IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda CETTY » 24 mag 2013, 16:33

Chiedo consiglio a chi è più esperta/o domani sera vorrei rifare la pizza il mio problema è che non ho tempo per impastare domani,secondo voi potrei impastare questa sera limitando il lievito? Grazie
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Rossella » 24 mag 2013, 17:51

CETTY ha scritto:Chiedo consiglio a chi è più esperta/o domani sera vorrei rifare la pizza il mio problema è che non ho tempo per impastare domani,secondo voi potrei impastare questa sera limitando il lievito? Grazie

La ricetta parla di circa 4/ 5 ore di riposo in frigorifero prima di procedere allo staglio, a me è capitato di lasciare l'impasto qualche ora in più, la pasta non è ha risentito e la pizza è venuta ottima. Potresti provare a impastare stasera sul tardi diminuendo il ldb.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda CETTY » 24 mag 2013, 18:51

thank you Rossella, questa sera impasto,vediamo un pò cosa ne viene fuori.
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda CETTY » 25 mag 2013, 22:46

Questa sera abbiamo mangiato una pizza fantastica, beh..... erano 7 teglie,ho impastato 2 kg di farina e a mano :mazza: causa maltempo è andata via la luce mentre ero alle prese con il secondo impasto,non vi dico che nervoso e che fatica impastare a mano. Meno male Rossella che hai inserito anche il video come impastarea mano :thud:
Allora ho impastato il venerdì sera per mangiarla questa sera cioè sabato, ho utilizzato farina Rossetto w 330 e farina 0 Chiavazza, non ho avuto nessun problema, per cui penso che la farò spesso dato che posso preparare l'impasto un giorno prima. Questa settimana dovrebbe arrivarmi la farina Caputo Rossa : Yahooo : : Yahooo : e non solo ho forse convinto mio zio a farmi il forno a legna, speriamo...
Immagine
Immagine
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Patriziaf » 26 mag 2013, 10:56

:prrrr: sai come sarà stata buona!!!!!io ancora non la faccio.....
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2634
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Rossella » 26 mag 2013, 13:21

Allora ho impastato il venerdì sera per mangiarla questa sera cioè sabato, ho utilizzato farina Rossetto w 330 e farina 0 Chiavazza, non ho avuto nessun problema, per cui penso che la farò spesso dato che posso preparare l'impasto un giorno prima

Come ti sei regolata, hai diminuito il ldb? Quante ore di frigorifero ha fatto la pasta prima dello staglio?
Naturalmente complimenti :clap: :clap:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda CETTY » 26 mag 2013, 18:53

miky ha scritto::prrrr: sai come sarà stata buona!!!!!io ancora non la faccio.....


|:P come osi???? :prrrr: :prrrr: :prrrr: si era buonissima :lol:
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda CETTY » 26 mag 2013, 19:01

Rossella ha scritto:
Allora ho impastato il venerdì sera per mangiarla questa sera cioè sabato, ho utilizzato farina Rossetto w 330 e farina 0 Chiavazza, non ho avuto nessun problema, per cui penso che la farò spesso dato che posso preparare l'impasto un giorno prima

Come ti sei regolata, hai diminuito il ldb? Quante ore di frigorifero ha fatto la pasta prima dello staglio?
Naturalmente complimenti :clap: :clap:

Allora su 2 kg di farina ho utilizzato 5 gr di ldb e 1,600 litro d'acqua , ho impastato alle 21 circa ,lo staglio l'ho fatto alle 16 per cui sono passate 19 ore. La pasta ha retto bene. Grazie,comunque devo ringraziare te e le altre per la vostra disponibilità e i vostri consigli . *smk* .
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda misskelly » 26 mag 2013, 19:07

gnamm gnammm ....anch'io mi cimenterò prima o poi, ora sono sola e non ne vale la pena tanto lavoro :-o
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Patriziaf » 26 mag 2013, 20:07

CETTY ha scritto:
miky ha scritto::prrrr: sai come sarà stata buona!!!!!io ancora non la faccio.....


|:P come osi???? :prrrr: :prrrr: :prrrr: si era buonissima :lol:

*smk*




:mazza:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2634
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda anavlis » 27 mag 2013, 11:34

e brava Cetty : WohoW : :clap: :clap: :clap: impastare 2 kg di farina a mano è un bell'impegno!!!!! usi la Rossetto 330 - non è troppo forte per la pizza?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Luciana_D » 27 mag 2013, 20:27

Ottimo lavoro :clap: :clap: :clap: e complimenti per le braccia :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda CETTY » 27 mag 2013, 20:51

anavlis ha scritto:e brava Cetty : WohoW : :clap: :clap: :clap: impastare 2 kg di farina a mano è un bell'impegno!!!!! usi la Rossetto 330 - non è troppo forte per la pizza?

Grazie, sono stata costretta impastare a mano,siamo rimasti al buoi circa un' ora, non è stato facile. Dovevo farla fuori, tieni conto che è rimasta in frigo 19 ore, più altre ore dopo lo staglio,era un impasto favoloso. Questa settimana dovrebbe arrivare la Caputo Rossa,speruma ^rodrigo^ così potrò verificare la differenza.
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda rosanna » 28 mag 2013, 0:02

stasera è toccato a mio figlio ed a Nicoletta che hanno finalmente goduto di questa pizza, stamani doppia dose .
Cetty sei bravissima, io con un impasto così idratato non sarei riuscita mai :sad:
Se l'avessimo scoperta prima .. :lol:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda anavlis » 28 mag 2013, 8:13

sotto fa una crosticina rigida o morbida?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Rossella » 28 mag 2013, 9:46

anavlis ha scritto:sotto fa una crosticina rigida o morbida?


crosta croccante e morbida al taglio :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda CETTY » 28 mag 2013, 12:39

Croccante,è quel croccante non duro perchè nell'insieme si scioglie in bocca :-P o :p: secondo me è da provare : Chessygrin :
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda CETTY » 28 mag 2013, 12:48

rosanna ha scritto:stasera è toccato a mio figlio ed a Nicoletta che hanno finalmente goduto di questa pizza, stamani doppia dose .
Cetty sei bravissima, io con un impasto così idratato non sarei riuscita mai :sad:
Se l'avessimo scoperta prima .. :lol:

Rosanna devo ringraziare Rossella perchè nella prima pagina ha inserito anche un video per chi volesse impastare a mano, purtroppo sono stata costretta o impastavo o buttavo via tutto,dato che non mi piace buttare via niente, mi sono ricordata del video visto parecchie volte, per cui ho detto tra me e me o provi o provi :lol: :lol: :lol:
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Patriziaf » 28 mag 2013, 19:44

Ohi Maronnnnnnnnnn!!!!!!!Non è buona....di più :clap: Fatela perchè non si può resistere alla sua bontà!!! ^danz^<> ^danz^<>
pizza alta idr.Adriano 002.jpg
pizza alta idr.Adriano 002.jpg (51.75 KiB) Osservato 133 volte
pizza alta idr.Adriano 003.jpg
pizza alta idr.Adriano 003.jpg (62.65 KiB) Osservato 133 volte
pizza alta idr.Adriano 004.jpg
pizza alta idr.Adriano 004.jpg (55.07 KiB) Osservato 133 volte
Hai detto bene Rosanna,l'avessimo scoperta prima!La prossima volta farò la versione più bassa. thank you
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2634
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Luciana_D » 28 mag 2013, 21:06

:clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee