Graffe e bomboloni - autori vari

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda CETTY » 28 mag 2013, 12:51

No Nico non hai sognato,perchè anche nella mia zona li vendono con lo zucchero a velo
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda nicodvb » 28 mag 2013, 13:17

Ah, allora non sono rincoglionico.
Dimenticavo una quisquilia: siccome ho usato la pm ho fatto queste modifiche:
+120 gr di pm
-80 gr di farina
-40 gr di latte
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda Etta » 28 mag 2013, 14:01

:no: Nico che frigge...non si puo'.Da quasi austriaca dico ni
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda nicodvb » 28 mag 2013, 14:06

Etta ha scritto::no: Nico che frigge...non si puo'.Da quasi austriaca dico ni

ni al risultato o a me che friggo? : Chessygrin :
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda Etta » 28 mag 2013, 19:56

Ai Krapfen,tu che friggi poi sei una sorpresa,adesso ci manca che inizi io....
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda Luciana_D » 28 mag 2013, 21:04

Vedo che ti hanno gia' detto tutto :lol:
Usa un termometro :ahaha:
Per il resto non male : Chessygrin :
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda Rossella » 28 mag 2013, 22:33

Etta ha scritto:Ai Krapfen,tu che friggi poi sei una sorpresa,adesso ci manca che inizi io....

Non è mai troppo tardi :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda rosanna » 29 mag 2013, 8:31

Nico, che belle/i graffe/krapfen ! :clap: Qui li vedo avvolti nello zucchero semolato .
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4410
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda anavlis » 29 mag 2013, 12:04

:clap: :clap: :clap: benvenuto nel club "i piaceri del fritto" :yeeeeh:
Abbandonati ai piaceri della vita!!!!!! :lol: :lol: :lol: :lol: il passo successivo sarà riuscire a fare un ottimo fritto di calamari...senza scottarti fumar> :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10425
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda nicodvb » 29 mag 2013, 12:10

zia, mi sa che dovrà aspettare qualche annetto!
Ieri durante la frittura non ho sentito odori, ma poi quando di sera sono tornato a casa.... li ho sentiti tutti, tanti da scoraggiarmi dal riprovarci.
La friggitrice appesta pure lei?
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda anavlis » 29 mag 2013, 12:35

nicodvb ha scritto:La friggitrice appesta pure lei?


La zia è "selvaggia" e non mi crea problemi! certo, non mi spruzzo dietro l'orecchio l'estratto di "eau de fritture" :lol: :lol: :lol: :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10425
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda Rossella » 30 mag 2013, 8:07

nicodvb ha scritto:Ah, allora non sono rincoglionico.
Dimenticavo una quisquilia: siccome ho usato la pm ho fatto queste modifiche:
+120 gr di pm
-80 gr di farina
-40 gr di latte

Questo fà la differenza con i canonici graffe, non avendo termine di paragone dovresti provarli e farli assaggiare ai tuoi amici : Chessygrin :
Ieri sera ho preparato l'impasto e messo in frigorifero, dopo pranzo lo tirerò fuori e vedremo come si comporta!
Sono comunque del parere, che ci sono lievitati che vanno eseguiti con il ldb. :result^
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda anavlis » 30 mag 2013, 8:23

Rossella ha scritto: Sono comunque del parere, che ci sono lievitati che vanno eseguiti con il ldb. :result^


: Thumbup : non sono una fans del ldb ma concordo perfettamente con Rossella. L'importante è non esagerare con le quantità, come spesso fanno nei forni per produrre tanto e subito.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10425
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda nicodvb » 30 mag 2013, 8:33

Sicuramente, ma non ci penso neanche lontanamente a farli con il lievito di birra. Il mio odio per la puzza e per l'aroma che lascia non ha limiti.
Lo sento anche se se ne usa l'1 per mille rispetto alla farina.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda Nonna Tata » 30 mag 2013, 9:25

Non ci credo
Avatar utente
Nonna Tata
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 28 set 2010, 20:19
Località: Paderna (AL) (ma da Genova)

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda nicodvb » 30 mag 2013, 9:37

Peccato :mrgreen:
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda ginnolo » 30 mag 2013, 10:34

prova ad usare quest'ottimo lievito di birra, nessun odore, nessun aroma :

http://www.le5stagioni.it/le5stagioniIT ... evito.html
Visita il mio blog http://www.ilpasticcione.net
Avatar utente
ginnolo
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 12 gen 2011, 11:25
Località: Chieti

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda nicodvb » 30 mag 2013, 10:57

ginnolo ha scritto:prova ad usare quest'ottimo lievito di birra, nessun odore, nessun aroma :

http://www.le5stagioni.it/le5stagioniIT ... evito.html


è normalissimo lievito di birra disidratato, come mastro fornaio e compagnia bella. Perché dovrebbe fare differenza?
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda anavlis » 30 mag 2013, 11:09

nicodvb ha scritto:è normalissimo lievito di birra disidratato, come mastro fornaio e compagnia bella. Perché dovrebbe fare differenza?


perchè l'odi tanto? cosa ti ha fatto?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10425
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda nicodvb » 30 mag 2013, 11:14

anavlis ha scritto:
nicodvb ha scritto:è normalissimo lievito di birra disidratato, come mastro fornaio e compagnia bella. Perché dovrebbe fare differenza?


perchè l'odi tanto? cosa ti ha fatto?


perché puzza e appesta con il suo aromi malefici anche il lievitato.
Ogni tanto qualcuno mi propone "assaggia questo XXX, l'ho fatto con la pm e uno zinzino di lievito, proprio pochissimissimo" (o magari con la "pm in polvere"); io ci casco regolarmente e mi viene la nausea a sentire quello zinzino di odorino e saporino disgustosi.
Piuttosto mi chiedo come si possa NON avvertirlo.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee