° Le gratin dauphinois

Altrove e dintorni, ricette dall'estero

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Le gratin dauphinois

Messaggioda jane » 13 set 2008, 17:25

gratin dauphinois.jpg

foto di Sandra
:D Oggi vi presento il piatto preferito della famiglia

Le gratin dauphinois

in foto.....



Solamente delle patate, pepe, sale, noce moscata e crema fresca in strati

spero che vi piacera
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda miao » 13 set 2008, 18:12

Deve essere molto gustosa, mi fai venire l'acquolina, mi PUOI fare una spiegazione piu' dettagliata, le patate sottili? *smk* ecc grazie Jane!
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3593
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda cinzia cipri' » 13 set 2008, 20:01

sembra bellissima!
anche io voglio la spiegazione precisa :D
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda Clara » 13 set 2008, 20:19

Che buono Jane ! Lo conosco bene :D
Grazie per averlo postato, è molto semplice nella preparazione,
ma puoi mettere lo stesso un bel passo passo ? :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda jane » 13 set 2008, 20:31

:saluto: Miao, Cinzia,
Le patate sono fondenti... perche sono tagliate sottili in fettina fine, fine
Metto le patate, sale, pepe, noce moscata, crema fresca poi ancora delle patate, sale pepe, noce moscata, crema fresca, poi delle patate, sale............!!!!!!! la crema deve ricoprire le patate come questo. Molto simplice...
Immagine

cuocere al forno 200° una piccola ora circa,

Dopo la cottura, aggiungere ancora della crema fresca, la lasciare penetrare all interno... attendere un minuto o due e servire
Provete, vedrete, sono davvero buone e poi fammi sapere...
*smk* *smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda Clara » 13 set 2008, 20:37

Grazie Jane. *smk*
Per chi non lo sapesse, preciso che la crema fresca è la nostra panna liquida da cucina :wink:

Sai Jane, ho anche provato ad aggiungere del formaggio grattugiato tra i vari strati , tipo emmental, e non ci sta male :D :-P o :p :wink:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda cinzia cipri' » 13 set 2008, 20:42

praticamente io faccio cosi' il grtin di patate, ma in piu' uso il succo di cipolla: eccellente!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda ZeroVisibility » 13 set 2008, 20:43

Clara ha scritto:Grazie Jane. *smk*
Per chi non lo sapesse, preciso che la crema fresca è la nostra panna liquida da cucina :wink:

Sai Jane, ho anche provato ad aggiungere del formaggio grattugiato tra i vari strati , tipo emmental, e non ci sta male :D :-P o :p :wink:


Una piccolissima precisazione...
La Creme fraiche e' una panna un po' piu' densa di quella che troviamo comunemente nei nostri negozi e con una percentuale di grassi un po' piu0 elevata.
Dalle mie parti la trovo abbastanza comunemente all'Slunga. Credo comunque che possa essere sostituita degnamenbte dalla comune Panna da Cucina ( usate quella fresca eh...mi raccomando) 8))
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda Rossella » 13 set 2008, 20:52

( usate quella fresca eh...mi raccomando) 8))

quoto e sottoscrivo ;-))
Julia le tue ricettuzze sono una più deliziosa dell'altra..come te *smk*
questa ad esempio, spero non la veda "quell'antipatico" dell'amministratore ;-))
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda Clara » 13 set 2008, 20:53

Infatti ho precisato "panna liquida da cucina" e fresca ovviamente, che è sì un pò più liquida, ma in questo caso, con le patate che assorbono, va bene ugualmente. :D
La panna dei pacchetti uht sarebbe troppo densa.
Grazie della precisazione Ettore :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda jane » 13 set 2008, 21:07

Rossella ha scritto:
( usate quella fresca eh...mi raccomando) 8))

quoto e sottoscrivo ;-))
Julia le tue ricettuzze sono una più deliziosa dell'altra..come te *smk*
questa ad esempio, spero non la veda "quell'antipatico" dell'amministratore ;-))


non capisco, Julia ???? :|?

ZeroVisibility ha scritto:
Clara ha scritto:Grazie Jane. *smk*
Per chi non lo sapesse, preciso che la crema fresca è la nostra panna liquida da cucina :wink:

Sai Jane, ho anche provato ad aggiungere del formaggio grattugiato tra i vari strati , tipo emmental, e non ci sta male :D :-P o :p :wink:


Una piccolissima precisazione...
La Creme fraiche e' una panna un po' piu' densa di quella che troviamo comunemente nei nostri negozi e con una percentuale di grassi un po' piu0 elevata.
Dalle mie parti la trovo abbastanza comunemente all'Slunga. Credo comunque che possa essere sostituita degnamenbte dalla comune Panna da Cucina ( usate quella fresca eh...mi raccomando) 8))


si, si, la fresca è ancora migliora che la uht,


Clara :shock: :shock: NO NO con il formaggio non è più "le gratin dauphinois" è un gratin con formaggio, è un'altra ricetta da un'altra regione
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda Rossella » 13 set 2008, 21:11

non capisco, Julia ???? :|?

^please^ :oops: lei è l'altra amica Francese :lol: :lol:
tu sei la mitica jane *smk* *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda Clara » 13 set 2008, 21:18

jane ha scritto:[Clara :shock: :shock: NO NO con il formaggio non è più "le gratin dauphinois" è un gratin con formaggio, è un'altra ricetta da un'altra regione


Bon, alors je m'excuse Jane :D *smk*
Però sono buone tutte e due le versioni :D :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda jane » 13 set 2008, 21:24

Clara, *smk* *smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda miao » 13 set 2008, 21:31

Squisita Jane !!! :-P<^ Spero solo non faccia male al colesterolo :-P o :p un bacione *smk* Annamaria
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3593
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda Sandra » 13 set 2008, 23:46

Grazie Jane!!
Vi ricordo che questa ricetta é gia' presente in Cose degli altri mondi, come ricetta francese , ovvero:QUI
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda jane » 14 set 2008, 8:37

Sono :oops: :oops: Sandra, cancelli se fa bisogno.. :oops: :oops: *smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda Rossella » 14 set 2008, 8:46

jane ha scritto:Sono :oops: :oops: Sandra, cancelli se fa bisogno.. :oops: :oops: *smk*

perchè mai jane, ognuno di noi ha la versione di come viene preparata secondo la tradizione della propria famiglia!
Sandra se lo riterrà opportuno, sposterà accorpando questa tua, facendola seguire al post a cui ha fatto riferimento :wink:
grazie sempre *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda Danidanidani » 14 set 2008, 11:51

jane ha scritto::saluto: Miao, Cinzia,
Le patate sono fondenti... perche sono tagliate sottili in fettina fine, fine
Metto le patate, sale, pepe, noce moscata, crema fresca poi ancora delle patate, sale pepe, noce moscata, crema fresca, poi delle patate, sale............!!!!!!! la crema deve ricoprire le patate come questo. Molto simplice...
Immagine

cuocere al forno 200° una piccola ora circa,

Dopo la cottura, aggiungere ancora della crema fresca, la lasciare penetrare all interno... attendere un minuto o due e servire
Provete, vedrete, sono davvero buone e poi fammi sapere...
*smk* *smk*


Jane, sai come le faccio io? e le chiamo patate al latte...le patate affettate non sottilissime...diciamo mezzo centimetro...le metto in una teglia antiaderente, condite con sale e pepe e coperte con metà latte intero e metà panna fresca...metto sopra anche qualche fiocchetto di burro.Copro con coperchio e faccio cuocere pianissimo fino a quando le patate sono tenere ed hanno assorbito quasi tutto il liquido.Allora le trasferisco in una pirofila, le cospargo di parmigiano grattugiato e le faccio dorare nel forno.So che non sono come le tue, che proverò a breve seguendo la tua ricetta....ma sono comunque buone e si prestano, oltre che come piatto quasi unico, anche per contorno ad arrosti in casseruola.Grazie Jane! *smk* :saluto: :saluto:
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Le gratin dauphinois

Messaggioda jane » 14 set 2008, 13:00

:D Grazie Daniela. farei anche la tua ricetta, non ho moi fatto con il parmigiano grattugiato (farei come te : cuocere prima nella teglia)
la mia ricetta (finalmente che non è mia :lol: ma della famiglia... e della regione...) per noi due (mio marito e io) la faccio anche mettendo meta latte e meta panna fresca : per non fare male al colesterolo.... (questo è anche per Annamaria!!) ma è meno buono, trovo...

Voglio dire anche che l'indomani è sempre famoso e cremoso (aggiungere ancora della panna fresca per riscaldarlo :lol: ) ne restava di ieri un poco... troppo poco!!!!)
*smk* :saluto:
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Prossimo

Torna a Specialità dal mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee