Impanata di pesce spada

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Impanata di pesce spada

Messaggioda anavlis » 17 apr 2011, 7:24

IMPANATA di PESCE SPADA

Per 8 persone

Pasta frolla

gr 500 farina
gr 100 strutto
gr 100 burro
2 cucchiai di zucchero
1/2 bicchiere circa di vino bianco secco
2 uova
pizzico di sal
buccia grattugiata di 1 arancia

Ripieno
3 zucchine genovesi
1/2 bicchiere olio di oliva
1 cipolla grattugiata o tagliata molto fine
3 gambi sedano
50 gr olive verdi snocciolate
50 gr cappero
50 gr uva passa rinvenuta in acqua calda e sgocciolata
50 gr pinoli tostati leggermente
1 tazza di passato di pomodoro o pomodoro fresco pelato e tagliato a pezzetti
1 kg di pesce spada spellato e tagliato a cubetti

Preparare la pasta frolla. Mescolare insieme alla farina lo zucchero il sale e metterla a fontana sul piano di lavoro. Aggiungere lo strutto e il burro lavorando con le punte delle dita per farlo incorporare tutto.
Rifare la fontana e aggiungere 1 uovo e 1 tuorlo (riservare l'albume per lucidare la paste) il vino bianco quanto basta per fare amalgamare bene l'impasto. Lavorare delicatamente per 1 minuto e lasciare riposare per circa 1 ora.
Preparare il ripieno. Lavare benele zucchine, tagliarle a rondelle e friggerle im poco olio. lasciare sgocciolare su carta assorbente. Tagliare l sedano a pezzetti e scottarlo in acqua bollente. Nel rimanente olio soffriggere la cipolla grattugiata e, quando incomincia a dorare, aggiungere il sedano, le olive, i capperi, l'uvetta, i pinoli e la salsa. Lasciare insaporire per qualche minuto e poi aggiungere i cubetti di pesce spada. Cuocere a fuoco lento per 8/10 minuti.
Prendere un pò più della metà di pasta frolla, stendere a sfoglia tonda e foderare una teglia da forno piuttosto profonda. Riempire con uno strato di pesce, uno strato di zucchine ed ancora uno strato di pesce.
Stendere la rimanente pasta e coprire la teglia, sigillando bene il bordo con le dta. Dagli avanzi di pasta si possono ritagliare fiori e foglie per decorare la crosta. Bucare la crosta in più punti con una forchetta o con la punta di un coltello, per fare uscire il vapore.
Sbattere l'albume rimasto e spennellare sulla crosta.
cuocere a forno moderato- 180° - per 30 minuti circa.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: IMPANATA di PESCE SPADA

Messaggioda Luciana_D » 17 apr 2011, 7:46

Mai neanche immaginato una meraviglia come questa :shock:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: IMPANATA di PESCE SPADA

Messaggioda Sandra » 17 apr 2011, 8:55

Fantastica Silvana!!Da dove salta fuori? :)
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda anavlis » 17 apr 2011, 21:15

Non l'ho mai preparata, ma conto di farla appena trovo un buon pesce spada. L'ho presa dal libro" la tavola del Gattopardo" che ho acquistato tempo fa.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda Danidanidani » 18 apr 2011, 9:53

anavlis ha scritto:Non l'ho mai preparata, ma conto di farla appena trovo un buon pesce spada. L'ho presa dal libro" la tavola del Gattopardo" che ho acquistato tempo fa.


Potresti darmi i dati completi per trovare questo libro? Grazieee *smk* *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda anavlis » 18 apr 2011, 10:01

Certo Daniela *smk* "la tavola del Gattopardo" di Mary Taylor Simenti - la cucina siciliana tra letteratura e memoria - Più che altro è un libro che racconta dal punto di vista storico ed inserisce alcune ricette ben documentate.
Ho già preparato i carciofi ai 4 succhi e mi sono piaciuti molto. Questa è un'altra che intendo realizzare e poi c'è "il timballo del Principe" se trovo tutti gli ingredienti, compresa la gallina con il grappolo di uova (forse nei paesi si trova ancora) :|?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda ugo » 18 apr 2011, 20:06

Anche questo non scherza!!!
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda anavlis » 19 apr 2011, 13:13

ugo ha scritto:Anche questo non scherza!!!

:wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda flokkietta » 19 apr 2011, 17:35

IO l'ho già provata per il menù borbonico del mio compleanno....(grazie alla splendida ed "efficientissima" SIlvana)
e dato che ha riscosso molto successo la riproporrò a Pasqua!!! :)
E poi stavo pensando anche io di comprare il libro di Simenti...stavo spulciando un po' di siti per combinare "l'affare"! :D
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda anavlis » 20 apr 2011, 12:25

Florinda mi fa piacere che sia piaciuto :D solo io non l'ho ancora preparato :roll:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda novella » 27 apr 2011, 19:43

anavlis ha scritto:Certo Daniela *smk* "la tavola del Gattopardo" di Mary Taylor Simenti - la cucina siciliana tra letteratura e memoria - Più che altro è un libro che racconta dal punto di vista storico ed inserisce alcune ricette ben documentate.
Ho già preparato i carciofi ai 4 succhi e mi sono piaciuti molto. Questa è un'altra che intendo realizzare e poi c'è "il timballo del Principe" se trovo tutti gli ingredienti, compresa la gallina con il grappolo di uova (forse nei paesi si trova ancora) :|?



Ciao tutte. Ho assaggiato il timballo del Principe ad una dimostrazione culinaria, anni fa, proprio al castello di Donnafugata... e' superbo!
novella
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 27 apr 2011, 11:56

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda Ria » 28 apr 2011, 9:55

Grazie Silvana!!!! meravigliosa questa ricetta... un torta ripiena al pesce.... non l'avevo mai sentita..... deve essere di un godurioso.... la copio e la conserverò per quando andrò in vacanza in Sicilia, proverò sicuramente a farla..... qui il pesce spada non si strova facilmente.
Ria
Avatar utente
Ria
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 14 feb 2011, 20:36
Località: Zurigo

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda anavlis » 28 apr 2011, 17:44

Anche a palermo non sono riuscita ancora a trovare pesce spada buono. L'ultima volta che l'ho comprato mi trovavo al mercato del pesce di Marsala con Sandra e Rosanna. Lo farò anch'io appena lo trovo ;-))
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda Luciana_D » 28 apr 2011, 20:41

novella ha scritto:
anavlis ha scritto:Certo Daniela *smk* "la tavola del Gattopardo" di Mary Taylor Simenti - la cucina siciliana tra letteratura e memoria - Più che altro è un libro che racconta dal punto di vista storico ed inserisce alcune ricette ben documentate.
Ho già preparato i carciofi ai 4 succhi e mi sono piaciuti molto. Questa è un'altra che intendo realizzare e poi c'è "il timballo del Principe" se trovo tutti gli ingredienti, compresa la gallina con il grappolo di uova (forse nei paesi si trova ancora) :|?



Ciao tutte. Ho assaggiato il timballo del Principe ad una dimostrazione culinaria, anni fa, proprio al castello di Donnafugata... e' superbo!

Ciao Novella!!!
Vieni QUI e presentati .Siamo curiosissime :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda cinzia cipri' » 9 dic 2011, 16:25

miii Silvana, che peccato che non ci sia una foto per mostrare questo portento!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda flokkietta » 30 dic 2013, 13:35

Silvana...ho bisogno di te.
Come la vedi l'idea di preparare l'impanata di spada stasera per servirla domani al cenone? La croccantezza della frolla reggerà?
thank you
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda rosanna » 30 dic 2013, 13:46

La frolla con tanta umidità non può reggere fino a domani :saluto:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda anavlis » 30 dic 2013, 14:46

scusa leggo adesso! penso che ti convenga preparare frolla e condimento prima ma assemblare e cuocere il 31, come Rosanna temo che si perda la croccantezza.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda flokkietta » 1 gen 2014, 16:45

Rispondo tardi anche io...ma ho seguito il vostro consiglio! Ho impastato la frolla la sera prima e cotto a pranzo di ieri...ottima ricetta come sempre, grazie! :) Buon anno!
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Impanata di pesce spada

Messaggioda anavlis » 1 gen 2014, 19:20

Sono contenta che sia andata bene! buon anno *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee