Insalata di patate ucraina

Altrove e dintorni, ricette dall'estero

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Insalata di patate ucraina

Messaggioda Dida » 20 apr 2022, 9:05

Insalata di Patate ucraina
Ingredienti:
1 kg circa di patate non farinose
3 cipollotti
3 gambi di prezzemolo
2-3 gambi di sedano a dadini piccolissimi
2-3 uova sode
60 ml olio di mais
60 ml aceto di mele
1/2 cucchiaino di senape forte
60 ml panna acida
200 ml maionese
sale-pepe

Lessare le patate con la buccia, poi sbucciare e tagliarle a dadini quando sono fredde.
Sgusciare le uova e separare i tuorli dai bianchi. I bianchi si tagliano a dadini piccini e si mettono nell'insalatiera con il sedano, le patate, i cipollotti tritati e il prezzemolo tritato.
I tuorli si sbriciolano in una ciotolina mescolandoli con l'aceto, l'olio, la senape, la panna acida e la maionese, il sale e pepe. Assaggiare e regolare il sapore.
Con la salsina ottenuta si ricoprono bene le verdure e si mettono in frigo, coperte, almeno per un’ora prima di consumare.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Insalata di patate ucraina

Messaggioda miao » 20 apr 2022, 13:08

Deve essere squisitissima Dida :-P o :p:
Spero che alla prossima visita dietologica a fine Maggio ci ridia le patate nella dieta, così potrò farla
Grazie Dida *smk*
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5399
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Insalata di patate ucraina

Messaggioda Clara » 20 apr 2022, 13:29

Dida ha scritto:Con la salsina ottenuta si ricoprono bene le verdure e si mettono in frigo, coperte, almeno per un’ora prima di consumare.

E poi si mescolano?
Grazie della ricetta Dida, si presta anche come antipasto estivo.
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6943
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Insalata di patate ucraina

Messaggioda Dida » 21 apr 2022, 11:31

Si', si mescolano delicatamente con due cucchiai. Volendo si possono aggiungere pezzettini di wurstel o di salsiccia secca.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Insalata di patate ucraina

Messaggioda Patriziaf » 22 apr 2022, 17:54

Una specie di insalata russa, ma con meno ingredienti?
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2714
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Insalata di patate ucraina

Messaggioda Dida » 24 apr 2022, 9:21

No, e' proprio diversa come sapore.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Insalata di patate ucraina

Messaggioda miao » 24 apr 2022, 15:06

Dida ha scritto:No, e' proprio diversa come sapore.

L ho pensato anch io
La presenza del sedano della panna acida le cipolle e le patate a dadini mi ha fatto pensare ad un insalata, che sarà veramente buona credo di averne mangiato una volta ,in quel caso le patate vennero condite ancora calde :-P o :p:
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5399
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Insalata di patate ucraina

Messaggioda TeresaV » 27 apr 2022, 13:53

Che buona che deve essere, Dida, grazie!
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2429
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles


Torna a Specialità dal mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee