Graffe e bomboloni - autori vari

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: ° Krapfen

Messaggioda Luciana_D » 10 feb 2009, 20:06

Ma certo che puoi mettere il link :D
....... e visto che ci sei mettici anche la ricetta,grazie :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° Krapfen

Messaggioda Adriano » 10 feb 2009, 23:03

clelia ha scritto: Però a me la righetta bianca nel mezzo che dovrebbe venire in cottura mica è venuta.... meglio, a pochi sì, alla maggior parte no...c'è un motivo??

la fascia chiara dipende dal galleggiamento e si ottiene se le forme sono lievitate correttamente.

clelia ha scritto:per il mio gusto si sentiva un pochino troppo la farina..la metto per completeza:

2uova intere
130 gr di zucchero
30 gr di farina
25 gr di maizena
mezzo litro i latte

secondo te o secondo chiunque altro posso metterci 2 uova intere e 1 o 2 tuorli e usare quindi 20 gr di farina e 25 di maizena? verrebbe densa anch così?


dopo 4' di bollitura, il sapore di farina scompare, almeno al mio palato.
Non bastano 2 tuorli in più, metterei 30gr di maizena.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: ° Krapfen

Messaggioda clelia » 11 feb 2009, 10:22

Ah ecco, svelato l'arcano della righetta!! Infatti quella senza la riga non avevano il vuoto nel mezzo...
Riproverò, perchè il risultato anche se imperfetto mi è piaciuto molto e per essere la prima volta sono contenta!
Grazie per le dritte anche sulla crema pasticcera, aumenterò la maizena come hai consigliato.
clelia
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 13 nov 2007, 13:28
Località: milano

Re: ° Le Graffe di Adriano Contisio

Messaggioda susyvil » 23 dic 2009, 17:21

Vorrei impastarle stasera e friggerle domani mattina...si può fare? :|?...
sono dubbiosa perchè l'impasto contiene le patate e penso potrebbe annerire :roll:...
....se sì, mi spiegate le modalità circa l'esecuzione e la lievitazione?
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: ° Le Graffe di Adriano Contisio

Messaggioda Luciana_D » 23 dic 2009, 18:27

susyvil ha scritto:Vorrei impastarle stasera e friggerle domani mattina...si può fare? :|?...
sono dubbiosa perchè l'impasto contiene le patate e penso potrebbe annerire :roll:...
....se sì, mi spiegate le modalità circa l'esecuzione e la lievitazione?

Se le friggi domattina dovrai calargli il lievito e parcheggiare l'impasto in frigo.
Forse la meta' basterebbe,o anche meno .....e poi non credo che la patata annerirebbe visto che e' inglobata e non esposta all'aria.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° Le Graffe di Adriano Contisio

Messaggioda susyvil » 23 dic 2009, 18:30

Luciana_D ha scritto:
susyvil ha scritto:Vorrei impastarle stasera e friggerle domani mattina...si può fare? :|?...
sono dubbiosa perchè l'impasto contiene le patate e penso potrebbe annerire :roll:...
....se sì, mi spiegate le modalità circa l'esecuzione e la lievitazione?

Se le friggi domattina dovrai calargli il lievito e parcheggiare l'impasto in frigo.
Forse la meta' basterebbe,ossia 8 .....e poi non credo che la patata annerirebbe visto che e' inglobata e non esposta all'aria.

Grazie Lù, preziosa come sempre *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: ° Le Graffe di Adriano Contisio

Messaggioda Luciana_D » 23 dic 2009, 19:15

Aspetta domani a ringraziare :lol:
Vediamo se nel frattempo riceviamo conferma della validita' della mia teoria *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° Le Graffe di Adriano Contisio

Messaggioda susyvil » 24 dic 2009, 12:31

Le Graffe.jpg
Le Graffe.jpg (10.5 KiB) Osservato 48 volte
Luciana, donna di poca fede!!! :lol: ......è andata benissimo!!!
Ho impastato ieri sera verso le 21 utilizzando 16 gr di lievito per un chilo di farina, messo in frigo per tutta la notte.
Prima di formare le graffe ho lasciato riposare l'impasto per una mezz'ora dopo l'estrazione dal frigo.
S T R A B U O N E!!!!



L'interno: incredibile quanto sono soffici!!!!


Per me un'ulteriore conferma della genialità di Adriano!!! *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: ° Le Graffe di Adriano Contisio

Messaggioda Luciana_D » 24 dic 2009, 12:59

Bravissima Assunta.Sono uno spettacolo :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° Le Graffe di Adriano Contisio

Messaggioda stroliga » 24 dic 2009, 13:29

Assunta, tu ti uccidi con le tue mani :ahaha:
prima di Natale fai ste cose?
Giusto giusto per tenere a dieta il marito ?
Un bacio a tutti *smk*
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

bomboloni graffe krapfen?

Messaggioda Rossella » 24 nov 2010, 9:28

Bomboloni graffe krapfen? :|? ricette ce ne sono tante, basta spostarsi da regione a regione , da una provincia all'altra, o da famiglia all'altra :D
Ieri mattina mentre pensavo al gattò di patateper la cena della sera, ho cotto due patate in più e sperimentato un impasto per bomboloni, partendo da una vecchia ricetta di casa mia modificandola man mano che l'impasto prendeva corpo :roll:
Un impasto di farina e papate lesse ,per ottenere dei bomboloni ripieni soffici soffici, insomma meravigliosi, cosi le hanno definite ieri sera, ripieni di crema aromatizzata all'arancia


Bomboloni di Rossella

ingredienti:
200gr. di patate lesse ridotte a purea
300/350 gr. di farina caputo
4gr. di lievito di birra fresco
100 gr. di burro a pomata
1 uovo
70 / 100 gr. latte
70 gr. di zucchero
zeste di arancia grattugiata
sale q.b.
700gr. circa di crema pasticcera aromattizata con scorza di arancia


Preparazione:
Nella ciotola dell'impastatrice sabbiare la purea di patate con la farina ,(tenerne qualche cucchiaio da parte) aggiungere il latte tiepido dove avremo sciolto il LDB, con la frusta K continuiamo a lavorare a velocità bassa, facciamo riposare l'impasto per mezz'ora circa (autolisi), riprendendiamo l'impasto e aggiungiamo l'uovo lo zucchero in sequenza,le zeste di un arancia grattugiata il sale e una parte di burro,ancora un pò di latte per formare l'impasto.
Purtroppo non riesco a essere più precisa perchè ho lavorato un pò ad occhio , di questo mi scuso :oops: ,
Aggiungiungiamo il burro rimasto, alternando e spolverando di tanto in tanto con la farina restante , non ho atteso che l'impasto incordasse del tutto fino a staccarsi totalmente dalle pareti della ciotola, non ho voluto rischiare per la presenza della patata
Ho avvolto il panetto su se stesso , lasciato dentro la ciotola dell'impastatrice , il tutto dentro una busta e atteso che lievitasse il doppio.
A lievitazione avvenuta, prelevare l'impasto adagiandolo sul pian da lavoro, senza lavorarlo allungarlo un po' e stagliare circa 40gr d'impasto a volta, formare le palline (avrei potuto stendere la pasta con il mattarello e formare con un tagliapasta ;-)) , cosi facendo ho ottenuto quello che desideravo).
Coperto al caldo per l'ultima lievitazione .
Olio evo per friggere , a caldo li ho riempiti con una crema pasticcera aromatizzata con zeste d'arancia :saluto:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: bomboloni graffe krapfen?

Messaggioda susyvil » 24 nov 2010, 14:37

Chiamali come vuoi! :lol: .....io so' solo che ne avrei addentata qualcuna più che volentieri!!! :-P o :p :-P o :p :-P o :p
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: bomboloni graffe krapfen?

Messaggioda Gaudia » 24 nov 2010, 15:20

A me una non basterebbe: vado matta per i bomboloni con la crema. Rossella grazie *smk* *smk* *smk* *smk* *smk* e ancora *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: bomboloni graffe krapfen?

Messaggioda Sandra » 24 nov 2010, 16:09

Non voglio vedere!!!! :lol: :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8432
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: bomboloni graffe krapfen?

Messaggioda Dario » 24 nov 2010, 16:34

Ciao,
Due curiosità:
Una volta fatte le palline quanto tempo le fai lievitare?
Le passi nello zucchero appena fritte o quano si sono raffreddate?
ciao e grazie
Dario
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 2 nov 2010, 17:27

Re: bomboloni graffe krapfen?

Messaggioda misskelly » 24 nov 2010, 16:48

...bellissimi....li faccio subito....... :clap: :clap: :clap:
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: bomboloni graffe krapfen?

Messaggioda Rossella » 24 nov 2010, 18:38

Dario ha scritto:Ciao,
Due curiosità:
Una volta fatte le palline quanto tempo le fai lievitare?
Le passi nello zucchero appena fritte o quano si sono raffreddate?
ciao e grazie

Ciao Dario.
Devono raddoppiare, dipende dalla temp. che abbiamo a casa, le copro con un foglio di cellophane e coperta di lana.
Le friggo le metto su carta assorbente e le passo nello zucchero.

grazie a voi *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda stroliga » 24 nov 2010, 19:08

Ma guardala, sa ancora cucinare, la Signora :mrgreen:
|:P
Se li vedi mio marito prende l'aereo per Caltagirone! :lol:
quasi, quasi.......
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda Rossella » 26 nov 2010, 11:44

stroliga ha scritto:Ma guardala, sa ancora cucinare, la Signora :mrgreen:
|:P

|:P
Se li vedi mio marito prende l'aereo per Caltagirone! :lol:
quasi, quasi.......

quando vuoi cara : Love :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Bomboloni graffe krapfen

Messaggioda titione06 » 26 nov 2010, 17:09

anche il mio marito :lol: :lol:
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee