumo ....

Ora, è vero che i lupi universitari affamati avrebbero sbafato qualunque cosa, ma queste erano proprio buone, garantito !



Vedi ricetta gnocchi con ripieno di funghi. No comment! :lol:
ZIO MAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee