IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Rossella » 3 giu 2013, 18:54

miky ha scritto:caputo rossa che forza ha? thank you

W 280-320 " 12,50 ... imp. lunga lievitazione,pane e pizza.
Ulteriori informazioni su altre farine leggiQUI
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda flokkietta » 16 giu 2013, 15:53

Stasera sperimenterò l'impasto con farina integrale e domani assaggio e foto! :saluto:
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adr

Messaggioda flokkietta » 17 giu 2013, 21:12

20130617_212818 - Copia.jpg
20130617_212818 - Copia.jpg (46.84 KiB) Osservato 622 volte
Pizza ad alta idratazione con farina integrale (250 g sul totale). noi abbiamo apprezzato (e si vede dalla foto, scattata in fretta e furia!)... D:Do
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Rossella » 17 giu 2013, 21:52

Pizza ad alta idratazione con farina integrale (250 g sul totale). noi abbiamo apprezzato (e si vede dalla foto, scattata in fretta e furia!)

Che differenza hai riscontrato con l'altra?
Grazie e brava come sempre *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda flokkietta » 18 giu 2013, 10:25

Dunque, l'alveolatura era bella "bucosa" e leggera, quindi la farina ha retto bene.
Il sapore è quello tipico della pizza integrale, più rustico!
Temevo sarebbe risultata più secca, invece era croccante fuori e morbida dentro.
Ho usato la quantità di acqua massima prevista dalla ricetta perchè pensavo che la farina integrale avrebbe assorbito più acqua.
Questa pizza mi piace veramente tanto..credo che la riproporrò in entrambe le versioni! :)
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda anavlis » 18 giu 2013, 11:34

con le farine integrali, sono più pesanti, sei riuscita a fare un ottimo lavoro :clap: :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Patriziaf » 18 giu 2013, 20:22

brava Flok,una buona idea per me che faccio solo pane integrale,o quasi! :clap:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Luciana_D » 18 giu 2013, 20:47

Bella!!!!!!! e tutta a mano !!!! :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda flokkietta » 18 giu 2013, 21:34

GRAZIE RAGAZZE...siete un incoraggiamento e un supporto fidato! : Thumbup :
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda CETTY » 4 lug 2013, 20:45

Aiutoooooooo, un vuoto di memoria :|? pensare che l'ho rifatta due settimane fa', non mi ricordo se insieme alla caputo rossa devo mettere anche la 0, scusatemi se vi stresso è un periodo di forte stress e mi capita spesso di dimentincare anche le cose più banali
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda anavlis » 4 lug 2013, 20:52

Io userei solo caputo rossa :wink: ma Rossella o Rosanna potranno consigliarti meglio!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda anavlis » 4 lug 2013, 20:55

Ho riletto! Rossella e Rosanna hanno usato solo Caputo rossa...FIDATI! :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda CETTY » 4 lug 2013, 21:16

thank you Silvana :roll: Certo che mi fido :D perchè non dovrei? pensa che ho già posto questa domanda qualche settimana fa', lo stress fa' brutti scherzi. Grazie ancora. :fiori:
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda anavlis » 4 lug 2013, 21:27

CETTY ha scritto: pensa che ho già posto questa domanda qualche settimana fa', lo stress fa' brutti scherzi.


Come ti capisco!!! sapessi io in che condizioni mi trovo. Soino costretta a scrivere tutto perchè la memoria non mi accompagna assolutamente :lol: :lol: :lol:
E poi, quando i post si "allungano" troppo scoraggia molto leggerlo tutto :shock:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Rossella » 5 lug 2013, 6:24

anavlis ha scritto:Ho riletto! Rossella e Rosanna hanno usato solo Caputo rossa...FIDATI! :wink:

Esatto :D
Grazie Silvana, leggo solo ora *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Sandra » 5 ago 2013, 16:38

Aiuto!!!!
Non so se ne avete gia' parlato ma volevo preparare l'impasto per averlo pronto quando arriveranno i ragazzi,posso congelarlo e se si a quale punto della lavorazione? :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda rosanna » 5 ago 2013, 19:34

Sandra non mi pare che si sia mai parlato di congelazione . Piuttosto Luciana la fa lievitare 24 ore , diminuendo il lievito di 1 gr :lol: se ricordo bene. Falla un giorno prima dai , così non rischi . *smk*
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adriano

Messaggioda Luciana_D » 5 ago 2013, 21:07

Esatto :D
Cala di poco il lievito e schiaffalo in frigo.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: IMPASTO PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE (80%) di Adr

Messaggioda rosanna » 16 set 2013, 14:55

L'ho surgelata dopo cotta e riscaldata in forno . Ottima ancora :shock:

Immagine

Immagine
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Precedente

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee