kitchen aid o kmix51

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

kitchen aid o kmix51

Messaggioda cecca76 » 23 apr 2014, 16:28

Ci sono, devo fare l'ultima scelta e devo ponderarla bene, quindi vorrei chiedere agli esperti cosa mi consigliano!
KEENWOOD KMIX51 a 247 euro (cavoli stamattina era a 227?!?!) su amazon
oppure
KITCHEN AID che per una scala premi di un mio fornitore arrivo a pagare 306 euro

le mie esigenze sono di impasti ad uso casalingo che vengano ben incordati!

grazie
cecca76
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 21 apr 2014, 14:08

Re: kitchen aid o kmix51

Messaggioda miao » 23 apr 2014, 20:09

io uso il kitcheh aid, l'ho pagato molto di piu' 500,euro , faccio il pane , panettoni e colombe ecc mi trovo bene e' un mulo come dice Luciana : Thumbup :
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: kitchen aid o kmix51

Messaggioda Luciana_D » 1 mag 2014, 14:21

Ha detto tutto Miao :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

kmix51

Messaggioda annamaria » 28 gen 2015, 9:47

miao ha scritto:io uso il kitcheh aid, l'ho pagato molto di piu' 500,euro , faccio il pane , panettoni e colombe ecc mi trovo bene e' un mulo come dice Luciana : Thumbup :

Salve! Sono una nuova iscritta e spero che qualcuno di voi riesca ad aiutarmi. Ho appena comprato un KMIX e sono molto perplessa. Per montare nessun problema, ma ho visto che per gli impasti più consistenti, come l'impasto inizia ad attaccarsi al ganciola "testa", (il braccio mobile per intenderci), comincia a ballare in su e giù...E' normale? E poi ho l'impressione che fatichi ad incordare.... Forse devo solo imparare a conoscerla..... Qualcuno ce l'ha? Mi potete dare qualche dritta? grazie
annamaria
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 27 gen 2015, 18:57

Re: kmix51

Messaggioda Luciana_D » 28 gen 2015, 21:36

annamaria ha scritto:
miao ha scritto:io uso il kitcheh aid, l'ho pagato molto di piu' 500,euro , faccio il pane , panettoni e colombe ecc mi trovo bene e' un mulo come dice Luciana : Thumbup :

Salve! Sono una nuova iscritta e spero che qualcuno di voi riesca ad aiutarmi. Ho appena comprato un KMIX e sono molto perplessa. Per montare nessun problema, ma ho visto che per gli impasti più consistenti, come l'impasto inizia ad attaccarsi al ganciola "testa", (il braccio mobile per intenderci), comincia a ballare in su e giù...E' normale? E poi ho l'impressione che fatichi ad incordare.... Forse devo solo imparare a conoscerla..... Qualcuno ce l'ha? Mi potete dare qualche dritta? grazie

Non credo sia tanto normale ma io ho una KA .

Raccontaci i te nella stanza dedicata :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri


Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee