IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda rosanna » 25 apr 2013, 11:13

appena la rifaccio te la faccio vedere . è stata spazzolata subito tutta :-P o :p: la romana bianca la faccio spessissimo con la farina caputo rossa :D
Non è una cosa complicata farla con l'impastatrice ...ora è tardi altrimenti partirei con l'impasto. Ieri ho anche preso dal fornaio il ldb fresco , non uso mai il panetto del supermercato
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adr

Messaggioda rosanna » 26 apr 2013, 13:46

eccola , l'altro giorno oltre alla mozzarella ho aggiunto fiocchetti di ricotta che noi chiamiamo di fuscella, una ricottina un po' moussosa

Immagine

è favolosa ! Grazie al grande Adriano ed a Paoletta !
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Rossella » 26 apr 2013, 15:17

Stupenda Ros. :clap: :clap:
Io ho replicato ieri :-P o :p:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Luciana_D » 26 apr 2013, 17:19

Io credo la faro' domani sera
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda rosanna » 26 apr 2013, 17:29

pensavo di essere diventata una pizzaiola :lol: :lol: cioè di aver finalmente trovato un impasto che si avvicinasse a quello da pizzeria...Che presunzione ! Adriano mi ha fatto notare che l'impasto da pizzeria è meno idratato e quindi diversamente maneggevole ecc .
Mi accontento di questa buonissima pizza :D
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Rossella » 26 apr 2013, 17:31

rosanna ha scritto:pensavo di essere diventata una pizzaiola :lol: :lol: cioè di aver finalmente trovato un impasto che si avvicinasse a quello da pizzeria...Che presunzione ! Adriano mi ha fatto notare che l'impasto da pizzeria è meno idratato e quindi diversamente maneggevole ecc .
Mi accontento di questa buonissima pizza
:D

Fino a quando Adriano non si decide di insegnarci altro ^rodrigo^
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Luciana_D » 26 apr 2013, 18:17

Che dite,sara' possibile avere un'impasto come quello della pizzeria??? : orologio:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Etta » 26 apr 2013, 19:29

Hai un forno a legna?Oppure uno elettrico di tipo prefessionale dove puoi giocare con platea e cielo?Solo cosi poi aspirare a una pizza al piatto alla napoletana (verace)
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Rossella » 26 apr 2013, 20:09

Luciana_D ha scritto:Che dite,sara' possibile avere un'impasto come quello della pizzeria??? : orologio:

No Lu', come ha gia fatto notare Rosanna l'impasto della pizzeria è diversamente idratato, ma ti assicuro che è un buon compromesso :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Luciana_D » 27 apr 2013, 5:51

Etta ha scritto:Hai un forno a legna?Oppure uno elettrico di tipo prefessionale dove puoi giocare con platea e cielo?Solo cosi poi aspirare a una pizza al piatto alla napoletana (verace)

Incominciamo con l'impasto giusto che al resto pongo rimedio :lol: :lol: :lol:
Voglio ricordarti che i nostri panettoni/colombe "casalinghi" sono dei piccoli miracoli ! e se vengono loro perche' non la pizza?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Luciana_D » 27 apr 2013, 5:52

Rossella ha scritto:
Luciana_D ha scritto:Che dite,sara' possibile avere un'impasto come quello della pizzeria??? : orologio:

No Lu', come ha gia fatto notare Rosanna l'impasto della pizzeria è diversamente idratato, ma ti assicuro che è un buon compromesso :wink:

Sara' anche diversamente idratato ma,come si dice a ROMA, permettetemi di decidere da sola quale scegliere :lol: :lol: :lol:
Me lo volete fare provare o no??? : Chessygrin :
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Etta » 27 apr 2013, 19:39

Ti consiglio di dar un occhio al sito la confraternita della pizza,se non lo conosci gia'.
C'e' poi la ticetta di Antonino Esposito o questa di Adriano,Pizza al piatto:

alla sera fare il poolish con:
500 gr farina di forza,
500 gr. Acqua,
3 gr lievito fresco,
1 cucchiaio di malto( facoltativo).

Alla mattina:
poolish + 279 gr farina forte,
80 gr semola di grano duro rimacinata,
25 gr sale,
39 gr olio.

Impastare unendo 2 cucchiai alla volta di farina,sale,olio.
Riposo 30 min.
Fare palline da 200/250 gr,mettere in contenitori ermetici e poi in frigo.

Alla sera,2 ore circa prima della cottura,tirare fuori le palline dal frigo.
Sistemare la refrattaria piu' vicino possibile al grill,accendere il forno al max e poi il grill al max.Infornare per 2 min con pomodoro,poi cospargere con mozzarella e infornare ancora per 1 min
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda miao » 27 apr 2013, 23:05

^rodrigo^
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3590
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Luciana_D » 28 apr 2013, 6:42

Grazie Etta *smk* provero' !
Mi faro' dare anche la dose del pizzettaio che sta qui e che la fa davvero buona.
Si prova di tutto :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Rossella » 28 apr 2013, 8:17

Luciana_D ha scritto:Grazie Etta *smk* provero' !
Mi faro' dare anche la dose del pizzettaio che sta qui e che la fa davvero buona.
Si prova di tutto :lol:

Lù, c'è un bellissimo post dedicato a ciò che cerchi *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Luciana_D » 28 apr 2013, 9:02

Ross,corrompero' il giovanotto napoletano .Lo faro' parlare anche sotto tortura :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda CETTY » 29 apr 2013, 14:09

Che bela pizza Rossella, volevo chiederti da fredda com'era? Gommosa. Ti chiedo questo perchè ho provato tempo fa' una ricetta e da fredda era un pò gommosa.
Da me la Caputo me la sogno,come farina forte pensi che possa andare bene anche una semplice e banale manitoba? :D
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda CETTY » 29 apr 2013, 14:13

Dimenticavo, sabato sera a casa di amici abbiamo fatto la pizza, non ho impastato io,però ho preparato i pelati con il tuo metodo,grazie erano buonissimi e freschi. hanno dato un tocco di freschezza alla pizza. Di solito ho sempre solo usato l'origano,un buon origano ma con il tuo metodo mi è piaciuto di più. Non lo lascerò più
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Rossella » 29 apr 2013, 14:38

CETTY ha scritto:Che bela pizza Rossella, volevo chiederti da fredda com'era? Gommosa. Ti chiedo questo perchè ho provato tempo fa' una ricetta e da fredda era un pò gommosa.
Da me la Caputo me la sogno,come farina forte pensi che possa andare bene anche una semplice e banale manitoba? :D

Grazie :D
Non saprei come si mantiene da fredda, non ne ha mai avuto il tempo. :lol: :lol:
In sostituzione alla caputo, farei, metà manitoba e per metà una farina con un w di 250,( come da ricetta) credo che quella venduta da eurospin possa andare, altro non so suggerirti. :saluto:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda titione06 » 29 apr 2013, 17:35

brava ROSS :clap: :clap: :clap:
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee