Identita' golose

Spazio per chiacchiere in libertà

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Identita' golose

Messaggioda cinzia cipri' » 2 feb 2009, 23:29

Esistono due o tre realta' all'intero di identita' golose: l'apparenza, lo studio, il gusto.
L'apparenza: tutto e' esagerato, banchi che ti offrono caviale beluga, ostriche, vini pregiati, formaggi pregiati, tutto pregiato, cracco, adria', uliassi, i giornalisti, scatti di qua e di la', flash flah, riprese televisive, interviste
lo studio: grandi personaggi che si muovono nell'ombra ma che sono importantissimi e che spiegano tutto, ma proprio tutto e lo stesso adria', con quanto amore, ci ha resi partecipi dei suoi esperimenti? e gianluca fusto? a raccontarci di come il burro di cacao possa sgrassare la bocca nonostante sia stato lavorato con la panna...
grandi maestri, grandi voci, ricette chiare, semplici, parole dirette, senza giochi, tutto li' davanti a noi e poi l'assaggio.
Il gusto: si' il gusto, le stesse cose che facevano tanto clamore, quelle gia' citate sopra, erano buonissime, valevano tutto quello che si era speso.
Tutto buono, tutto ben congegnato, sapori perfetti, ricercati.
Ricapitolando...
A fronte di grandi nomi, organizzazione eccellente, presentazione di tecniche e ricette ben scelte, ben strutturate, begli interventi, belle persone, (adria' e' un mito ma non si puo' seguire da profani), tanti personaggi piu' o meno famosi, tante luci, tanti profumi.
Identita' golose mi e' piaciuto tantissimo, vorrei tornarci ogni giorno, vorrei poter seguire ogni lezione e presentazione e scoprire nuovi sapori, nuovi profumi.
Un'esperienza a 360°.
Chi mi e' piaciuto di piu' di tutti? Gianluca Fusto, il pasticcere.
Chi mi ha fatto piu' simpatia tra i mille personaggi conosciuti? Paolo Parisi (ricordate quello delle uova latte e miele?)
Ah che tipo che e'! troppo grandioso! e poi le uova... hanno ragione a dire che sono buone: non sentivo un sapore simile da quando ero bambina e andavo a prenderle dal sedere della gallina!
Un ringraziamento a Paolo Marchi che ha organizzato il tutto e che, a seguito della rottura della mia macchina fotografica, mi ha gentilmente permesso di prendere le foto scattate dal loro fotografo ufficiale.
Domani vi racconto in dettaglio: ora si e' fatto tardiassimo!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 5720
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Identita' golose

Messaggioda Luciana_D » 3 feb 2009, 7:53

Magnifico Cinzia.Magnifico :fiori:
Mi piacerebbe un'esperienza del genere......
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11526
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Identita' golose

Messaggioda stroliga » 3 feb 2009, 8:01

^rodrigo^
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1227
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro- TRASQUERA - VB

Re: Identita' golose

Messaggioda Luciana_D » 3 feb 2009, 9:03

stroliga ha scritto:^rodrigo^

Dove hai trovato questa faccina.Licia?? esprime tutto *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11526
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Identita' golose

Messaggioda Mapi » 3 feb 2009, 9:10

Caspita, c'eri anche tu?
Pensa che avevo avuto la possibilità di andarci gratuitamente domenica ma non ne ho approfittato perché da sola mi faceva tristezza... :(
La gente non vuole trovare solo la pappa pronta, vuole anche essere imboccata.

Maria Pia Bruscia
http://www.laapplepiedimarypie.blogspot.com
Avatar utente
Mapi
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 4 dic 2006, 10:21

Re: Identita' golose

Messaggioda Clara » 3 feb 2009, 9:15

^rodrigo^ ^rodrigo^

Luciana_D ha scritto:
stroliga ha scritto:^rodrigo^

Dove hai trovato questa faccina.Licia?? esprime tutto *smk*


quoto :D
Bellissima esperienza Cinzia, mi piacerebbe partecipare, con una come te al mio fianco però, : Chef : :D
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 7248
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Identita' golose

Messaggioda cinzia cipri' » 3 feb 2009, 10:22

in effetti, mapi ha ragione.
Andare da sole fa un po' tristezza.
Pero', per mia fortuna, ho avuto modo di trovare la' persone che gia' conoscevo e conoscerne di nuovo (figurarsi!)
Finche' non avevo visto Gianluca Fusto, mi sentivo un po' spiazzata... tutta quella gente, tutte quelle luci... io ho un po' di problemi con gli spazi ampi e affollati, vado in confusione facilmente.
Per superare la mia agorafobia, devo concentrarmi moltissimo, puntare qualcosa e usarla come punto di riferimento nel caso in cui lasciassi prevaricare le mie angosce.
Ed in questo caso avevo scelto il banco delle uova di Parisi: faccia nota, simpatica, tonda come le sue uova, completo come il suo pensiero.
Quindi due persone sicure: Gianluca e Paolo, gia' conosciuti su facebook, ma mai incontrati di presenza.
Gianluca ha una faccia che parla da sola... (ora metto qualche foto, ma non di quelle mie che ancora devo scaricare).
Trasmette serenita' e conforto solo a guardarlo.
Paolo Parisi, invece, rappresenta la completezza in tutte le sue rotondita'.
Per questo torno a sottolineare che sono stati i miei preferiti di tutta la manifestazione.
Poi ho trovato varie persone familiari, come Besuschio, Marcello Rapisardi, Claudio Sacco (VG), ma mi mancava sempre una compagnia fissa con cui poter pure "sparlottare" un po'.
Ho fatto miei compagni monoporzione, la gente che si susseguiva seduta accanto a me (cambiava sempre, mentre io mantenevo sempre il mio posticino...)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 5720
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Identita' golose

Messaggioda cinzia cipri' » 3 feb 2009, 10:35

una foto per ognuno dei partecipanti:

Ferran Adria'
Immagine

Arzak che guarda entusiasta Adria'
Immagine

Arzak padre e figlia (mamma che teneri)
Immagine

Bottura
Immagine

Cracco e il suo collaboratore
Immagine

Cracco... (uh mamma... ne ho un mare di Cracco... e' troppo caruccio lui)
Immagine

Pietro d'agostino
Immagine

uno dei fratelli Roca
Immagine

Fabio Rossi e i ragazzi di San Patrignano
Immagine

il simpatico faccione di Gianluca Fusto
Immagine

Lopriore
Immagine

Maria Jose' (simpaticissima)
Immagine

Oldani (quest'uomo dal vivo e' decisamente meglio che in foto, ma c'e' da dire anche che sembra un calciatore....)
Immagine

un simpatico Romito (poraccio, e' rimasto bloccato all'aeroporto di Pescara)
Immagine

che dolcezza questo coreano: l'erede di Adria'? forse... Sang Hoon Degeimbre
Immagine

non chiedetemi chi sono...
Immagine

Uliassi
Immagine
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 5720
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Identita' golose

Messaggioda Rossella » 3 feb 2009, 10:39

una carrellata velocissima...mannaggia ,non posso leggere perchè ancora in studio.... appena rientro a casa 8))
grazie cinzia..che " invidia" però : Love :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11614
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Identita' golose

Messaggioda morgana » 3 feb 2009, 10:41

Che invidia : WohoW : ... sia per l'esperienza, sia per "il coraggio" di fare le cose che ti piacciono (vincendo magari anche paure ancestrali) da sola!
Sei proprio in gamba ... : Thumbup :
ciao
raffaella
morgana
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 3 mar 2008, 9:36
Località: Lecce

Re: Identita' golose

Messaggioda Danidanidani » 3 feb 2009, 11:14

Bella esperienza Cinzia! :D :D :D
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2719
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Identita' golose

Messaggioda Clara » 3 feb 2009, 15:25

Veramente interessante Cinzia.
Ciò che non potuto fare a meno di notare però è che le donne in questo campo sono ancora purtroppo una netta minoranza :(
Cinzia datti da fare :D :D
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 7248
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Identita' golose

Messaggioda cinzia cipri' » 3 feb 2009, 16:22

Clara ha scritto:Veramente interessante Cinzia.
Ciò che non potuto fare a meno di notare però è che le donne in questo campo sono ancora purtroppo una netta minoranza :(
Cinzia datti da fare :D :D


e' vero ma noi ne abbiamo una gia' internazionale: la nostra fulvia *smk*
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 5720
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo


Torna a Il cavolo a merenda

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee